LBA – L’Umana Reyer Venezia è devastante: distrutta Avellino 49 – 79

Avatar Cosimo Guerriero | 25 Novembre 2018 77 Views 0 Likes 0 Valutazioni

Vota


 

Una Sidigas Avellino incerottata crolla in casa al cospetto dell'Umana Reyer Venezia, che vince 49 - 79. Match mai realmente in discussione, con gli irpini che restano a contatto con i lagunari solo per 10'. L'MVP del match è Marquez Haynes, che chiude con 15 punti, 4 rimbalzi e 2 assist per un 16 di valutazione.

PRIMO QUARTO: Coach Vucinic schiera in quintetto Cole, Filloy, D'Ercole, Green e Ndiaye, mentre coach De Raffaele risponde con Haynes, Bramos, Stone, Daye e Watt. La Sidigas Avellino, oltre ai lungodegenti Costello e Campogrande, deve fare a meno di Nichols a causa della frattura dell'astragalo del piede sinistro. I lagunari provano subito a sfruttare il maggior potere fisico e con Bramos prova subito il mini allungo (5 - 9). Gli irpini provano a rispondere per vie perimetrali con Cole e Green, ma i veneziani continuano a dominare sotto canestro e scappano sul +10 (10 - 20). La prima frazione di gioco termina con il punteggio di 14 - 20, dopo l'errore di Tonut sulla sirena.

SECONDO QUARTO: Gli irpini con pazienza e difesa si riportano sino al -3 con Sykes (19 - 22).  Da qui Venezia sfrutta la maggiore stazza fisica per siglare un parziale letale di 13-1, che permette ai lagunari di scavare il promo solco profondo tra le due compagini (20 - 35). La Sidigas prova timidamente a reagire con Cole e Filloy, ma Haynes ne piazza altri 6 con due bombe consecutive, fissando il punteggio sul 25 - 43 con cui si va all'intervallo.

TERZO QUARTO: Il primo canestro della terza frazione arriva dopo 3 minuti con la bomba dall'angolo di Haynes (25 - 46). La Sidigas appare stordita e non riesce a segnare, i lagunari ne approfittano e volano sul +25 (27 - 52). La crisi degli irpini è un pozzo senza fine e termina il terzo quarto con soli 6 punti segnati, con il punteggio che recita 31 - 59.

QUARTO QUARTO: Il match non ha più nulla da dire, con Venezia che gestisce senza alcun patema 10 lunghi minuti di garbage time. Venezia vince a valanga sulla Sidigas Avellino con il punteggio di 49 - 79.

SIDIGAS AVELLINO - UMANA REYER VENEZIA: ( 14 - 20; 25 - 43; 31 - 59; 49 - 79)

SIDIGAS AVELLINO: Idrissou ne, Guariglia ne, Green 7, Filloy 10, Campani, Sabatino ne, D'Ercole, Sykes 11, Cole 10, Spizzichini 2, Ndiaye 9.

UMANA REYER VENEZIA: Haynes 15, Stone 3, Bramos 5, Tonut 8, Daye 10, De Nicolao, Vidmar 6, Biligha 9, Giuri 7, Mazzola ne, Cerella 1, Watt 15.


Scritto da Cosimo Guerriero

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi