SERIE B Girone D – Decò Juvecaserta vincente con grinta e cuore sul campo della forte IUL Tiber Roma!

Avatar Umberto De Maria | 24 Marzo 2019 191 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Ecco! Questa è la Decò Juvecaserta che tutti (SEMPRE) vorrebbero vedere! Senza Hassan infortunato e con un Petrucci possessore in campo di una "pistola" praticamente a salve per i tiri da tre punti, è riuscita con grande cuore a bloccare la marcia della forte IUL Tiber Roma e a vincere un match importante per la prima posizione in Classifica. Si, perchè la prima inseguitrice dei casertani, Palestrina, fa paura. E' una squadra che continua a vincere e quindi la Decò non può rischiare di vedersi scippare il primo posto che da tempo mantiene.

La gara contro la IUL Tiber Roma ha visto una buona partenza dei casertani che sono riusciti a mettere subito il muso avanti nel punteggio e a chiudere il primo quarto sul +4 (14 a 18). Nella seconda frazione di gioco però la IUL Tiber Roma trascinata da un'inarrestabile Lestini e un sempre più preciso Maresca, i padroni di casa ribaltano l'andamento del match andando al riposo lungo con 2 lunghezze di vantaggio: 32 a 30.

Nella seconda pare del match, nonostante la persistente bassa percentuale dai tiri dalla lunga distanza, la Decò Juvecaserta trascinata da un spumeggiante Bottioni in attacco e da un'attenta difesa con l'onnipresente Dip sotto le plance e un Biagio Sergio asfissiante sul proprio avversario, rimete il muso avanti nel punteggio, al 30' sul 52 a 53. Nell'ultima frazione di gioco i tiri forzati dei romani e una 'bomba' di Pasqualin e Rinaldi, danno il "la' " definitivo per la costruzione del break vincente che ha regalato la vitoria ai casertani. Da sottolineare l'attenta gestione di Max Oldoini e di tutto il suo staff tecnico, capaci di riuscire a bloccare il recupero capitolino, mescolando le carte in campo nonostante l'importane assenza di Norman Hassan.

IUL TIBER ROMA - DECO' JUVECASERTA  69 - 76

IUL Basket Roma: Federico Lestini 25 (4/6, 4/11), Giuliano Maresca 12 (3/8, 1/3), Alessandro Cecchetti 11 (5/8, 0/1), Leonardo Galli 8 (3/5, 0/1), Giulio Casale 6 (3/5, 0/2), Alessandro Galli 5 (0/0, 1/1), Andrea Scuderi 2 (0/2, 0/2), Federico Padovani 0 (0/0, 0/0), Edoardo Piccinini 0 (0/1, 0/0), Alessandro Sperduto 0 (0/0, 0/1), Federico Corsi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 22 - Rimbalzi: 32 4 + 28 (Giulio Casale 7) - Assist: 7 (Alessandro Cecchetti, Andrea Scuderi 2)
Decò Juvecaserta: Leonardo Ciribeni 14 (3/4, 0/4), Riccardo Bottioni 13 (5/8, 1/2), Niccolò Petrucci 11 (2/5, 2/14), Niccolò Rinaldi 11 (0/2, 2/2), Biagio Sergio 11 (2/4, 2/3), Marcelo Dip 9 (4/7, 0/0), Marco Pasqualin 5 (1/2, 1/4), Andrea Valentini 2 (1/2, 0/0), Marcellino Piazza 0 (0/0, 0/0), Norman Hassan 0 (0/0, 0/0), Giacomo Barnaba 0 (0/0, 0/0), Alessio Iavazzi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 25 - Rimbalzi: 34 7 + 27 (Niccolò Petrucci, Marcelo Dip 6) - Assist: 6 (Riccardo Bottioni 3)
Punteggi parziali: 14-18, 18-12, 20-23, 17-23. Punteggi progressivi: 14 - 18, 32 - 30, 52 - 53, 69 - 76

Scritto da Umberto De Maria

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.