Al ‘Forum’ di Milano cade anche la Germani Brescia

Avatar Matteo Carniglia | 26 Dicembre 2018 266 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

L’Armani Exchange raggiunge la dodicesima vittoria consecutiva in questo inizio di stagione piegando la Germani Brescia per 87-75

PRIMO QUARTO: Tre mesi dopo la sfida in semifinale di Supercoppa si ritrovano ad affrontarsi Milano e Brescia. Molte le cose che sono cambiate da allora. L’entusiasmo del pubblico bresciano si è trasformato in contestazione, dopo l’eliminazione in Eurocup, ed in generale l’ambiente non è dei più tranquilli. Fuori Ceron e Vitali per la Leonessa. Altri tre gli ex, oltre al play di Brescia: Abass e Moss nelle fila ospite, Burns in casa Armani Exchange. Milano, che vuole conservare imbattibilità in ambito nazionale, fa riposare Nedovic e Gudaitis. Quintetti con James, Della Valle, Micov, Kuzminskas e Tarczewski da una parte a cui risponde Brescia con Hamilton, Cunningham, Laquintana, Abass e Beverly. Il primo canestro di serata è una bomba di Laquintana bissata da una entrata di Cunningham. Nonostante non siano passati ancora due minuti Pianigiani, sullo 0-5, ferma la partita. Sospensione che da i suoi effetti con l’Armani Exchange che pareggia sull’8-8. E l’inizio di un parziale che garantisce ai ragazzi di Pianigiani di chiudere avanti 28-22.

SECONDO QUARTO: seconda frazione con una Brescia che parte subito bene riavvicinandosi, con una bomba di Moss, ad una sola lunghezza sul 35-34. L’Armani Exchange riesce comunque a fare corsa di testa fino alla sirena sul 46-40.

TERZO QUARTO: la partita continua sulla falsariga del secondo quarto con Milano che conserva sempre 4-7 punti di vantaggio senza mai spremersi in maniera importante. La frazione si chiude sul 63-56.

QUARTO QUARTO: Jeff Brooks e David Moss segnano i primi due canestri del quarto. Il positivo Jerrells di giornata realizza due tiri liberi che portano sul 71-62 l’Olimpia Milano. Una palla rubata del texano con conseguente assist in contropiede per Fontecchio regala il +13 all’AX che chiude definitivamente la gara. Finale 87-75. Mvp della gara Curtis Jerrells.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO - GERMANI BASKET BRESCIA  87 - 75

AX MILANO: Della Valle 8, James 3, Micov 3, Bertans, Fontecchio 6, D’Ambrosio, Tarczewski 23, Kuzminskas 4, Cinciarini 9, Burns 8, Brooks 4, Jerrells 19. All.Pianigiani

GERMANI BRESCIA: Hamilton 2, Dalcò ne, Abass 8, Mensah, Laquintana 15, Cunningham 21, Caroli ne, Mika, Beverly 8, Zerini 5, Moss 13, Sacchetti 3. All.Diana

Punteggi progressivi: 28 - 22, 46 - 40, 63 - 56, 87 - 75


Scritto da Matteo Carniglia

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.