LBA – Torna alla vittoria l’Happy Casa Brindisi, sconfitta la Grissin Bon Reggio Emilia 87-72.

Avatar Stefano Albanese | 27 Dicembre 2019

183 Views 0 Valutazioni Vota

Banks realizza in sottomano

Banks realizza in sottomano

L'Happy Casa Brindisi torna alla vittoria dopo 4 sconfitte consecutive e lo fa davanti al pubblico amico, in un pala Pentassuglia ancora una volta sold out in questa stagione, vincendo 87-72 con la Grissin Bon Reggio Emilia dell'ex Luca Infante, una gara mai in discussione che ha visto condurre i padroni di casa per tutto l'arco dei 40 minuti dell'incontro. Brindisi vince, giocando una gara di squadra e lo testimoniano i 5 uomini in doppia cifra e i 19 assist di squadra che valgono il 115 di valutazione complessiva. Top scorer della gara è stato Luca Campogrande per lui 17 punti realizzati in 21 minuti di permanenza in campo con il 75% di realizzazione dal campo e ben 5 triple realizzate su 7 tentativi e 15 di valutazione, ben coadiuvato da capitan Adrian Banks autore di 16 punti in 34 minuti giocati, 7 rimablzi conquistati 3 assist e 17 di valutazione, Tyler Stone autore di una doppia doppia, 14 punti in 27 minuti giocati, 12 rimbalzi e 21 di valutazione, John Brown con 14 punti in 26 minuti 6 rimbalzi conquistati e 15 di valutazione, e Darius Thompson autore di 11 punti , 4 rimbalzi conquistati , 5 assist e 17 di valutazione. Per Reggio Emilia 4 uomini in doppia cifra Johnson Odom autore di 15 punti, Pardon e Mekel con 13 punti e Owens con 12.

L'Happy Casa Brindisi parte con Thompson,Banks,Sutton,Stone e Brown risponde la Grissin Bon Reggio Emilia con Mekel, Vojvoda, Fontecchio, Upshaw e Owens.

Primo Quarto

Trova per prima la via del canestro Brindisi con un tripla di Banks a cui risponde Upshaw da sotto poi due minuti di imprecisione per entrambe in attacco e Stone realizza tre liberi su falo di Fontecchio , Brown realizza dalla media e ancora Stone in contropiede, Happy Casa 10- Grissin Bon 2 con 6'42" da giocare nel primo periodo, time out per Reggio Emilia. Brown allunga ancora da sotto e Johnson Odom ruba e va schiacciare, ancora Owens schiaccia per gli ospiti. Banks va canestro con fallo subito e libero realizzato, Happy Casa 13 Grissin Bon 6. Entra Campogrande per Sutton. Mekel realizza da sotto, 15-8 c on ancora 3'17" da giocare, time out per Brindisi. Reggio Emilia si schiera a zona e Campogrande la buca subito dall'angolo una tripla, Upshaw risponde da sotto e Thompson vola a schiacciare in campo aperto, Happy Casa Brindisi 20 - Grissin Bon Reggio Emilia 10 con 2'07" da giocare. Zanelli entra per Thompson, Ushaw realizza da sotto. Banks mette due liberi ed allunga ancora per i padroni di casa, entra anche Gaspardo per Brown, Johnson Odom realizza un solo libero e Stone schiaccia allo scadere, Happy Casa Brindisi 24- Grissin Bon Reggio Emilia 13.

Johnson Odom appoggia a canestro

Johnson Odom appoggia a canestro

Secondo Quarto

Campogrande ricomincia da dove aveva lasciato e mette un altra tripla alla zona dei reggiani, risponde Pardon da sotto, Stone inchioda in tap in, Brindisi 29- Reggio Emilia 15. Johnson Odom risponde da tre e Campogrande da sotto e ancora Odom ruba e vola a schiacciare in contropiede . Campogrande è on fire e realizza un altra tripla intervallata da un canestro di Candi ed un altra tripla dell'ala piccola brindisina, Happy Casa Brindisi 37- Grissin Bon Reggio Emilia 26 con ancora 6'02"da giocare all'intervallo lungo.Iannuzzi realizza dalla media e poi Pardon va a canestro con fallo subito. Gaspardo risponde con un tripla e ancora l'ala brindisina realizza in penetrazione per il massimo vantaggio dei padroni di casa 43.28 con 4'02" da giocare time out chiamato da Buscaglia. Pardon va a canestro con fallo subito e libero realizzato, Ianuzzi risponde da sotto e poi ancora Pardon da sottomisura, Brindisi 45 Reggio Emilia 33 con ancora 2'50" da giocare. Pardon su una palla vagante trova il canestro schiacciando e po Mekel da sotto, 45-37 time out chiamato da Vitucci. Stone realizza un libero, Brindisi è in bonus e Owens dalla lunetta su fallo di Stone realizza un solo libero. All'intervallo lungo Happy Casa Brindisi 46- Grissin Bon Reggio Emilia 36.

