LNP Serie A2 – Ecco la Juvecaserta!!!

Avatar Umberto De Maria | 3 Novembre 2019

355 Views 4 On 4 Ratings Vota

 

Visto? Se la Juvecaserta decide di giocare a Pallacanestro vince! Si, è così. Non ci nascondiamo dietro ad un dito. Questa sera contro una ‘signora’ squadra che ha nettamente dominato nei primi due quarti, creando un solco con i casertani di ben 14 punti, Udine si è sciolta (quasi) come neve al sole nella seconda parte del match, grazie ad una Juvecaserta che ha giocato in modo corale, in difesa, e ha vinto! Si, ha portato a casa i due punti in palio e finalmente ha mosso la Classifica e con buone speranze all’orizzonte.

Diciamo che la nostra intervista a Marco Cusin pubblicata venerdì sera ha sortito un effetto positivo. Sul ‘gigante’ bianconero e sul resto della ‘troupe’ che ha giocato una gara perfetta nella seconda parte, dimostrando che se tutti danno il massimo in campo, si vince.

Dopo i primi due quarti di marca friulana, la Juvecaserta con un Marco Giuri in cabina di regia da “grande play”, canestro dopo canestro, è riuscita a recuperare il distacco quasi siderale, subìto nei primi 20′. Anche Allen e Paci sono stati determinanti per la rimonta: il primo con buone scelte di tiri e importanti palloni recuperati in difesa; il secondo invece, è stato bravo a sostituire Cusin sotto le plance, dando il suo ottimo contributo per quanto concerne i punti realizzati.

Ma c’è un “ma” che bisogna sottolineare: in un periodo ‘topico’ del match, Nando Gentile non aveva ne’ stranieri in campo ne buona parte del quintetto titolare, ma tutte “seconde linee”. E Bianchi, Turel, Paci, Valentini e Sousa hanno abilmente retto l’onda d’urto di Udine che ha cercato in tutti i modi di riprendersi un significativo vantaggio. Bravo Nando Gentile che ha dato grande fiducia a coloro che di solito partono dalla panchina! E bravi questi ultimi a svolgere il proprio dovere in campo.

Insomma, ecco la Juvecaserta!!! E speriamo che resti tale per lungo tempo. Io ci credo…!

Apu Old Wild West Udine – Sporting Club Juvecaserta 76-86 (18-16, 27-15, 17-29, 14-26)
Apu Old Wild West Udine: Andrea Amato 20 (1/1, 6/10), T.j. Cromer 15 (3/6, 1/5), Gerald Beverly 14 (6/7, 0/0), Michele Antonutti 9 (2/8, 0/1), Riccardo Cortese 7 (1/5, 1/5), Agustin Fabi 5 (0/1, 1/2), Lorenzo Penna 3 (0/2, 0/1), Giacomo Zilli 3 (1/5, 0/0), Vittorio Nobile 0 (0/1, 0/0), Matteo Minisini 0 (0/0, 0/0), Mihajlo Jerkovic 0 (0/0, 0/0), Daniel Ohenhen osasenaga 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 21 / 26 – Rimbalzi: 33 9 + 24 (Gerald Beverly 8) – Assist: 15 (T.j. Cromer 9)
Sporting Club Juvecaserta: Seth edwin Allen 25 (4/7, 3/4), Marco Giuri 20 (3/4, 4/10), Paolo Paci 14 (6/8, 0/0), Marco Cusin 10 (3/7, 0/0), Mirco Turel 7 (1/4, 1/4), Michael Carlson 6 (1/6, 1/3), Tommaso Bianchi 2 (1/1, 0/2), Dimitri Sousa 2 (1/5, 0/0), Norman Hassan 0 (0/1, 0/1), Andrea Valentini 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 19 / 25 – Rimbalzi: 40 13 + 27 (Michael Carlson 8) – Assist: 18 (Marco Giuri 8)

Commenta con Facebook


Scritto da Umberto De Maria


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.