LBA – Happy Casa Brindisi vince e convince sconfitta la Germani Brescia 88-78, con Banks formato euroleague

Avatar Stefano Albanese | 6 Ottobre 2019

703 Views 0 Valutazioni Vota

 

Banks vs Lansdowne e Moss

Banks vs Lansdowne e Moss

L’Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci  vince con grande merito 88-78, l’insidiosa sfida casalinga che la vedeva opposta alla capolista  Germani Brescia di coach Vincenzo Esposito, che aveva vinto entrambe le prime due gare, espugnando nella prima giornata addirittura  il forum di Assago battendo l’Olimpia Milano. Brindisi parte con marce alte fin da subito facendo capire che ha tanta voglia di portare a casa la posta in palio. Rientra Tyler Stone per i padroni di casa dopo l’infortunio che lo ha costretto a saltare la Super Coppa di Lega e le prime due giornate,e il suo contributo è determinante nella seconda parte della gara con un paio di triple piazzate nei momenti topici dell’incontro quando la Leonessa Brescia cercava di rientrare in partita.

Prestazione formato  euroleague da parte di capitan Banks sopra tutto nel secondo quarto, quando piazza una serie di triple che di fatto determinano il vantaggio per i padroni di casa di dieci lunghezze all’intervallo lungo 49-39 per l’Happy Casa Brindisi sulla Germani Brescia e tali resteranno fino alla fine dell’incontro . Ma è tutta la squadra di Vitucci che gira al meglio a conferma sono i numeri 4 uomini in doppia cifra Adrian Banks top scorer della gara con 31 punti il 71 % da tre 11 falli subiti 5 rimbalzi conquistati , 6 assist e ben 43 di valutazione, i 18 di Darius Thompson, i 15 di Tyler Stone e i 15 punti di John Brown, ma sono sopra tutto i numeri di squadra ad impressionare  il 54% di realizzazione da due punti, il 46% da tre i 17 assist e ben il 103 di valutazione di squadra, questo denota che i bianco azzurri non hanno fatto bene solo in attacco ma ha messo tanta aggressività e pressione in difesa sui tiratori ospiti limitando le linee di passaggio e le bocche da fuoco bresciane, sopra tutto il cecchino Lansdowne tenuto a soli 6 punti realizzati, per gli ospiti solo tre uomini in doppia cifra Abass autore di 15 punti, Cain anche lui con 15 punti realizzati e Horton con 14 punti a referto. L’Happy Casa Brindisi parte con Thompson, Banks , Martin, Stone e Brown, risponde la Germani Brescia con Vitali, Abass, Landsdowne, Horton e Cain.  

Cain vs Iannuzzi e Zanelli

Primo Quarto

E’ Brindisi che trova la via del canestro con un tripla di Thompson  a cui risponde Abass, Banks entra subito nella gara con un assist per Brown e un canestro dalla media, a cui segue uno di Martin sempre dalla media distanza e di Moss, 9-5 con 6’40” da giocare. Landsdowe mette due liberi e Martin realizza in tap in, ancora Landsdowe da sotto e poi Cain  11 pari con 3’50 da giocare. Gaspardo entra per Stone, Brown realizza da sotto e Laquintana dalla lunetta realizza la nuova parità . Thompson mette la tripla e Brindisi allunga ancora con Banks dalla lunetta su fallo Warner, Happy Casa Brindisi 18- Germani Brescia 15 con ancora 2’14 da giocare . Entra Campogrande per Banks Horton realizza da sotto e Landsdowne dalla media. Thompson alley hoop per Brown che inchioda in reverse a due mani, Brindisi 20- Brescia 15. Abass mette un libero su fallo di Campogrande. Happy Casa Brindisi 20- Germani Brescia 18.

