LBA – Happy Casa Brindisi – Dolomiti Energia Trentino 76-81. Svanisce il quarto posto per i bianco azzurri, i trentini si qualificano ai playoff in sesta posizione

Avatar Stefano Albanese | 13 Maggio 2019

116 Views 0 Valutazioni Vota

 

Moraschini vs Hogue

Moraschini vs Hogue

Svanisce il sogno per l’Happy Casa Brindisi di blindare il quarto posto in classifica nella post season, ed avere il vantaggio del fattore campo nei playoffs, che la vedranno sfidare il Banco di Sardegna Sassari vincitore in casa contro Cantù, in virtù della sconfitta casalinga odierna subita ad opera della Dolomiti Energia Trentino per 76-81. Gara giocata sul sostanziale equilibrio per tre quarti gara, l’allungo decisivo gli ospiti lo hanno operato al 35’ portandosi sul + 8, 64-72.   Due le assenze pesanti nelle rotazioni del roster di coach Vitucci, Rush e Wojciechowski, entrambi già assenti nella vittoriosa trasferta in quel di Avellino nel precedente turno. Assenze che sono state pesanti nelle rotazioni per i bianco azzurri, in quanto l’agonismo mostrato in campo dall’Aquila Trento, è andato sovente ben oltre il regolamento, con un metro arbitrale che ha consentito a gli ospiti di giocare molto aggressivo e oltre modo ruvido,  penalizzando i padroni di casa oltre il consentito, in particolar modo in due giocatori fondamentali del quintetto base dell’Happy Casa Brindisi, Chappell e Brown che si sono trovati ben presto gravati di 3 falli nel primo tempo e costretti a vedere buona parte della gara dalla panchina.

L’Happy Casa vince in tutte le voci statistiche di squadra della gara tranne in quelle a rimbalzo 44 a 33, + 11 le carambole conquistate dagli ospiti. Per Brindisi 4 uomini in doppia cifra, buone le prove di Moraschini autore 17 punti, 7 falli subiti e 15 di valutazione, Banks autore di 12 punti , 6 falli subiti e 15 di valutazione, e di Clark con 12 punti realizzati il 71% dal campo e 12 di valutazione e del sempre presente Brown seppur gravato di fallo ha dato il suo contributo in attacco con 15 punti realizzati, 7 rimbalzi conquistati e 16 di valutazione.  Per Trento 5 uomini in doppia cifra miglior marcatore Marble con 17 punti , 3 falli subiti e 12 di valutazione, Forray con 16 punti, Flaccadori con 14 punti , Gomes con 14 punti 8 rimbalzi conquistati e 14 di valutazione, Hogue con 14 punti 10 rimbalzi conquistati , 5 falli subiti, 5 assist e ben 29 di valutazione.

Hogue vs Brown e Clark

Hogue vs Brown e Clark

 

L’Happy Casa Brindisi parte con Moraschini, Banks, Chappell, Brown e Gaffey risponde la Dolomiti Energia Trentino con Craft, Marble, Gomes, Pascolo e Hogue.

Primo Quarto

Apre le marcature Trento con una tripla di Gomes a cui risponde Chappell sempre dall’arco, Brown realizza da sotto  e Hogue sempre nel pitturato e  poi ancora Gomes da tre e la schiacciata di Brown, Happy Casa 7 – Dolomiti Energia 8. Banks mette un libero su fallo di Gomes. Per due lunghi minuti le due squadre non trovano la via del canestro. Moraschini mette un solo libero su fallo di Marble e ancora Banks in lunetta realizza i liberi sempre su fallo di Marble, Happy Casa Brindisi 11- Dolomiti Energia Trentino 8 con ancora 4’41” da giocare nel primo periodo. Hogue realizza da sotto e Brown risponde sempre nel pitturato. Happy Casa 13- Dolomiti Energia 10, Buscaglia chiama time out con ancora 4’04” da giocare nella prima frazione di gioco. Tornati in campo Forray mette la tripla della parità. Craft realizza da sotto e Gaffney risponde con una tripla, Happy Casa 16 – Dolomiti Energia 15. Flaccadori realizza da tre allo scadere dei 24”. Chappell assist per Brown che realizza da sotto per la nuova parità 18 pari con 15” da giocare. Chappell commette fallo e si vede sanzionare anche un tecnico proteste, secondo e terzo fallo in contemporanea, Forray realizza il libero del sorpasso. Mian commette fallo su Moraschini lanciato in transizione che dalla lunetta  realizza i liberi del nuovo sorpasso, si chiude il primo periodo Happy Casa Brindisi 20- Dolomiti Energia Trentino 19.

