LBA – L’AX Armani Milano si prende la rivincita: battuto il Banco di Sardegna Sassari

Avatar Matteo Carniglia | 24 Novembre 2019 53 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

L’Armani Exchange Milano ottiene una importante vittoria a conclusione di una settimana piena di partite difficili. Nella rivincita della semifinale scudetto i milanesi si impongono 90-78 sulla Dinamo Sassari.

PRIMO QUARTO: Applausi per gli ex di giornata McLean e Jerrells al momento della presentazione delle squadre. Milano recupera Della Valle ma non avrà in panchina Ettore Messina sostituito dal vice Bialaszewski. Quintetti di partenza con Mack, Micov, Scola, Biligha e Nedovic per Milano. Risponde Sassari con Spissu, Evans, Pierre, Vitali e Bilan. Il centro è il primo marcatore della serata con un appoggio da sotto a cui risponde Micov con un 2/2 dalla lunetta. Prima frazione con tantissimi cambi al comando che viene chiusa avanti da Milano sul 23-21.

SECONDO QUARTO: Pierre battezza il secondo quarto con un canestro pesante. Scola pareggia con una bomba sul 28-28. Sempre l’argentino, chiudendo un contropiede condotto da Nedovic, fissa il punteggio sul 33-30. L’Armani Exchange allunga ulteriormente negli ultimi due minuti andando a riposo sul 42-35.

TERZO QUARTO: Scola guida Milano ad una partenza lanciata ad inizio ripresa. Parziale di 10-4 e vantaggio interno di 13. Sassari non si scompone e grazie soprattutto alle iniziative di Bilan torna a sei punti sul 54-48. Vantaggio che si riduce ulteriormente a tre punti dopo la bomba di Spissu che costringe la panchina di casa a fermare la gara. Pierre completa la rimonta in un periodo che si conclude 59-62.

QUARTO QUARTO: Due liberi di Evans portano subito avanti di cinque punti la Dinamo. Inizia la riscossa interna con un parziale di 8-0 che permette a Milano di rimettere il naso avanti. Rodriguez con un canestro di classe in entrata porta sul 77-73 Milano a due minuti dalla fine. Sale in cattedra Nedovic: due bombe consecutive del serbo che chiudono virtualmente la gara. Risultato finale 90-78.

AX MILANO - BANCO DI SARDEGNA SASSARI    90 - 78

AX: Della Valle 12, Mack 10, Micov 12, Biligha 6, Moraschini 2, Rodriguez 8, Tarczewski 7, Nedovic 14, Cinciarini, Burns ne, Brooks 4, Scola 15. All.Bialaszewski

BANCO SARDEGNA: Spissu 6, McLean 2, Bilan 17, Bucarelli, Devecchi ne, Evans 7, Magro ne, Pierre 21, Gentile, Vitali 12, Jerrells 13. All.Pozzecco

Punteggi progressivi 23 - 21; 42 - 35; 59 - 62, 90 - 78. MVP: Nemanja Nedovic


Scritto da Matteo Carniglia

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.