Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Sacripanti: “Ottimo match ma ora la testa è già a Zagabria”

Quinta vittoria di fila per gli uomini di coach Sacripanti, che questa sera hanno vinto in casa contro la neopromossa Brescia. Ecco le parole del coach a proposito del match:

Tutto come previsto, abbiamo giocato con 12 uomini compresi Parlato ed Esposito. Abbiamo pressato per 40 minuti Luca Vitali per tentare di fargli tenere palla il meno possibile e allo stesso tempo abbiamo tolto tutti quei passaggi che potevano far entrare in partita giocatori con percentuali impressionanti come Landry. Tutti hanno fatto il proprio dovere e abbiamo avuto sempre il controllo del match, facendo ruotare tutti ed avere in giocatori freschi per Zagabria.sacri

Brescia? Me l’aspettavo così, con giocatori di grandissima personalità come L. Vitali, bravissimo ad innescare qualsiasi giocatore intorno a lui… la squadra comunque mi ha fatto un’ottima impressione, anche nell’organizzazione della difesa, prima zona poi uomo, che tenta di confondere e di mischiare le carte ma siamo stati bravi noi ad avere pazienza e non trovare il tiro dopo 5 secondi. Siamo stati certamente giovati dall’esclusione di Michele Vitali, altro giocatore che sta facendo molto bene in questo momento. Ogni partita che facciamo è un insegnamento importantissimo per questi ragazzi, giovanissimi ed alla prima esperienza in Europa“.