EUROCUP – Venezia batte i turchi del Tofas Bursa e conquista la prima vittoria in EuroCup

Avatar Giuseppe Malaguti | 16 Ottobre 2019 59 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Mestre (VENEZIA), 15 ottobre 2019

Nel terzo turno di EuroCup Venezia si impone sui turchi del Tofas Bursa per 76-65 e muove la classifica. I campioni d’Italia disputano una partita solida difensivamente, rimangono sempre in controllo del match e limitano soprattutto Lojeski e Philipp. Per i turchi ottima la prova del centro Devin Williams autore di una doppia doppia 28 punti e 10 rimbalzi.

Primo quarto
Venezia parte con questo starting five: Stone, Chappell, Bramos, Daye e Vidmar. Il Tofas replica con: Ugurlu, Philipp, Lojeski, White e Williams. Parte meglio il Tofas con i suoi lunghi Williams e White, (5-9) al 5’. Venezia passa avanti con un break di 9-0 firmato da Daye, Watt e Bramos, (16-11) al 9’. Il domenicano Mejia sigla un tripla in acrobazia che vale il -1. Sulla sirena del fine primo periodo Bramos piazza la tripla del 22-18.
Secondo quarto
La Reyer, con Tonut e Watt, ottiene velocemente il massimo vantaggio (26-18). I lagunari allungano ancora sul +11 (33-22) al 14’. Venezia rimane in controllo del match fino al (38-24) con i turchi che sbagliano troppi tiri da sotto soprattutto per la presenza fisica di Vidmar in area veneziana. Il Tofas Bursa schiera un quintetto piccolo con White da cinque per cercare di ricucire lo svantaggio ma senza grossi effetti. Il tempo si chiude con i padroni di casa avanti 42-31.
Terzo quarto
Dopo l’intervallo lungo si rientra in campo con Willimas che ne mette 4 di fila, gli risponde Venezia con 4 consecutivi, ma Watt fatica a contenere il solito Williams che altri 4 punti per il (46-42) al 24’. De Raffaele rimette in campo Vidmar comunque gravato di 3 falli. La tripla di Bramos su scarico di Vidmar rompe l’enpass lagunare. La Reyer riesce nuovamente ad allungare in doppia cifra di vantaggio grazie alle giocate difensive di Bramos e Vidmar. Il quarto termina 58-49.
Ultimo quarto
Daye apre le danze con una tripla in punta. Gli arbitri sanzionano un fallo antisportivo a Williams che apre la strada all’Umana. Filloy protagonista di allunga sul +15 (68-53) a 6’36” dalla fine. Sia Vidmar che Williams commettono il quarto fallo. I padroni di casa alzano l’intensità difensiva recuperando due palloni che portano 72-57. I Vidmar esce per raggiunto limiti di falli. Il solito Bramos piazza la bomba del (76-62) a 2’32”. Nel finale di gara Venezia commette alcuni errori ingenui che potevano essere utili nell’ottica della gara di ritorno. Finisce 76-65.

Reyer Venezia - Tofas Bursa   76 - 65

Reyer Venezia: Udanoh 4, Stone, Bramos 14, Tonut 10, Daye 15, De Nicolao 5, Filloy 10, Vidmar 8, Chappell, Pellegrino ne, Cerella, Watt 10. Coach: Walter De Raffaele.

Tofas Bursa: Mustapha, Durmaz 3, Aksu ne, Ugurlu 2, Ermis 2, Tuna ne, White 8, Mejia 9, Satir ne, Phillip 5, Lojeski, Williams 28,  Yasar 2. Coach: Orhun Ene

Punteggi progressivi: 20-13, 42-31, 58-49.  mvp: Michael Bramos autore di 14 punti.

La foto è di Gigi Berengo


Scritto da Giuseppe Malaguti

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.