L’Oriora Pistoia ‘passa’ a Reggio Emilia e inguaia la Grissin Bon!

Avatar Giovanni Nicotera | 24 Novembre 2018 229 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Pistoia espugna il campo di Reggio Emilia all’ultimo respiro con un canestro dalla media distanza di Kerron Johnson che gestisce glacialmente l’ultimo possesso mangiando quasi tutti i secondi rimasti sul cronometro e realizzando su Mussini il canestro dell’84 a 82. I toscani raggiungono la Reggiana nella parte bassa della classifica con 4 punti. Vano l’ultimo disperato tentativo di Ledo che si infrange sul secondo ferro.  Per i biancorossi locali un’altra sconfitta casalinga in un incontro che li ha visti soccombere per tre quarti e riacciuffare miracolosamente gli ospiti all’ultimo giro di lancette per poi arrendersi all’ultimo attacco del play americano.

Primo quarto: Partenza perfetta di Pablo Aguilar che realizza 7 dei primi 9 punti dei suoi e Reggio comanda la gara per 9-4 dopo 2 minuti e mezzo di gioco. Pistoia riprende però il comando con una bomba di Severini (13-16 al settimo). La Grissin si affida spesso a conclusioni dalla distanza tirando con percentuali bassissime, 1/8 dalla linea dei 6.25 e conclude i primi minuti in svantaggio di 6 unità con un buzzer beater di Martini ad incrementare il vantaggio dei toscani.

Secondo quarto: I ragazzi di Cagnardi tornano ad un solo possesso di distanza con un ottimo assist di Aguilar che manda Cervi a schiacciare in avvitamento (20-23) e Ramagli chiama immediatamente time out. Candi poche azioni dopo manda in visibilio il pubblico del Bigi rubando palla ed andando ad inchiodare ad una mano. Pistoia però accelera trovando il massimo vantaggio con una bomba di Dominique Johnson. Si va al riposo lungo con una schiacciatona a fil di sirena di Krubally che fissa lo score sul 32 a 40 per la gioia dei supporter pistoiesi accorsi numerosi in Emilia.

Terzo quarto: Al rientro in campo Pistoia piazza un 4-0 ed allunga ulteriormente conducendo in doppia cifra 44-32 e 2’ di gioco. La Reggiana fa’ molta fatica in attacco e subisce le incursioni degli ospiti che trovano sempre buone soluzioni tirando con ottime percentuali dall’arco.  Ledo si sveglia nel finale di gioco segnando 5 punti che danno qualche speranza ai reggiani -11 alla fine del periodo.

Quarto quarto: Reggio trova finalmente il tiro pesante con Mussini e Ledo, ed entra di prepotenza nella contesa. La terza tripla della guardia reggiana fa esplodere il Bigi e porta la Grissin al -4 (64-68). I biancorossi impattano clamorosamente a quota 82 con un canestro da sotto di Aguilar ma Johnson chiude i giochi mandando a referto l’ultimo canestro della serata. A fine gara forte contestazione dei tifosi locali che dopo la pesantissima sconfitta contro Avellino vedono la propria squadra nuovamente superata in casa.

Grissin Bon Reggio Emilia - OriOra Pistoia   82 - 84

Grissin Bon Reggio Emilia: Mussini 9, Ledo 22, Candi 2, Aguilar 15, Gaspardo 3, Vigori ne, Cervi 13, Ortner 5, Llompart 3, De Vico 10, Soviero 10. Allenatore: Cagnardi.

OriOra Pistoia: Bolpin 12, Della Rosa 3, Johnson K.14, Peak, Krubally 15, Auda 8, Di Pizzo ne, Querci ne, Severini 8, Johnson D.10, Gladness 4. Allenatore: Ramagli.

Arbitri: Bongi, Billeri, Civinini. Punteggi progressivi: 15 - 21,32 - 40,52 - 63, 82 - 84


Scritto da Giovanni Nicotera

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi