La Deco’Juvecaserta incamera la prima sconfitta stagionale

Avatar Umberto De Maria | 27 ottobre 2018 197 Views 0 Likes 5 On 3 Ratings

Vota


 

La Deco' Juvecaserta perde l'imbattibilità dopo cinque giornate di Campionato, fermandosi a Roma contro l'HSC Honeywell, dopo un match che ha visto i bianconeri dominare per i primi due quarti. Una gara difficile, senza dubbio, ma la Juvecaserta ha dilapidato un vantaggio di 15 punti nel momento in cui poteva davvero costruire il break per ammazzare la gara. Invece i romani hanno saputo mettere su tassello dopo tassello per agganciare gli avversari e vincere l' incontro.

L' avvio è stato tutto di marca casertana, con la Deco' che ha spinto subito sull'acceleratore grazie ai canestri di Ciribeni e Petrucci. La compagine romana non trova la via del canestro, anche perché le palle perse diventano un problema per coach Bizzozi. Visnjc e compagni soffrono in fase offensiva nell'organizzazione degli attacchi, mentre la Deco' Juvecaserta macina gioco è puntie che porta il team bianconero a chiudere il primo quarto sul 13 a 21.

La seconda frazione si apre con un timido accenno di gioco per la HSC Roma, con Mouaha e Visnjc, mentre Caserta non molla, con i canestri di Dip, Ciribeni e Hassan. La squadra di coach Oldoini e padrona del campo, grazie anche ai rimbalzi di Dip e le buone conclusioni di Rinaldi. Ma un time out di coach Bizzozi scuote i suoi, riaccendendo la grinta dei capitolini. Infatti Mouaha inizia ad inventarsi dellle conclusioni che riducono lo svantaggio con i casertani. Prima del riposo lungo però, la Deco' Juvecaserta con le conclusioni di Petrucci è un contropiede di Ciribeni, mantiene a 10 lunghezze di vantaggio il punteggio sulla HSC Roma: 33 a 43.

Nella seconda parte del match la squadra romana torna in campo totalmente trasformata. Si perché oltre al dominio sotto le plance di Visnjc (alla fine conta ben 15 rimbalzi catturati), c'è la precisione al tiro di Mouaha e Fokou che iniziano a macinare punti e a creare non pochi problemi alla Deco' Juvecaserta.Oldoini chiama time out per parlare ai suoi ma il ritmo dei casertani non cambia. L'HSC Roma grazie ai canestri di Visnjc recupera lo svantaggio è chiude il terzo quarto con sole due lunghezze di ritardo: 57 a 59.

Nell'ultimo quarto il sorpasso dei padroni di casa non tarda ad arivarea:; ma per la Deco' Juvecaserta è Petrucci che riporta in vantaggio a suo favore con 5 punti consecutivi in due azioni. Però ormai l'inerzia è tutta dei padroni di casa che giocano e fanno punti, mentre la Deco' Juvecaserta perde contatto con gli avversari. Arriva anche un fallo tecnico alla panchina casertana e poi a 3' dalla sirena s' infortuna Bottioni, in uno scontro fortuito con un avversario. Il play guardia esce e non rientra più. Vince l'HSC Roma che rimane in vetta alla Classifica; la Deco' Juvecaserta invece dovrà rivedere gli errori compiuti e tornare in palestra ad allenarsi con buona concentrazione, perché 15 punti di vantaggio non si regalano affatto!

HSC IN PIU' BROKER ROMA - DECO' JUVECASERTA  78 - 74

ROMA: Bruni 13, Visnjic 20, Reali 3, Costi, Di Simone, Fokou 13, Mouaha 27, Ndzie K, Keller 2, Di Paolo. N.e. Ndzie B., Dron e Greggi. Coach: Stefano Bezzozi.

CASERTA: Dip 9, Sergio 6, Petrucci 13, Hassan 9, Ciribeni 23, Rinaldi 12, Bottioni 2, Galipò. N.e. Piazza, Barnaba, D'Addio e D'Argenzio. Coach: Massimiliano Oldoini.

Punteggi parziali: 13 - 21, 20 - 22, 24 - 16, 21 - 15. Punteggi progressivi: 13 - 21, 33 - 43, 57 - 59, 78 - 74.

 


Scritto da Umberto De Maria

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi