L’Happy Casa Brindisi batte la Germani Brescia 72-65, conquistando il quarto posto in classifica.

Avatar Stefano Albanese | 19 Novembre 2018

151 Views 0 Valutazioni Vota

 

L’Happy Casa Brindisi vince ancora in casa ed è la sua quarta vittoria consecutiva, vittoria che vale il quarto posto in classifica,  con la Germani Brescia per 72-65. I lombardi mettono paura nel primo quarto grazie ad una difesa a zona mista  che diventa a uomo a tratti, la cosi detta match up. Brindisi prende le misure e inizia a rompere l’aggressività della difesa ospite con attente penetrazioni senza accontentarsi dei tiri dalla lunga distanza nel secondo e terzo quarto, che producono il + 4 al 25’, 49-45  e il + 14 al 30’ 62-48, per i padroni di casa. Ancora una volta la difesa è il marchio di fabbrica della Happy Casa di coach Vitucci che concede appena 65 punti agli ospiti a fronte dei 72 realizzati.

Rush vs Hamilton

Ma anche e soprattutto grazie anche  alle giocate dei singoli che tolgono a turno le castagne dal  fuoco,quelle di un Eric Rush mvp dell’incontro, mister utilità, che partendo dalla panchina, segna da sotto e dalla lunga distanza e da un apporto di sostanza ai compagni, con i  suoi 13 punti in 22 minuti giocati , tanta difesa ed aggressività e ben 14 di valutazione. Ben coadiuvato dai compagni capitan Banks con 13 punti realizzati , Clark  poco brillante al tiro ma con 10 punti, ben 9 falli subiti con 8 assist dati ai compagni per 19 di valutazione. E anche soprattutto di uno stoico Chappell in forze prima della gara, per un dolore al ginocchio, autore di 14 punti  in 26 minuti giocati con il 100% da tre punti.  La differenza della gara oltre alla difesa arcigna la fa ancora una volta la panchina per Brindisi 23 punti e per Brescia solo 8, oltre al saldo positivo di 21 assist per i brindisini contro i soli 9 dei bresciani.  L’Happy Casa Brindisi parte con Clark, Banks, Chappell, Gaffney e Brown, risponde la Germani Brescia con Vitali,Allen,Abass,Hamilton,e Beverly.

Primo Quarto

Apre le marcature Hamilton da tre per gli ospiti  e poi ancora da sotto Abass e Gaffney per i padroni di casa,2-5 con 8’31” da giocare. Gaffney realizza due liberi e Chappell la tripla del pareggio dei padroni di casa 5-5 con 8’00” da giocare. Brown recupera un pallone incredibile e lo offre a Gaffney che realizza da sotto, primo allungo dei padroni di casa, Happy Casa 7- Germani Brescia 5 con 7’31” da giocare. Clark confeziona un   bel assist per Gaffney che schiaccia, risponde Vitali dalla media, Happy Casa 9- Germani 7. Hamilton realizza da due per la nuova parità. Beverly realizza un libero e Vitali da sotto per il nuovo allungo ospite, 9-12 quando mancano 4’03” al termine del primo periodo. Moraschini e Zanelli entrano per Chappell e Clark. Brown commette fallo su Beverly che realizza due liberi per il nuovo allungo ospite, Rush entra per Brown, time out per Brindisi. Beverly ancora protagonista schiaccia su assist di Vitali, e Abass realizza da sotto, Happy Casa 9- Germani Brescia 18 con 2’30” ancora da giocare. Banks realizza da sotto 11-18, e Hamilton realizza anche egli nel pitturato. Moraschini mette un libero su fallo di Hamilton e poi banks realizza da sotto, Happy Casa Brindisi 14- Germani Brescia 2° si chiude la prima frazione di gioco.

Vitali vs Clark

Secondo Quarto

In apertura del secondo quarto è ancora Brescia a trovare il fondo della retina con Beverly da sotto ben servito dal solito Vitali oltre ai 23 punti e ben 5 triple realizzate, il play lombardo ha confezionato ben 6 assist risultando il migliore dei suoi. Risponde Brindisi con Chappell dall’arco dei 6,75m, Happy Casa 19-Germani 27 con ancora 7’52” da giocare. Clark rientra per Zanelli, Abass realizza un solo libero. Brescia continua a difendere a zona match up mettendo tanta pressione sui portatori di palla, come aveva già fatto nel primo tempo. Clark tuttavia riesce a bucarla e realizza da sotto, risponde l’ex capitano bianco azzurro da sotto Zerini, Brindisi 21- Brescia 29.  Il neo entrato Wojciechowski  realizza da sa sotto ed accorcia per i padroni di casa e poi ancora Rush in entrata, Happy Casa Brindisi 25-Germani Brescia 27, Diana chiama time out con ancora 4’08” da giocare all’intervallo lungo. Gaffney  realizza in schiacciata su alley hoop di Banks ed Hamilton risponde  con tripla a cui segue una contro tripla di Rush, parità quando mancano 2’57” da giocare. Wojciechowski realizza da sotto e Beverly schiaccia su assist di Vitali, per la nuova parità, Happy Casa 32- Germani 32, Vitucci chiama time out. Tornati in campo Rush realizza la tripla che chiude il secondo periodo all’intervallo lungo, Happy Casa Brindisi 35- Germani Brescia 32.

