LBA – Sidigas Avellino, è rinascita! battuta Brescia 79 – 67

Avatar Cosimo Guerriero | 10 Febbraio 2019

64 Views 0 Valutazioni Vota

 

https://www.youtube.com/watch?v=YkVOniijL84
Torna al successo la Sidigas Avellino, che, con un grande secondo tempo, ha la meglio di una coriacea Germani Brescia, con il punteggio di 79 – 67. Dopo un primo tempo di sofferenza, in cui gli irpini finiscono anche a -12, gli uomini di coach Vucinic reagiscono e con un grande parziale di 13-0 alla fine del terzo quarto mettono una serie ipoteca sulla vittoria finale. L’MVP del match è Caleb Green, autore di 23 punti e 12 rimbalzi.

PRIMO QUARTO: Coach Vucinic schiera in quintetto Sykes, Filloy, Silins, Green e Young, mentre coach Diana risponde con Vitali, Cunningham, Abass, Beverly e Hamilton. Partenza equilibrata, con la Scandone che utilizza il post basso per aprire il campo, mentre Brescia si affida alle capacità balistiche di Cunningham (9 - 10). Brescia tenta il mini allungo con la tripla di Beverly, ma Silins e Green rispondono con un mini break di 6-0, riportando gli irpini in vantaggio (15 - 13). Gli irpini vanno a tratti in difesa, i bresciani ne approfittano con Abass e Beverly per puntarsi a 5 lunghezze di vantaggio, costringendo coach Vucinic a chiamare sospensione (17 - 22). Il time out non dà gli effetti sperati, la scandone è in balia dell'avversario e, con una persa di Green, piomba a - 9 (17 - 26). L'1/2 di Green dalla linea della carità fissa il punteggio sul 18 - 26 al primo riposo.

SECONDO QUARTO: La scandone prova a reagire, ma il tiro non entra e Brescia è brava ad attaccare il ferro con Zerini e Cunningham. La tripla si Sacchetti porta il massimo vantaggio ai bresciani (22 – 34). Coach Vucinic chiama il suo secondo time out dando una scossa ai suoi, Harper sigla 4 punti di fila e riporta gli irpini a -8 (28 – 36). La difesa dei lupi sale d’intensità, Brescia non riesce ad avere la fluidità mostrata nei precedenti minuti e Diana chiama due time out nel giro di due minuti per trovare contromisure (30 – 37). L’alley hoop di Harper per Sykes fa esplodere il PalaDelMauro (36 – 37). La partita si innervosisce, con tre tecnici chiamati nel giro di un minuto, rendendo l’atmosfera ancora più incandescente (38 – 39). I liberi di Sykes fissano il punteggio sul 40 – 41 alla pausa lunga.

TERZO QUARTO: La Scandone conferma di aver cambiato volto e con un minibreak di 4-0 firmato Sykes e Filloy si riporta in vantaggio, costringendo coach Diana a chiamare time out dopo nemmeno due minuti (44 – 41). Dopo un lungo equilibrio fatto da sorpassi e controsorpassi, Filloy piazza 5 punti di fila e gli irpini tentano un mini allungo (53 – 49). Green e Silins seguono la scia dell’italo-argentino e piazzano altri 5 punti, col parziale che diventa di 10-0, concedendo alla Sidigas il massimo vantaggio (58 – 49). Diana prova a spezzare il ritmo dei padroni di casa con un time out, ma al rientro è ancora  Campogrande a colpire dalla distanza, permettendo ai lupi di chiudere il terzo quarto con un vantaggio in doppia cifra (61 – 49).

QUARTO QUARTO: Brescia prova a metterci più intensità, la Scandone commette tre falli in una sola azione, di cui 2 di Ndiaye (61 – 50). La tripla di Sacchetti permette alla leonessa di avvicinarsi a 8 lunghezze di distacco e Vucinic decide di parlarci su (63 – 55). Con pazienza Brescia continua nella sua lenta rimonta e con il piazzato du Cunningham si riporta sino al -4, ma Green e Young ricacciano i lombardi dietro (69 – 61). Ancora una volta Sacchetti riporta i suoi a contatto, ma Green, con un semigancio e una bomba, concende agli irpini nuovamente 9 lunghezze di vantaggio (74 – 65). Sacchetti dalla lunetta accorcia, ma Sykes piazza una bomba decisiva a 1’03” dal termine, col vantaggio degli avellinesi che torna in doppi cifra (77 – 67). La Scandone gestisce con sapienza l’ultimo minuto e Green mette il sigillo su un grande secondo tempo degli irpini, che tornano alla vittoria con il punteggio che recita 79 – 67.

SIDIGAS AVELLINO - GERMANI BASKET BRESCIA: (18-26, 40-41, 61-49, 79-67)

SIDIGAS AVELLINO: Young 6, Green 23, Filloy 7, Campani 4, Sabatino n.e, Silins 9,
Campogrande 3, Harper 6 , D'Ercole, Sykes 19, Spizzichini n.e, Ndiaye 2.

GERMANI BASKET BRESCIA: Hamilton 15, Abass 6, Mensah n.e, Vitali, Laquintana,
Cunningham 18, Caroli n.e, Beverly 6, Zerini 6, Moss 8, Sacchetti 8.


Scritto da Cosimo Guerriero


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



 

 

 

Non riesci a vedere la diretta? clicca qui

 

 

 

Feedback