Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Sacripanti: “La vittoria contro Zagabria? Non sono completamente soddisfatto. Ecco perché”

Nonostante la Sidigas Avellino abbia conquistato la terza vittoria consecutiva in Champions League, contro la Cibona Zagabria, coach Stefano Sacripanti analizza il match con molta lucidità nel post partita, dichiarandosi non completamente soddisfatto della prestazione dei suoi. Ecco le sue parole ai microfoni dei giornalisti:

“Prima di tutto complimenti a Zagabria per l’ottimo match disputato: negli ultimi minuti di gioco hanno recuperato 9 punti grazie ad una strabiliante difesa ed ottime soluzioni trovate in attacco (pick and roll con ben quattro giocatori fuori dalla linea da 3), che ci hanno messo in difficoltà perché non siamo riusciti a trovare il giusto equilibrio difensivo.  sacri

Ma c’è da dire che abbiamo vinto nonostante la pesante assenza della nostra guardia Joe Ragland, che è dovuto tornare negli USA per problemi familiari. Tuttavia non sono contento: abbiamo commesso tanti errori, soprattutto in difesa dove abbiamo riscontrato alcune difficoltà contro la zona. Senza dubbio i primi minuti del terzo quarto ci hanno aiutato a prendere il vantaggio definitivo che ci ha consentito poi di vincere, anche con un pizzico di fortuna”.