Secondo Quarto

Mian realizza dalla media per il controsorpasso ospite, Brown va a canestro da sotto su assist di Gaffney e Flaccadori realizza da sotto. Gaffney fa un viaggio in lunetta su fallo di Forray e realizza i liberi per il nuovo sorpasso dei padroni di casa,  Brindisi 24- Trento 23. Zanelli entra per Banks e Clark realizza dalla media. Buscaglia si becca un tecnico per proteste e Moraschini mette il libero, per l’ulteriore allungo dei padroni di casa , 27-23 con ancora 6’42” da giocare all’intervallo lungo. Hogue realizza due liberi su fallo di Brown e Craft commette il suo terzo fallo su Banks, Moraschini realizza da sotto, Brindisi 29- Trento 25, Buscaglia chiama time out con ancora 5’19” da giocare. Craft realiza da sotto su assist di Hogue, ed accorcia il divario per gli ospiti, 29-27 con ancora 4’44” da giocare al termine del secondo periodo. Trento è in bonus, Zanelli mette due liberi  su fallo di Pascolo e Brindisi tocca il massimo vantaggio dell’incontro, Happy Casa 31- Dolomiti Energia 27. Flaccadori realizza da sotto per due volte consecutive e riporta in parità le sorti dell’incontro. Brown rientra per Gaffney, Flaccadori realizza ancora dalla media e porta in vantaggio gli ospiti, Moraschini realizza da tre e riporta in vantaggio i padroni di casa, Brindisi 34- Trento 33 con ancora 1’31” da giocare. Brown segna da sotto e Forray risponde sempre nel pitturato . Gomes realizza da tre per il controsorpasso ospite,36-38. Brown segna da sotto ed impatta nuovamente le sorti della gara. Clark va a canestro con libero aggiuntivo realizzato, Happy Casa Brindisi 41 – Dolomiti Trentino Energia  38.

Brown vs Hogue

Brown vs Hogue

Terzo  Quarto

Banks realizza da tre e Hogue commette il suo terzo fallo su Brown che dalla lunetta mette i liberi per il nuovo massimo vantaggio per i padroni di casa 45-38 con 9’09” ancora da giocare.

Brown commette il suo terzo fallo su Hogue. Marble realizza da sotto. Chappell commette il suo quarto fallo su Hogue che dalla lunetta realizza un solo libero. Moraschini realizza una tripla importante che ridà ossigeno ai padroni di casa, Happy Casa 48- Dolomiti Trentino 41, ma gli ospiti rispondo con Marble da sotto per due volte con due fulminee penetrazioni  e con due  volte ancora con Forray sempre in percussione nel pitturato, Brindisi 48- Trento 49, Vitucci chiama time out quando il cronometro indica ancora 5’42” da giocare. Tornati in campo Moraschini va a canestro e libero realizzato con fallo subito da Craft  il suo quarto. Happy Casa 51 – Dolomiti Energia 49 con ancora 4’47” da giocare. Gomes attacca il ferro e buca la difesa bianco azzurra con una schiacciata a due mani per la nuova parità. Brown commette il suo quarto fallo su Gomes e al suo posto rientra Zanelli. Gaffney ruba palla e va ad inchiodare a due mani in contropiede per il nuovo vantaggio per i padroni di casa , 53-51 con 2’37” ancora da giocare. Sale su di giri la difesa brindisina ancora una volta ruba Zanelli e Clark realizza su rimbalzo in attacco, time out per Buscaglia. Flaccadori realizza da sotto e Hogue ancora nel pitturato per la nuova parità. Clark su fallo di Flaccadori mette un libero per il nuovo vantaggio dei padroni di casa, risponde Marble da sotto per il controsorpasso, Banks va a canestro da sotto e Forray realizza da tre e Clark da sotto con il canestro che chiude il terzo quarto in perfetta parità, Happy Casa Brindisi 60- Dolomiti Energia Trentino 60.

