LNP Serie A2 – Juvecaserta vicina ai “titoli di coda”?

Avatar Umberto De Maria | 27 Aprile 2020

2392 Views 4.57 On 7 Ratings Vota

La Pallacanestro come tutti gli altri Sports, ha subìto lo ‘stop’ da parte del Governo per il problema Coronavirus. Uno ‘stop’ che la contribuito a lacerare ancora di più il mondo della palla a spicchi che ora, quando il Comitato Scientifico Medico di comune accordo con Il Governo deciderà di far riaprire i battenti alle Società sportive, ci saranno non pochi problemi di ripresa. A cominciare da quello più importante: quello economico; con alcuni Club che sicuramente avranno forti difficoltà a confermare la propria presenza in un Campionato. Che sia Legabasket oppure Serie A2 per arrivare anche alla B e forse anche alla Serie C.

A Caserta però, il Coronavirus non c’entra affatto. Si, perchè nella città della ‘Reggia’ sembra che la Juvecaserta sia prossima ai “titoli di coda”. Infatti dalle colonne del Quotidiano ‘Il Mattino’ di Caserta l’Amministratore Delegato del Club bianconero, Antonello Nevola, ha apertamente dichiarato che se a breve non entreranno nuovi Soci o un Gruppo con la chiara intenzione di rilevare la Società, il basket di alto livello a Caserta può tranquillamente dirsi concluso. Una dichiarazione questa che sta già creando panico tra i numerosissimi tifosi e amanti della Pallacanestro che rischieranno di vedere di nuovo spente le luci del Palamaggiò.

Da quando la FIP ha decretato il blocco dei Campionati e la conseguente chiusura, la “Proprietà” casertana ha onorato tutti gli impegni con gli atleti. Dal gruppo degli Allenatori agli stranieri; tutti sono stati regolarmente pagati, tenendo conto naturalmente dell’esclusione dei mesi che restavano fino alla fine del Campionato. Insomma, accordi tra le parti che hanno comunque soddisfatto i Giocatori. Resta soltanto Carlson da “finalizzare” (NDR) nell’accordo già comunque preso con il suo Agente, in quanto l’atleta non è raggiungibile in questo periodo particolare di emergenza sanitaria negli States. E il 28 Maggio sarà onorata anche l’ultima grossa rata in favore della FIP per la chiusura della Stagione Agonistica 2019/2020. Ma al 31 Luglio prossimo, nulla è garantito; l’iscrizione al prossimo Campionato di Serie A2 della Juvecaserta è questa volta davvero a rischio.

Ed ora? Dopo la chiara e netta dichiarazione di Antonello Nevola, quali saranno i potenziali sviluppi per salvare il Basket a Caserta?

La “Proprietà” nel mese di Gennaio scorso suonò già un campanello d’allarme, comunicando al Sindaco di Caserta e al Presidente della Provincia che al termine di questo Campionato se non ci fossero stati nuovi Soci, la Pallacanestro a Caserta poteva considerarsi finita. Dalle due Istituzioni di ‘Terra di Lavoro’ nessun segnale o proposta che sia, per mantenere uno spiraglio aperto che potesse nutrire ancora speranze. Eppure la “Proprietà” da sola, ha garantito una Serie A2 onorando tutti gli impegni. Quella “Proprietà” che negli ultimi tre anni è stata bersaglio di sonore contestazioni e offese gratuite, che hanno spesso creato forti polemiche in città con il grosso gruppo di tifosi fedeli a chi con tanti sacrifici, ha permesso di mantenere accese le luci dell’impianto di ‘Pezza delle Noci’.

Antonello Nevola spera quanto prima di potersi sedere “al tavolo” per incontrare nuovi Soci; e gli accordi se ci saranno, sicuramente comprenderanno anche la gestione dell’Impianto con tutti gli eventi che in futuro potranno essere programmati. Insomma, far tornare il Palamaggiò un punto di riferimento per il Basket del Sud, ma anche un palcoscenico per fare eventi. E sicuramente il Governo dopo la ‘Pandemia’ che ha stravolto tutto e tutti, troverà anche una soluzione per far ripartire le sponsorizzazioni nello Sport, con maggiore flessibilità e ridotte norme fiscali. Insomma, davvero potrebbe essere un’occasione da valutare per coloro che hanno intenzione di investire nel Basket.

Dunque si cercano Soci o Gruppi per rilevare la Società bianconera. In città negli ultimi due anni si stava “muovendo” qualcosa, con Associazioni di storici tifosi appassionati e qualche imprenditore. Negli ultimi mesi sembrava quasi come qualcuno di loro, fosse pronto a fare il ‘blitz’ per acquisire quote di maggioranza oppure l’intera Società. Ma fino ad oggi nulla: solo “fumate nere”. Nessun raggio di sole all’orizzonte. Anzi, dopo la dichiarazione dell’Aministratore Delegato Antonello Nevola, sul Palamaggiò si stanno addensando grosse nuvole di pioggia. Questa volta la Juvecaserta sembra davvero giunta al capolinea!

Commenta con Facebook


Written by Umberto De Maria


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.