LNP Serie A2 – La vittoria “salvezza” della Hertz Cagliari.

Avatar Andrea Mura | 25 Aprile 2019

209 Views 5 On 1 Rating Vota

 

La Hertz Cagliari con la grande vittoria sul campo di Montegranaro, terza forza del girone Est di Lega A2, è riuscita nel miracolo di salvarsi evitando la bagarre dei playout. Al PalaSavelli è finita 102 a 104 per i cagliaritani trascinati dal “piccolo” Miles  e dai lunghi Johnson e Diop. La Hertz sarebbe stata salva anche perdendo con Montegranaro considerate le contemporanee sconfitte di Cento e Jesi, ma gli uomini di Iacozza gasati anche dal successo casalingo contro la neopromossa Fortitudo, hanno compiuto un’ altra impresa. I cagliaritani chiudono in classifica a quota 22 punti con undici vittorie e diciannove sconfitte, ma ben otto successi sono stati realizzati nel girone di ritorno.

Infatti  la Hertz ha chiuso il girone di andata all’ultimo posto con soli 6 punti distanziata ben 4 lunghezze dalla zona salvezza  mentre nel girone di ritorno con un rendimento da media-playoff ha incamerato ben sedici punti. La svolta determinante il cambio in pachina dopo l’ennesima sconfitta nel nono turno stagionale, coach Paolini viene esonerato e sostituito in panchina dal suo vice Alessandro Iacozza , alla prima esperienza nella serie A2.  Il nuovo head coach riesce quasi da subito, nonostante due sconfitte quasi al fotofinish nelle prime due partite,  a cambiare marcia e accendere una squadra fino a quel momento spenta.

Oltre alla mano del coach in questa grande rimonta salvezza hanno influito l’ingaggio del lungo Janelidze e del giovane “dinamico” Diop ma anche le notevoli prestazioni nella seconda parte della stagione del lungo americano Johnson, secondo miglior rimbalzista e dell’esperto play Miles. Tra gli italiani buona stagione della giovane guardia Bucarelli, classe 98′, che conferma di essere un ottimo prospetto per il futuro. Ora con la stagione appena conclusa, spazio al meritato riposo e alla programmazione in attesa di un nuovo campionato in A2.

Commenta con Facebook


Scritto da Andrea Mura


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.