LEGABASKET – SCONFITTA PESANTE PER LA DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI CONTRO LA DOLOMITI ENERGIA TRENTO

Avatar Paola Pittalis | 7 maggio 2018

18 Views 0 Valutazioni Vota

 

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari esce sconfitta dalla BLM Group Arena di Trento per 87 a 81. I ragazzi di coach Zare Markovski giocano un match con poca energia e determinazione. L’Aquila Basket Trento domina soprattutto nel primo tempo giocando con grinta e difesa di ferro e complici,  Shields e Flaccadori vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 45 a 30. Nel secondo tempo la Dinamo Sassari appare più concentrata ed un ottimo William Hatcher insieme a Shawn Jones portano la compagine sarda sino al -5 ma Sutton e Shields continuano la cavalcata che porta i padroni di casa ad aggiudicarsi il match.

Aquila Basket Trento-Dinamo Banco di Sardegna Sassari. Il secondo miglior attacco contro la 5° miglior difesa del campionato è il match valevole per la 14° giornata di campionato del girone di ritorno. Alla BLM Group Arena scendono in campo L’Aquila Basket Trento e la Dinamo Banco di Sardegna Sassari. Ottimo inizio per i padroni di casa guidati da Shields e Forray. I bianco blu rispondono con Stipcevic ma l’Aquila Basket è determinata e si porta subito in avanti di 7 lunghezze. Bostic riesce a liberarsi dall’ottima difesa ordinata da coach Buscaglia e con due canestri consecutivi accorcia il divario. Sassari stenta in attacco, i bianco neri continuano a segnare ed è primo time out di coach Markovski. Buona Dinamo in uscita dal time out con Planinic, ma L’Aquila Basket si porta avanti con i liberi di Flaccadori e la prima frazione di gioco si chiude con il punteggio di 24 a 15. Parziale di 6 a 0 in avvio del secondo tempo grazie a due triple di Flaccadori ed il divario si fa di 15 lunghezze. Pierre cerca di smuovere il tabellone, ma Trento è sempre in anticipo e continua la sua cavalcata con Gutierrez e Flaccadori. La Dinamo non riesce a concretizzare  ed i padroni di casa si portano avanti di 20 lunghezze. Coach Markovski rimette in campo Shawn Jones che ricuce il divario portando i suoi sul -13. Sassari lotta su ogni rimbalzo, si chiude in difesa ed il primo tempo si conclude sul 45 a 30. Al rientro dall’intervallo lungo continua l’energia dei ragazzi di coach Buscaglia che si riportano sul +20 con i canestri di Gomes e Shields. Jones cerca di smuovere i suoi, lo segue Bamforth  ma due falli fischiati contro la  compagine sarda riporta le squadre sul punteggio di 52 a 37. I padroni di casa continuano a giocare con energia e si riportano sul +20. Gli ospiti pasticciano un po in attacco, ma William Hatcher risponde presente e porta i suoi sul -12. Polonara sigla il -10 e la terza frazione di gioco si chiude sul 64 a 53. In avvio  dell’ultima frazione di gioco la Dolomiti continua a mantenere le distanze,  ma i ragazzi di coach Markoski non ci stanno e Polonara con  Jones siglano il -9. L’Aquila cala fisicamente e la Dinamo Sassari si porta sul -5 a 5’ minuti dal termine ma Sutton e Shields probabilmente non hanno esaurito la loro energia e riportano Trento sul +12. Bamforth non smette di crederci e costringe coach Buscaglia a chiamare time out sul -7 ma la Dolomiti Energia Trento si aggiudica il match per 87 a 81.

Aquila Basket Trento – Dinamo Banco di Sardegna 87- 81

Parziali: 24-15; 21-15; 19-23; 23-28.

Progressivi: 24-15; 45-30; 64-53; 87-81.

Trento. Franke, Sutton 4, Silins 13, Forray 4, Conti, Flaccadori 20, Gutierrez 10, Gomes 7, Hogue 8, Lechtaler, Shields 21. All. Maurizio Buscaglia.

Banco di Sardegna. Spissu, Bostic 6,  Bamforth 10, Planinic 4, Devecchi, Bucarelli, Pierre 2, Jones 22, Stipcevic 7, Hatcher 16, Polonara 14, Tavernari. All. Zare Markovski


Scritto da Paola Pittalis


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi