LNP SERIE B – Etrusca San Miniato vince in trasferta ad Alba: sconfitta l’Olimpo 59 – 66

Avatar Enrico Longo | 6 Ottobre 2019

153 Views 5 On 1 Rating Vota

 

Al Pala 958 di Corneliano d’Alba va in scena la seconda giornata del campionato di Serie B, girone A. I padroni di casa dell’Olimpo Alba sfidano l’Etrusca San Miniato. All’esordio, entrambe le compagini hanno vinto agevolmente: i langaroli con Borgosesia (69-51) e i toscani, tra le mura amiche, hanno rifilato 20 punti alla neo promossa Lucca (69-49).

PRIMO QUARTO

Coach Jacomuzzi parte con Danna, Terenzi, Antonietti, Giorgi, Ielmini. Gli ospiti, guidati da Barsotti, rispondono con il quintetto composto da Moretti, Quartuccio, Caversazio, Enihe e Carpanzano.
Le prime realizzazioni della serata arrivano dal libero di Luca Antonietti e dal 2/2, sempre dalla linea della carità, di Diego Terenzi. L’intensità in difesa dell’Olimpo costringe i toscani a prendere tiri fuori ritmo o forzati. Il massimo vantaggio giunge con il gioco da 3 concretizzato da Giorgi (14-4). La reazione non si fa attendere, grazie soprattutto a un ispirato Luca Tozzi. Nonostante il bonus dei falli raggiunto precocemente, l’Etrusca prima pareggia con una tripla di Carpanzano e, successivamente, chiude davanti (20-19), con il lay-up di Benites Alberto.

SECONDO QUARTO

Il secondo periodo comincia sulla falsa riga del finale di quello precedente. Un parziale di 4 di San Miniato costringe Jacomuzzi a chiedere 60 secondi di interruzione. I langaroli faticano a trovare la via del canestro e si sbloccano nella seconda frazione solo dopo 4 minuti. Mattia Coltro dà la scossa ai compagni andando a segno dai 6.75 e scalda il suo pubblico. Ma il lavoro sotto le plance e i conseguenti doppi possessi dell’Etrusca mantengono a distanza Alba (30-34).

TERZO QUARTO

Enihe Emmanuel segna 7 punti in poco più di un giro d’orologio e i viaggianti raggiungono per la prima volta la doppia cifra di vantaggio (41-31). I problemi di falli non frenano l’aggressività dell’Etrusca che continua a difendere a tutto campo. Alba perde tanti palloni in attacco e viene punita, dall’altra parte, dall’ottima circolazione degli avversari. I liberi messi a segno, dopo tanti errori, fanno sì che Alba si riporti sotto, quando si va all’ultimo mini intervallo (46-51). Emblematica è comunque la differenza di rimbalzi offensivi catturati dalle due squadre, con i samminiatesi davanti 8-1.

QUARTO QUARTO

La fase iniziale dell’ultimo periodo è completamente di marca piemontese con il neo acquisto, Tommaso Rossi, sugli scudi. Il pareggio (53-53) dopo tanto tempo, lo sigla Gianluca Giorgi con una bimane. A 4′ 09″ dalla sirena conclusiva, Benites porta, di nuovo, i compagni a più di un possesso di vantaggio (59-55). Il finale è concitato e la disputa se la aggiudica l’Etrusca San Miniato 66-59. Il migliore della serata è Enihe con 14 punti e 5 rimbalzi, non bastano per l’Olimpo i 17 punti di Terenzi conditi da 6 rimbalzi e 4 assist.
I toscani proseguono a punteggio pieno in classifica con 4 punti in 2 partite, l’Olimpo rimane ferma a 2.

Olimpo Basket Alba: Antonietti 8, Danna 7, De Bartolomeo, Terenzi 17, Tarditi 3, Ielmini, Rossi 9, Giorgi 12, Coltro 3, Tagliano ne.
All. Jacomuzzi, ass. Abbio.

Blukart Etrusca San Miniato: Carpanzano 13, Enihe 13, Neri 4, Ciano ne, Benites 5, Moretti 3, Morciano 4, Daini Palesi ne, Caversazio 7, Capozio 4 , Quartuccio, Tozzi 13.
All. Barsotti, ass. Miniati

Commenta con Facebook


Scritto da Enrico Longo


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.