Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

FINAL EIGHT – Sassari vince contro Avellino (69 – 68) e vola in semifinale

Termina sul punteggio di 69 – 68 la prima partita prevista per la giornata di oggi delle Postemobile Final Eight 2017, dopo un avvincente ed equilibratissimo match che ha visto la Sidigas Avellino di coach Sacripanti affrontare il Banco di Sardegna Sassari di coach Pasquini.

Il primo quarto ha visto il dominio assoluto degli irpini, trascinati da un Adonis Thomas in forma smagliante (sono ben 11 i punti per lui al termine dei primi 10 minuti di gioco) contro una Sassari che non riesce a trovare le quadrature del gioco e subisce un parziale di 9 – 0.

Dal secondo periodo in poi i sardi cominciano man mano a prendere sempre più confidenza, attaccando gli irpini in penetrazione e di conseguenza caricando di falli i lunghi biancoverdi (3 di Zerini, che viene immediatamente sostituito, e 2 di Fesenko). Stipcevic prende le redini del match, trascinando i suoi ad un punto di vantaggio al termine del secondo quarto di gioco (38 – 29).

A complicare la situazione della panchina biancoverde si aggiungono i 3 falli di e la super prestazione dei soliti Stipcevic e Lawal. Non bastano i 6 punti consecutivi di Randolph e il cuore di Joe Ragland, in forma fisica non ancora perfetta, a riportare il vantaggio nelle mani della Sidigas e il terzo periodo termina sul punteggio di 54 – 56 per i sardi.

Si iscrive finalmente a referto anche Leunen, dando il suo preziosissimo contributo ai compagni in un momento decisamente delicato del match. A 3 secondi dalla fine il tabellone segna 68 – 69 per Sassari, nulla può Joe Ragland che tenta senza successo la penetrazione finale: è il Banco di Sardegna Sassari a conquistare la prima semifinale.

 

Sidigas Avellino – Banco di Sardegna Sassari 68 – 69 (22 – 13; 16 – 26; 16 – 17; 14 – 13)

Sidigas Avellino: Zerini 0, Ragland 16, Green 5, Esposito M. n.e., Esposito L. n.e., Leunen 5, Severini 0, Randolph 14, Obasohan 0, Fesenko 12, Thomas 16, Parlato 0. Coach: Stefano Sacripanti.

Banco di Sardegna Sassari: Bell 8, Lacey 14, Devecchi 0, D’Ercole 0, Sacchetti 7, Lydeka 2, Savanovic 6, Carter 7, Stipcevic 15, Lawal 10, Monaldi n.e., Ebeling n.e. Coach: Federico Pasquini.

 

[sz-youtube url=”https://youtu.be/Car4qLMOiGc” /]