Il Derthona vince la sua prima Supercoppa LNP

Avatar Matteo Carniglia | 28 Settembre 2019

21 Views 0 Valutazioni Vota

 

La Bertram Tortona si aggiudica la Supercoppa LNP sconfiggendo in finale la Reale Mutua Torino 84-81. Terzo posto per Scafati che ha avuto ragione, nella finalina, di Udine.

PRIMO QUARTO: Finale inedita di Supercoppa LNP quella tra Bertram Tortona e Reale Mutua Torino. Le due squadre si sono già affrontate nel girone eliminatorio ed a spuntarla fu il Derthona. Gli starting five sono i seguenti: Grazulis, Gaines, Pullazi, Martini, Tavernelli per la Bertram, Alibegovic, Diop, Marks, Pinkins e Traini dall’altra. Tortona entra benissimo in campo: immediato 5-0 con canestri di Gaines e Martini. La reazione dei “gialloblu” non si fa attendere: 8-0 con Pinkins e Traini sugli scudi. La gara rimane sui binari dell’equilibrio per i primi sei minuti, ossia fino all’ingresso di Matteo Formenti che con due bombe consecutive firma il primo allungo tortonese (23-15) in un primo quarto che si chiude 29-23.

SECONDO QUARTO: Derthona commette rapidamente quattro falli esaurendo il bonus. Il giocatore più colpito dalle sanzioni arbitrali è Grazulis costretto ad uscire con quattro penalità a metà secondo quarto. Il fischio scatenata le proteste di Ramondino a cui viene fischiato un tecnico. La Reale Mutua, in un clima infuocato, risale la china riportandosi ad un solo punto (39-38). Primo tempo si conclude sul punteggio di parità (48-48) con Torino che completa la rimonta anche grazie a 32 tiri liberi tirati.

TERZO QUARTO: Il terzo periodo ricalca l’andamento dei primi due quarti. Grandissimo equilibrio e nervosismo. La Bertram chiude la frazione con già ben tre giocatori gravati di quattro falli, Torino con due. Finale del tempo 69-67 per i torinesi.

QUARTO QUARTO: Marks ispira la prima fuga, della gara, di Torino. Cinque punti consecutivi e Reale Mutua che tocca il massimo vantaggio sul 74-67. L’attacco tortonese patisce la zona di Cavina e si sblocca soltanto dopo 4 minuti e mezzo con una bomba di Martini. I “Leoni” non mollano e si arriva ad un minuto dalla fine sul 78-76 Torino. Il Derthona completa la rimonta con cinque punti di Formenti e De Laurentiis e la freddezza in lunetta di Pullazi permette alla Bertram di trionfare 84-81.

REALE MUTUA TORINO – BERTRAM TORTONA 81-84 (23-29; 48-48; 69-67)

REALE MUTUA: Alibegovic 8, Marks 22, Cappelletti 10, Cassar ne, Campani 3, Ianuale ne, Pinkins 21, Toscano, Jakimovski ne, Reggiani ne, Traini 6, Diop 11. All.Cavina

BERTRAM TORTONA: Paulinus ne, Buffo, Tavernelli 3, Formenti 17, Seck 2, Gaines 17, De Laurentiis 2, Mascolo 14, Lisini ne, Grazulis 5, Martini 11, Pullazi 13. All.Ramondino

Commenta con Facebook


Scritto da Matteo Carniglia


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.