Secondo Quarto 

Abass con un canestro da tre porta in vantaggio gli ospiti, consolidato con il canestro da sotto di Horton, 20-23  Vitucci chiama time out con 8’17” all’intervallo lungo. Brindisi va in lunetta con Banks e realizza entrambi i liberi, ancora Banks on fire va a canestro in penetrazione subendo anche fallo da Laquintana realizzando anche il libero, Happy Casa 25- Germani 23. Ancora Banks protagonista in attacco in transizione subisce  fallo di Landsdowe e realizza due liberi. Landsdowe realizza da sotto Banks risponde dai 6,75m e Laquintana accorcia in sottomano, Banks immarcabile realizza un altra tripla , Happy Casa 33- Germani 27 con ancora 5’50” da giocare, Esposito chiama sospensione. tornati in campo Banks riprende da dove aveva lasciato realizzando un altra tripla pesantissima,Vitali risponde da sotto  e Abass da tre punti Ikangi risponde anche lui dai 6.75m Brindisi 39- Brescia 32 cn 4’24” da giocare. Cain realizza due liberi e Banks continua a perforare da cecchino la retina ospite dall’arco dei 6.75 per il nuovo massimo vantaggio per i padroni di casa, Happy Casa 42- Germani 34. Thompson ruba palla e va a schiacciare. Brescia è pco lucida in attacco per merito della difesa dei bianco azzurri e perde ancora palle in attacco, Brindisi ne approfitta e con Thompson confeziona un alley hoop per Brown che schiaccia a due mani, 44-34 con 2’41” da giocare e time per gli ospiti. Zerini realizza da tre , Thompson ruba e va realizzare da sotto, Laquintana commette fallo su Banks che realizza due liberi. Cain realizza dalla lunetta su falli d Brown e cosi si chiude il secondo quarto, Happy Casa Brindisi 49-  Germani Brescia 39.

Thompson vs Laquintana

Terzo Quarto 

Stone realizza da sotto risponde Cain con fallo e libero, Brindisi 51-Brescia 42. Thompson realizza una tripla e Martin commette il suo terzo fallo su Abass che mette due liberi , Brindisi 54-44, Banks assist per Brown che deposita nel cesto ospite. Vitali realizza un libero e Stone va a schiacciare su invito di Banks, La gara è molto piacevole Banks realizza da tre rispondono Abass, e Zerini in tap in , Horton mette la tripla e Vitucci chiama time out. Happy Casa - Germani 61-56. Banks realizza da sotto risponde Laquintana. Brown commette fallo su play originario di Monopoli, il quala va in lunetta per via del bonus realizzando il liberi. Martin realizza in tap in Sacchetti realizza da tre e Brescia si porta a soli tre lunghezze di svantaggio, 65-62 con 37” da giocare, ma Stone realizza la tripla che la ricaccia nuovamente a 8 lunghezze di ritardo, Happy Casa Brindisi 70- Germani Brescia 62.

Ultimo Quarto

Per oltre un minuto le difese hanno il sopravvento su gli attacchi. Campogrande commette fallo in attacco e ci pensa Sacchetti con un canestro da tre a sbloccare lo score, e ancora Brescia con Cain da sotto, Stone risponde dall’arco dei 6,75m e poi Vitali nel pitturato, ancora Stone fa la voce grossa realizzando un altra tripla che porta avanti Brindisi. E sempre i padroni di casa con Stone dalla media allungano il vantaggio , Happy Casa 78- Germani Brescia 78-69 con 5’48” alla sirena, Esposito chiama sospensione. Tornati in campo Horton realizza in tap allo scadere dei 24”. Thompson mette un libero su fallo di Vitali, è una fase della gara dove si corre molto e si sbaglia molto. Horton realizza due liberi, Brown risponde da sotto e poi un mette un libero, Brindisi 82- Brescia 73 con 2’00” da giocare. Brindisi continua a ringhiare in difesa come ha fatto per tutto l’arco dell’incontro non consentendo agli ospiti di trovare la via del canestro. Thompson va canestro da sotto allungano ancora. Banks  chiude la gara definitivamente con due liberi su fallo di Moss, Laquintana accorcia dalla lunetta, Happy Casa Brindisi 88- Germani Brescia 78.  

Abass vs Thompson

    

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Germani Basket Brescia:
88-78
(20-18 ; 49-39; 70-62; 88-78)
HAPPY CASA
: Banks 31 , Brown 15, Martin 4, Zanelli 2, Iannuzzi, Gaspardo, Campogrande, Thompson
18, Stone 15, Ikangi 3, Cattapan ne, Marzo ne. All.: Vitucci.
GERMANI
: Zerini 5, Abass 15, Cain 15, Vitali 6, Laquintana 9), Lansdowne 6, Horton 14, Moss 2,
Sacchetti 6, Warner, Naoni ne Guariglia ne. All: Esposito
Arbitri
: Michele Rossi – Denny Borgione – Sergio Noce.
Note
: Tiri da 2: Brindisi 17/31 (54%), Brescia 18/37 (48%) | Tiri da 3: Brindisi 12/26 (46%), Brescia 9/22
(41%) | Tiri liberi: Brindisi 18/21 (86%), Brescia 15/19 (79%) | Rimbalzi: Brindisi 32 (23 RD, 9 RO), Brescia
30 (19 RD, 11 RO).

Horton vs Gaspardo

Stone vs Vitali

Sala Stampa                 https://www.youtube.com/watch?v=aAySe-qA3uU
Stefano Albanese

Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.