LBA- Happy Casa Brindisi torna alla vittoria dopo un overtime, sconfitta la Fiat Torino 96-89

Avatar Stefano Albanese | 10 Marzo 2019

157 Views 0 Valutazioni Vota

 

Ritorna alla vittoria l’Happy Casa Brindisi che sconfigge in casa nell’anticipo del mattino, la Fiat Torino 96-89 dopo un match, che l’ha vista rincorrere gli ospiti nel primo quarto(15-24), portasi in vantaggio all’intervallo (44-38), andare  in vantaggio anche di 11 punti nel terzo periodo, e subire il ritorno dei piemontesi con un perentorio 0-18 nell’ultimo quarto salvo recuperare a testa bassa con una difesa arcigna e arrivare impattare sull’82 pari allo scadere dei tempi regolamentari con capitan Banks, per poi vincere all’overtime una gara dalle mille emozioni con la voglia, e la determinazione di una squadra che non molla mai.

Walker vs Cotton e McAdoo

L’Happy Casa parte con Moraschini, Banks, Chappell,Brown e Gaffney, risponde la Fiat Torino con Moore,Cotton, Hobson, McAdoo e Jaiteh.

Primo Quarto

Apre le marcature Banks con una tripla  a cui segue il canestro di Jaiteh e i liberi di Moraschini, ancora il centro francese accorcia per gli ospiti  e Moore porta in vantaggio i piemontesi, con McAdoo che con una tripla allunga ancora per gli ospiti 5-9 con 5’39” ancora da giocare. Brindisi fa fatica a trovare il canestro per l’ottima difesa ospite e non riesce ad arginare i piemontesi che con Jaiteh e poi Hobson realizzano due volte da sotto  per il massimo vantaggio ospite, Brindisi 5- Torino 13, Vitucci è costretto a chiamare sospensione.

Brown realizza dalla media e Moore risponde, ancora Moore in contropiede e poi Chappell sempre in transizione. Brindisi continua a soffrire sotto i tabelloni e a rimbalzo. Hobson realizza da te e Torino tocca il massimo vantaggio, Happy Casa 9- Fiat 20. Moraschini suona la carica realizzano da sotto e poi ancora tre, Brindisi 13-Torino 20, il time out questa volta lo chiama Galbiati con ancora 2,26” da giocare nel primo quarto. Moraschini per Gaffney che va a schiacciare il meno 5, 15-20. Ma Torino è sempre pronta a rintuzzare e con Jaiteh schiaccia, cosi termina il primo quarto. Happy Casa Brindisi 15- Fiat Torino 24.

Secondo Quarto

Walker mette la tripla , Rush lo imita e Brindisi torna a solo possesso di svantaggio , 21-24 con 8ì21” da giocare all’intervallo lungo. Torino allunga ancora con Cotton da tre, ma Moraschini va a censtro con fallo e libero realizzatom 24-29. Rientrano Chappell per Moraschini e Gaffney per Brown. Walker sale in cattadra e piazza una serie di triple che portano in vantaggio per la prima volta i padroni di casa, Happy Casa Brindisi 31 – Fiat Torino 29 con 6’06” da giocare con Galbiati che chiama time out.  Rush realizza in tap in e Poeta mette due liberi su fallo di Gaffney. E’ ancora Walker a fare la voce grossa mettendo un'altra tripla e Brindisi continua a segnare ancora con Rush che schiaccia su assist di Wojciechowski, Happy Casa 36- Fiat Torino 32 con 4’35” da giocare al termine del secondo quarto. Jaiteh risponde da sotto e Rush replica nel pitturato. Moraschini rientra per Banks, e Chappell realizza da sotto. Hobson mette due liberi, Brindisi 42- Torino36 con 1’12”  ancora da giocare. Jaiteh fa fallo in attacco su Brown che dalla lunetta mette due liberi. Jaiteh realizza da sotto e cosi si chiude il secondo quarto, Happy Casa 44- Fiat Torino 38.