Quarto Quarto

Moraschini va canestro con fallo di Forray e riporta i bianco azzurri in vantaggio dopo che Flaccadori aveva messo un libero su fallo di Clark, Brindisi 62- Trento61 con 7’48” ancora da giocare. Marble va a canestro con fallo e libero realizzato per il contro sorpasso ospite. Trento continua a difendere duro sempre al limite, oltremodo ruvido, sovente anche oltre il consentito dal regolamento mettendo le mani addosso ai padroni di casa, capitalizzando in attacco con Forray che trova la via del canestro per ben due volte in penetrazione, Happy Casa 62 – Dolomiti Energia 68 con 6’24” da giocare al termine dell’incontro, Vitucci chiama time out per rompere l’inerzia favorevole agli ospiti. Brown realizza dalla media, ma Hogue risponde subito da sotto, 64-70. Brindisi sbaglia e Trento segna ancora con Marble da sotto,64-72 con 4’36” ancora da giocare. Brindisi non si perde d’animo e con Zanelli realizza da sotto, Happy Casa 66- Dolomiti Energia 72 quando il cronometro indica 4’00 da giocare. Chappell mette un libero su fallo di Forray il suo quarto. Trento risponde con Gomes che realizza da tre, Clark risponde da sotto e Banks mette la tripla, Happy Casa 72- Dolomiti Energia Trentino 75 con ancora 2’03” da giocare. Marble va a canestro da sotto e allunga ancora per gli ospiti. Chappell mette la tripla e riporta a un solo possesso di ritardo i padroni di casa, Brindisi 75- Trento 77 con 1’29” al termine della gara. Banks va in lunetta su fallo di Gomes ma realizza solo un libero, 76-77 con ancora 30” da giocare. Marble realizza da sotto, Happy Casa 76 – Dolomiti Energia 79 quando mancano 21” al termine della gara, Vitucci chiama time out. Brindisi perde palla sulla rimessa, Gaffney commette fallo su Forray che dalla lunetta chiude le sorti della gara, Happy Casa Brindisi 76 -Dolomiti Energia Trentino 81.

Gomes vs Moraschini

Gomes vs Moraschini

IL TABELLINO

Happy Casa Brindisi-Dolomiti Energia Trentino:  76-81

Parziali: (20-19; 41-38; 60-60; 76-81)

Arbitri: Carmelo Paternico’ – Christian Borgo – Denis Quarta.

HAPPY CASA BRINDISI: Banks 12, Brown 15, Gaffney 7, Zanelli 6, Moraschini 17, Chappell 7, Clark 12, Cazzolato, Taddeo, Orlandino ne, Guido ne. All.: Vitucci.

DOLOMITI ENERGIA: Marble 17, Pascolo, Mian 2, Forray 16, Flaccadori 14, Craft 4, Gomes 14, Hogue 14, Jovanovic, Lechtaler ne, Mezzanotte ne. All.: Buscaglia.

TIRI DA 2 PUNTI – HAPPY CASA: 19/39; DOLOMITI: 26/58.

TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 7/17; DOLOMITI: 7/21.

TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 17/24; DOLOMITI: 8/12.

RIMBALZI – HAPPY CASA: 33 (3 off); DOLOMITI: 44 (12 off).

ASSIST – HAPPY CASA: 15; DOLOMITI: 8.

PALLE PERSE – HAPPY CASA: 14; DOLOMITI: 11.

https://www.youtube.com/watch?v=tIKfkFIV9pM&feature=youtu.be

 

 

Stefano Albanese


Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.