LEGABASKET – L’Enel Brindisi torna alla vittoria, soffrendo contro Avellino

Avatar Umberto De Maria | 21 Aprile 2014

51 Views 0 Valutazioni Vota

L'Enel Brindisi riscatta il grave passo falso esterno con Montegranaro, vince l'ennesima battaglia stagionale e si ripropone autorevolmente nelle posizioni di vertice occupando il secondo posto con Cantù e Siena alle spalle della capolista EA7 Milano. Quella con la Sidigas Avellino (75-73) è stata una gara poco spettacolare sul piano tecnico ma ricca di emozioni e colpi di scena, con un finale palpitante. Ed ora la squadra di coach Piero Bucchi si prepara per la supersfida di Siena della terzultima giornata della fase regolare. Ecco la scaletta di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e realizzato da Antonio Celeste (durata 31 minuti).

SOMMARIO - Il videoracconto della partita Enel Brindisi-Sidigas Avellino; l'analisi dei coach Piero Bucchi e Frank Vitucci; le opinioni del presidente della NBB Fernando Marino, dell'ex giocatore di serie A Roberto Cordella e dei giornalisti Franco Marra (Il Mattino) e Andrea Tundo (Il Fatto Quotidiano).

RUBRICHE FISSE - Il punto sulla giornata di campionato a cura di coach Gigio Gresta; Il «Foto Minuto» di Maurizio De Virgiliis con il diario della partita; Ref Space», album dedicato alla terna arbitrale (Gianluca Sardella, Mark Bartoli e Michele Rossi).

DAGLI ALTRI CAMPI - Le valutazioni dei coach: Meo Sacchetti (Sassari), Luca Dalmonte (Roma), Marco Crespi (Siena), Lele Molin (Caserta), Pino Sacripanti (Cantù), Zare Markovski (Venezia), Giorgio Valli (Bologna) e Stefano Bizzozi (Varese).

 

[sz-youtube url="" /]


Written by Umberto De Maria


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.