SERIE C Gold Lombardia – Una Saronno straripante ‘abbatte’ il Prenvalle!

Avatar Gianluca Cennamo | 24 Marzo 2019 163 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

1Q. Parte  subito  forte Saronno sul 6 a 0 ma e’ subito Azzola che  riporta in scia i bresciani, che pero’ sotto canestro faticano contro la fisicita’ dei vari Maiocco e  Politi. Ma e’ la transizione primaria con Clementoni e Gurioli, chirurgici nel far scappare la Imo sul 12 a 5 dopo neanche 5 minuti di gioco; Clementoni quando esce dai blocchi in ritmo e’ letale, a cui si aggiunge anche un Politi che da sotto canestro e ‘ devastante, con  posizioni profonde che non permettono agli ospiti nessun tipo di aiuto nel pitturato. Fattore che porta i padroni di casa sul 18 a 7, con Mariani e Gurioli che con due bombe chiudono un primo periodo dominato portando Saronno sul massimo vantaggio del 28 a 15.

2Q. Raskovic con un gioco da tre riporta i suoi sul 30 a 18, ma Leva dalla panchina e’ Politi bucano subito la zona ospite con Saronno in pieno controllo del ritmo e del punteggio sul 37 a 20 con coach Bianchi che ruota molto i suoi  gestendo al meglio tutta la panchina, con una rotazione a 9 uomini che da i suoi frutti specialmente nella meta’ campo difensiva con recuperi e rimbalzi importanti facendo chiudere anche il secondo periodo  avanti 45 a 29.

3Q. Subito Politi da sotto il solito problema ospite per il 49 a 29. Raskovic e Gurioli  con un botta e risposta  da tre per il  54 a 36 che non permette al Prevalle la minima  possibilita’ di rientrare in un match  al momento senza storie, con Saronno che vola sul 60 a 36 al 27”.  Il solo Azzola con due bombe porta un po di ossigeno agli ospiti  che devono soccombere anche a fine 3 quarto  in virtu’ del 49 a 68 affidandosi spesso a soluzioni perimetrali. Il male minore per una Imo che ha in pieno il controllo della partita.

4Q. Mariani e Leva  subito da tre chiudono gia i conti ad inizio quarto  periodo con Saronno che scappa via sul 76 a 49, contro una Prevalle che  ha patito la grande fluidita’ e  il ritmo della transizione ospite, che ha sfruttato al massimo le lacune dei bresciani, dove in post basso hanno sofferto molto Politi e i continui cambi di lato di palla con i vari Scekic e Raskovic troppo lenti nell’aiutare e recuperare  in situazioni dinamiche ,  con i padroni di casa sempre in grado di gestire un vantaggio spazio- tempo che e’ stato il vero  punto di forza di una Saronno che stravince un  gara mai in discussione con il punteggio finale di  88 a 70.


Scritto da Gianluca Cennamo

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.