Terzo Quarto

Thompson realizza da sotto e Brown lo imita, Johnson Odom sempre in penetrazione e Stone dalla media distanza. Mekel corre da sotto. Reggio si mette nuovamente a zona ma Thompson la buca dalla media di stanza, Pardon risponde da sotto, Happy Casa Brindisi 54 – Grissin Bo Reggio Emilia 44 con ancora 5'19" da giocare. Banks buca la retina dall'arco dei 6,75. Brown realizza da sotto su rimbalzo in attacco conquistato, Owens responde schiacciando, Happy Casa 59 Grissin Bon 48, Mekel realizza in running il meno 9, 59-50 Vitucci chiede sospensione quando mancano ancora 3'10" al termine del terzo periodo di gioco. Banks realizza da sotto e Brown mette i liberi su fallo di Owens, Campogrande mette un altra tripla e allunga ancora per i padroni di casa, 64-52 con 1'31" da giocare. Campogrande commette fallo su Mekel che realizza due liberi e riporta a meno 10 gli ospiti, Brown commette il suo terzo fallo su Ushaw che dalla lunetta accorcia ancora, Banks sbaglia e Stone corregge in tap in, Happy Casa Brindisi 66- Grissin Bon Reggio Emilia 56.

Brown realizza vs Pardon

Brown realizza vs Pardon

Quarto periodo

Reggio è sempre a zona 2-3, Zanelli assist per Sutton che schiacca, ottimo il suo apporto in difesa e a rimbalzo 9 carambole conquistate. Owens va a canestro con fallo subito e libero Brindisi 68 Reggio Emilia 51. Banks ruba palla e va a canestro in contropiede, Happy Casa 70 Grissin Bon 59, Buscaglia chiama sospensione. Brown realizza da sotto e poi risponde Poeta nel pitturato. Zanelli serve Brown che va a schiacciare. Thompson realizza due liberi su fallo di Candi ed allunga ulterioremente per i padroni di casa, 76-61 con 6'15" al termine della gara. Johnson Odom realizza da sotto e Zanelli mette i liberi su fallo di Poeta. Fontecchio realizza da sotto e poi anche Owens, Banks risponde sempre da sotto misura, Happy Casa Brindisi 80 Grissin Bon Reggio Emilia 67 con 3'19" da giocare al termine della gara. Mekel si becca un tecnico per protesta , Banks mette il libero e reggio Emilia chiama nuovamente sospensione. Tornati in campo Buscaglia ordina la zone press a tutto campo e Poeta commette subito fallo su Sutton che dalla lunetta realizza entrambi i personali, Candi risponde da sotto e Thompson a sua volta va a canestro in penetrazione e Mekel mette un solo libero, Thompson la chiude con due liberi realizzati Happy Casa Brindisi 87 - Grissin Bon Reggio Emilia 72.

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Grissin Bon Reggio Emilia: 87-72 (24-13; 46-38; 66-56; 87-72)
HAPPY CASA: Brown 14, Banks 16, Sutton 4, Zanelli 3, Iannuzzi 4, Guido, Gaspardo 4, Campogrande 17,Thompson 11, Cattapan, Stone 14, Ikangi. All.: Vitucci.
GRISSIN BON: Johnson-Odom 15, Fontecchio 4, Pardon 13, Candi 7, Poeta 2, Vojvoda, Owens 12,
Upshaw 6, Mekel 13, Infante ne, Diouf ne, Soviero ne. All.: Buscaglia.
Arbitri: Manuel Mazzoni - Mark Bartoli – Marco Vita.
Note: Tiri da 2: Brindisi 24/49 Reggio Emilia 26/58 | Tiri da 3: Brindisi 7/22, Reggio Emilia 3/16 | Tiri
liberi: Brindisi 18/21, Reggio Emilia 11/15 | Rimbalzi: Brindisi 50 (37 RD, 13 RO), Reggio Emilia 40 (28 RD,12 RO).
Owens schiaccia

Owens schiaccia

Sala Stampa:  https://www.youtube.com/watch?v=U_Zb1bjX7DY

Stefano Albanese


Written by Stefano Albanese


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.