Hobson vs Chappell

Terzo Quarto

Brown realizza da fuori e MacAdoo da sotto ancora l’ala forte brindisina realizza nel pitturato prima e dalla media poi per il massimo vantaggio dei padroni di casa, Brindisi 50-Torino 40 con 7’21” da giocare. Jaiteh va a canestro da sotto due volte e poi commette un antisportivo su Brown che realizza i liberi. Chappell mette un tripla Hobson risponde sempre dall’arco dei 6,75 e Rush li imita, Happy Casa Brindisi 58- Fiat Torino 49 con ancora 4’22” da giocare. Hobson realizza dalla media e Banks in penetrazione McAdoo schiaccia e Cotton realizza in contropiede. Moraschini schiaccia e Hobson realizza da tre, Happy Casa Brindisi 62- Fiat Torino 57 quando il cronometro indica ancora 2’23” da giocare. Walker e Gaffney rientrano per Banks e Brown, Chappell mette i liberi su fallo di Hobson. Moraschini mette la tripla dall’angolo e Brindisi allunga ancora sul più 10 , 67-57 con 39” da giocare. MacAdoo realizza da sotto e si becca anche un tecnico per proteste. Termina il terzo periodo Happy Casa Brindisi 68-Fiat Torino 59

Quarto Quarto

In apartura di quarto MacAdoo schiaccia e Chappell realizza da tre, 73-61. Moore va a canestro da sotto con fallo di Rush e libero realizzato, Happy Casa 73-Fiat63 con 8’14” al termine della gara. Moore realizza ancora da sotto, Wilson mette una tripla e Torino si riporta sotto, Brindisi 73-Torino69, Vitucci chiama time out. Ancora Torino a canestro da tre con moore e Wilson sempre dall’arco a cui risponde Banks per la parità, 75 pari con 3’57” da giocare. Moore in penetrazione e Walker da tre,78-77 con ancora 3’01” di gioco. Torino risponde con Hobson che trova un canestro in penetrazione con fallo e libero realizzato, Wilson mette due liberi e Torino si porta sul +3 , 78-81. Ancora Torino va a canestro con McAdoo dalla lunetta che realizza un solo libero su fallo di Gaffney, Happy Casa Brindisi 78- Fiat Torino 82 con Vitucci che chiama time out con 46” da ancora da giocare al termine dell’incontro. Walker mette due liberi su fallo di Hobson sul suo tentativo da tre punti e porta Brindisi sul meno 2 – 80-82. Gli arbitri chiamano sfondo di Banks su Poeta con 10” da giocare. Walker realizza da tre e Banks realizza la parità 82 pari con un solo secondo e 8 decimi, è overtime.

Moraschini vs Hobson

Overtime

MacAdoo schiaccia ,Walker mette i  liberi su fallo subito da Banks da Poeta che lo  ha costretto momentaneamente ad uscire dal campo, ed è nuovamente parità 84 pari con 3’44” da giocare. Hobson realizza da tre , Brindisi 84-Torino 87 con 3’ ancora da giocare. Moraschini realizza dalla media,86-87.

Banks rientra per Walker, Gaffney dalla lunetta realizza due liberi su fallo di Hobson, 88-87 con 2’22” al termine del supplementare. Chappell realizza da tre. Moraschini subisce fallo da Wilson sul tiro da tre, realizza i liberi, Happy Casa 94- Fiat 87 con 1’20” da giocare. McAdoo commette fallo in attacco il suo quinto. Brindisi sciupa un possesso , ma poi ci pensa Moraschini dalla media  a chiudere la gara, Moore accorcia lo svantaggio da sotto, termina la gara vincono meritamente i padroni di casa, Happy Casa Brindisi 96- Fiat Torino 89, dopo un autentica battaglia,in quanto sono  stati più presenti lucidi e determinati nei momenti che contavano, incitati dal pubblico che è stato ancora oggi il sesto uomo in campo.

 

 

IL TABELLINO

Happy Casa Brindisi-Fiat Torino96-89

Parziali: (15-24; 44-38; 68-59; 82-82; 96-89)

Arbitri: Manuel Mazzoni – Gabriele Bettini – Giulio Pepponi.

HAPPY CASA BRINDISI: Banks 9, Brown 13, Rush 14, Gaffney 4, Moraschini 21, Walker 10, Wojciechowski, Chappell 15, Zanelli ne, Cazzolato ne, Taddeo ne, Guido ne. All.: Vitucci.

FIAT TORINO: Wilson 8, Hobson 22, Poeta 4, Cusin, McAdoo17 , Jaiteh 15, Portannese, Moore 18, Cotton 5, Anumba ne, Guaiana ne, Marrone ne. All.: Galbiati.

TIRI DA 2 PUNTI – HAPPY CASA: 21/37; FIAT:  26/44.

TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 12/35; FIAT: 9/21.

TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 18/22; FIAT: 10/16.

RIMBALZI – HAPPY CASA: 41 (15 off); FIAT: 27 (7 off).

ASSIST – HAPPY CASA: 19; FIAT: 11.

PALLE PERSE – HAPPY CASA: 18; FIAT: 17.

McAdoo vs Gaffney e Brown

 

&feature=youtu.be

 

 

 

Stefano Albanese

 


Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.