LBA Play Off “quarti gara 1” – Avellino a tutto Sidi…GAS!! Battuta la forte AX Armani Exchange Milano!

Avatar Matteo Carniglia | 18 Maggio 2019 145 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Una splendida Sidigas viola il Forum e si porta avanti 1-0 nella serie. Il netto dominio a rimbalzo, con ben 17 offensivi, è il dato che fa la differenza. Le assenze di Milano (James, Gudaitis e Nedovic) si rivelano più pesanti di quelle di Avellino (Nichols e Green)

PRIMO QUARTO: si alza sul sipario sui play-off del campionato italiano con la gara1 dei quarti di finale tra Milano e Avellino. Quintetti di partenza che vedono da una parte Cinciarini, Micov, Brooks, Nunnally e Tarczewski. Risponde Avellino con Sykes, Young, Udanoh, Harper e Campogrande. Gli ospiti partono meglio prima della reazione Olimpia guidata dall’ex Nunnally e Micov che fissano sul 16-10 il massimo vantaggio. Divario mantenuto fino alla pausa del primo quarto sul 20-13

SECONDO QUARTO: Sykes, con una bomba immediata, suona la carica. E l’inizio di un break di 8-1 che riavvicina la Sidigas ad un solo punto sul 22-21 interno. Il quarto continua ad essere di marca irpina e si conclude con il vantaggio ospite per 33-39

TERZO QUARTO: l’inizio di ripresa non cambia le cose. È ancora Avellino a comandare la partita raggiungendo sul 38-50 il massimo vantaggio. Nel momento di maggiore difficoltà arriva la reazione dell’Armani Exchange. Parziale di 9-0 chiuso da una affondata a difesa schierata di Curtis Jerrells. Break che non spaventa l’ottima Avellino di serata capace di riportarsi in doppia cifra di vantaggio sul 47-59. Una magia di Micov fissa sul 52-59 il punteggio prima degli ultimi dieci minuti di gara

QUARTO QUARTO: subito 4-0 targato Jerrells. L’uomo playoff degli ultimi anni si erge subito a protagonista nell’ultimo tempo ben spalleggiato da Micov. La Sidigas risponde colpo su colpo e un canestro da tre punti di Silins permette agli ospiti di conservare otto punti di vantaggio. Pianigiani ferma la gara e la sospensione fa effetto. 6-0 Armani e -2 a tabellone. La Sidigas continua però a dominare sotto canestro e il vantaggio fisico si rivela scoglio insuperabile per l’Olimpia. La schiacciata a rimbalzo di attacco di Udanoh sancisce la resa milanese. Finisce 74-82 ed Avellino si porta meritatamente 1-0 nella serie.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO - SIDIGAS AVELLINO    74 - 82

MILANO: Della Valle, Micov 23, De Capitani ne, Fontecchio, Tarczewski 10, Kuzminskas 8, Cinciarini, Nunnally 11, Burns 2, Brooks 6, Jerrells 12, Omic 2. All.Pianigiani

AVELLINO: Udanoh 18, Young, Guariglia ne, Filloy 11, Campani ne, Silins 9, Campogrande 6, Harper 11, D’Ercole, Sykes 21, Spizzichini ne, Ndiaye 6. All.Maffezzoli

Punteggi progressivi: 20-13; 33-39; 52-59. MVP: Ike Udanoh


Scritto da Matteo Carniglia

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.