 

Terzo Quarto  

In apertura del terzo periodo è Chappell a bucare da tre la retina ospite, lo emula Vitali sempre dall’arco e Abass in contropiede schiaccia, Happy Casa Brindisi 38- Germani Brescia 37 con 8’01” da giocare. Clark entra in area e subisce fallo da Vitali, dalla linea della carità mette i liberi. Beverly e poi Hamilton , Brown realizza da sotto e Vitali da tre , Happy Casa 43- Germani 42 con ancora 6’52” da giocare. Vitali realizza ancora da tre e tiene a galla Brescia. Banks e Brown realizzano da sotto in transizione, per il mini allungo dei padroni di casa, Happy Casa Brindisi 49- Germani Brescia 43 con ancora 5’11” da giocare nel terzo periodo. E’ ancora Vitali a togliere le castagne dal fuoco per gli ospiti con un'altra tripla a cui risponde Clark dalla media, Brindisi 51- Brescia 48 con 4’04” da giocare. Per ben due minuti gli attacchi non trovano una realizzazione a causa delle difese che hanno il sopravvento.   Clark mette due liberi su fallo di Mika e Moraschini realizza dalla media per il nuovo allungo dei padroni di casa, Happy Casa 55 – Germani 48, time out per Brescia. Banks realizza due liberi  su fallo di Moss. Moraschini assist in contropiede per Clark che deposita in sottomano. Banks mette la tripla che chiude il terzo periodo, Happy Casa Brindisi 62- Germani Brescia 48.

Beverly vs Gaffney

Quarto quarto

Brescia accorcia con due liberi di Zerini su fallo di Banks , Vitali realizza da sotto e Moraschini da tre, Brindisi 65 – Brescia 58 con ancora 3’30” da giocare, Diana chiama time out. Vitali realizza ancora da sotto e Rush mette un tripla di una capitale importanza che permette ai padroni di casa di andare sul + 8 con solo 2 minuti da giocare ,Happy Casa  Brindisi 68- Germani Brescia 60. Brescia non si da per vinta e con Beverly accorcia nel pitturato, e con Vitali realizza da sotto, Brindisi 68- Brescia 65. Vitucci abbassa il quintetto mettendo Moraschini come secondo play per togliere la pressione su Clark, e questo porta a falli sistematici da parte di Brescia nella speranza di rientrare in partita. Chappell realizza la tripla della sicurezza che di fatto chiude la gara, Brindisi vince meritatamente. Happy Casa Brindisi – Germani Brescia 65.

 

 

 

 

 

Sala Stampa:  https://www.youtube.com/watch?v=Yvu7lIiO0s0

Happy Casa Brindisi-Germani Basket Brescia: 72-65
Parziali: (14-20; 35-32; 62-48; 72-65)
Arbitri: Tolga Sahin – Maurizio Biggi – Martino Galasso

HAPPY CASA: Banks 13, Brown 6, Rush 13, Gaffney 6, Zanelli, Moraschini 6, Clark 10, Chappell 14, Wojciechowski 4, Cazzolato ne, Taddeo ne, Capoccia ne. All.: Vitucci.
GERMANI: Allen 2, Hamilton 10, Ceron, Abass 7, Vitali 23, Laquintana, Mika, Beverly 15, Zerini 6, Moss, Sacchetti 2. All.: Diana.

TIRI DA 2 PUNTI – HAPPY CASA: 18/38; GERMANI: 19/39.
TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 9/24; GERMANI: 7/24.
TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 9/12; GERMANI: 6/8.
RIMBALZI – HAPPY CASA: 30 (8 off); GERMANI: 40 (13 off).
ASSIST – HAPPY CASA: 21; GERMANI: 9.
PALLE PERSE – HAPPY CASA: 9; GERMANI: 14.

Chappell vs Vitali mette la tripla decisiva

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stefano Albanese


Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi