LBA – Trento sconfigge Reggio con un ottimo Mezzanotte

Avatar Giovanni Nicotera | 29 Settembre 2019 264 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Grissin Bon Reggio Emilia- Dolomiti Energia Trento 76-84

Reggio nonostante la lenta partenza rimane in partita per 30 minuti giocando a tratti un buon basket. Decisivo il parziale di 13 a zero con cui gli ospiti iniziano l’ultimo quarto mandando in tilt l’attacco reggiano che non riescie ad andare a referto. Un bel finale di Gentile acquistato in extremis dalla Dolomiti permette a Trento di battere gli emiliani e mantenersi a punteggio pieno. Per i reggiani da segnalare una prova incolore di Johnson-Odoms che nel giorno del suo trentesimo compleanno non ha mostrato la solita aggressivita' offensiva che caratterizza il suo gioco.

Primo quarto: Prima partita casalinga per Reggio che affronta Trento ex squadra di coach Buscaglia. Blackmon parte subito con la mano calda segnando i primi 5 punti per Trento che conduce per 5-2 dopo i primi minuti di gioco. La guardia americana è scatenata arrivando già a quota 11 e lanciando il primo allungo per gli ospiti che con un canestro di King vanno avanti di 7 (18-11) costringendo Buscaglia al primo time out dell’incontro. Al rientro in campo la Dolomiti Energia incrementa il divario guidando per la prima volta in doppia cifra (21-11) con un and one di Mezzanotte. Due bombe consecutive di Fontecchio e un contropiede di Vojvoda riportano i padroni del Bigi a un solo possesso di distanza. Il tempo si chiude con i visitanti avanti di 4 con due 2 tiri liberi messi a segno da Gentile a fil di sirena.

Secondo quarto: Reggio riprende immediatamente il comando della gara con un parziale di 5 a zero targato Vojvoda e Fontecchio (24-23). Il duo capeggia l’attacco biancorosso con 10 punti a testa e mantiene gli emiliani avanti nella contesa. All’intervallo i reggiani sono sopra di 3 punti sul 40 a 37. Molto buona la prestazione dell’ungherese Vojvoda per la Grissin Bon mentre il migliore di Trento risulta Blackmon che va al riposo lungo con un bottino di 17 punti con solo due tentativi sbagliati.

Terzo quarto: Alla ripresa la Dolomiti ritrova immediatamente la parità con un contropiede di Kelly   che trasforma il libero addizionale su fallo subito (40-40). La gara sale di intensità con numerose sportellate sotto canestro ma sono i biancorossi a condurre le danze con un’ottima difesa che lascia la Dolomiti a solo 6 punti in oltre 5 minuti di gioco e la vede sopra nello score per 50 a 43. I trentini reagiscono sempre e rimangono in scia con una buona prova di Mezzanotte che mantiene i suoi a -2 (54-52) e 2’ nel quarto. La Grissin Bon piazza un allungo nel finale con il buzzer beater di Vojovda che porta Reggio sopra di 6 (62-56) e 10 minuti da giocare.

Quarto quarto: Si inizia con una striscia di 11 punti consecutivi degli ospiti che mettono la freccia andando sopra di 5 unità (62-67) grazie a un redivivo Gentile ed il solito Mezzanotte. Reggio non trova più la via del canestro realizzando i primi punti dopo quasi 4 minuti di gioco con una schiacciata di Owens ben servito da Mekel. La Dolomiti Energia colpisce dall’arco con Mezzanotte ritrovando la doppia cifra di vantaggio 75-64 e 5 sul cronometro. I biancorossi non riescono più a ricucire il divario rimanendo ancora al palo dopo due giornate di campionato. Finisce 84 a 76 per i bianconeri con Mezzanotte MVP della gara con 17 punti, 1 solo errore dal campo e 21 di valutazione.

Il Tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – DOLOMITI ENERGIA TRENTO 76 - 84   (19-23-40-37-62.56)

Grissin Bon Reggio Emilia: Johnson-Odom 4, Fontecchio 10, Pardon 2, Candi 6, Poeta 4, Vojvoda 13, Infante ne, Soviero ne, Owens 17, Upshaw 8, Diouf ne, Mekel 12. Allenatore: Buscaglia

 Dolomiti Energia Trento: Kelly 7, Blackmon 19, Craft 10, Pascolo ne, Mian, Forray, Knox 16, Mezzanotte 17, King 4, Lechthaler ne, Gentile 11. Allenatore: Brienza

Arbitri: Begnis, Bettini, Boninsegna.

 

 


Scritto da Giovanni Nicotera

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.