Decò Juvecaserta, vittoria all’overtime e tanti errori!

Avatar Umberto De Maria | 7 ottobre 2018

241 Views 5 On 1 Rating Vota

 

Una Decò Juvecaserta ancora non al top della forma tecnica e fisica, riesce a vincere la prima giornata di Campionato, dopo un tempo supplementare, contro una Virtus Arechi Salerno che ha cercato in tutti i modi di agguantare i due punti in palio. Un match che, comunque, ha visto sempre i casertani chiudere in vantaggio le frazioni di gioco, dando la sensazione di confermare il dominio fino alla sirena finale. Ma, com’è spesso successo nelle gare pre-stagionali, il motore dei bianconeri ha pian piano rallentato i ‘giri’, facendo risorgere gli avversari che hanno poi, in questa occasione, agguantato il tempo supplementare. Encomiabile però è stato il comportamento e attaccamento alla squadra di Niccolò Rinaldi che, nella notte ha visto morire il suo caro papà. “Un ragazzo d’oro – ha commentato il coach bianconero Max Oldoini – con la chiara intenzione di voler giocare il match a tutti i costi, nonostante l’immenso dolore che lo ha colpito nelle ultime ore”. 

Per la cronaca la gara ha visto una partenza equilibrata ma con Caserta che ha fatto subito capire di non essere giunta a Battipaglia per una gita. Anzi, Galipò, Ciribeni e Sergio creano occasioni d’oro per portare fieno in cascina alla Decò; la risposta dei salernitani non si fa attendere, con i canestri di Tortù e Diomedde. Caserta chiude il primo quarto sul 11 a 14 e nel secondo quarto, dopo una reazione della Virtus Arechi che agancia gli avversari, Dip da sotto misura fa valere il suo peso, riuscendo a realizzare importanti canestri che riportano avanti la Decò prima dell’intervallo lungo. Nella ripresa i padroni di casa approfittano di un appannamento dei casertani per giocare duro in difesa e bloccare i tiratori bianconeri. Ne risulta un break salernitano che porta avanti l’Arechi di 3 lunghezze, costringendo a 3′ dal termine del terzo quarto, coach Oldoini a chiamare un time out per risveglkiare i suoi. Risveglio compiuto! La Decò Juvecasertacon i canestri di Ciribeni e Petrucci, ricostruisce il vantaggio al termine della terza frazione di gioco. Nell’ultimo quarto il punteggio torna in perfetto equiloibrio, grazie al botta e risposta di Diomede e Maggio da un lato e Hassan e Rinaldi dall’altro. E proprio Hassan sul 58 pari, sbaglia due tiri liberi della vittoria ad una manciata di secondi dalla fine. Nell’azione sucessiva Diomede non centra il canestro del sorpasso, mandando le due squadre al ‘supplementare’. Nel 5′ successivi ancora equilibrio in campo ma con uno scricchiolio da parte della Virtus Arechi Salerno che ha dificoltà a centrare il canestro avversario. Ne approfittano i casertani con i canestri di Ciribeni e Petrucci. Dal lato opposto Sanna porta in  perfetta parità il punteggio (65 – 65) ma Petrucci dopo aver subito un fallo a rimbalzo, realizza i tiri liberi del sorpasso. Ancora Salerno in avanti e ancora fallo in attacco per i padroni di casa. Torna in lunetta Ciribeni che fa 1/2; poi il tiro della disperazione di Maggio si stampa sul ferro! Vince la Decò Juvecaserta in trasferta, iniziando con il piede giusto questo Campionato non certo facile. Ma c’è ancora tanto da lavorare in palestra!

Ringraziamo ancora una volta l’Ufficio Stampa della Virtus Arechi Salerno, nella persona di Luca Cutolo, per averci fornito la DIRETTA STREAMING della gara dal Pala Zauli di Battipaglia.

VIRTUS ARECHI SALERNO – DECO’ JUVECASERTA  65 – 68 dts

ARECHI SALERNO: Tortù 16, Melchiorri  ne, Czumbel, Antonaci, Paci 12, Cucco ne, Maggio 7, Leggio 2, Diomede 18, Sanna 10. All: Menduto

DECO’ JUVECASERTA: Galipò, Iavazzi n.e., Dip 12, Petrucci 12, Ciribeni 12, Bottioni 6, Rinaldi 11, Aldi ne, Hassan 13, Sergio 2, Barnaba ne, Piazza ne. Allenatore: Oldoini

Arbitri: Spinelli e Silvestri di Roma

Parziali: 11 – 14, 29 – 32, 43 – 46, 58 – 58, 65 – 68


Scritto da Umberto De Maria


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi