LBA – Fiat in panne: la Sidigas si impone 109 – 82

Avatar Cosimo Guerriero | 20 Aprile 2019 186 Views 0 Likes 0 Valutazioni

Vota


 

La Sidigas Avellino torna alla vittoria davanti al proprio pubblico, surclassando una non pervenuta Fiat Torino con il punteggio di 109 - 82. Gli uomini di coach Maffezzoli si impongono agevolmente contro una Torino troppo provata dai problemi societari che affliggono la società del presidente Forni. L'MVP del match è Keifer Sykes, autore di 18 punti e 5 assist per un 25 di valutazione.

PRIMO QUARTO:La Sidigas lascia fuori dalle rotazioni Green, per infortunio, e Ndiaye, per scleta tecnica, inserendo Young e Silins. Coach Maffezzoli parte con Sykes, Harper, Nichols, Udanoh e Young, mentre Galbiati risponde con Moore, Cotton, Hobson, Wilson e Jaiteh. Partono forte i padroni di casa con Sykes (6-0), ma i piemontesi riescono a reggere l'urto grazie a 5 punti di fila di Cotton (6 - 7). Gli irpini girano a mille e, grazie ai numerosi contropiedi condotti da Sykes ed Harper, creano la prima vera frattura nel punteggio, volando sul +9 (16 - 7). Jaiteh e Wilson provano a illuminare l'attacco di Torino, ma due bombe di Silins e Harper donano ai lupi il primo vantaggio in doppia cifra sul 28 - 17, punteggio con cui si va al primo riposo.

SECONDO QUARTO: Torino trova maggiore continuità in attacco, ma in difesa non riescono a trovare contromisure all'attacco irpino, che risponde colpo su colpo (36 - 25). La bomba di Nichols dà agli irpini il massimo vantaggio, e coach Galbiati è costretto a chiamare sospensione (41 - 27).  Dopo la sospensione i piemontesi provano timidamente a reagire, ma gli irpini sono gli incontrastati padroni su entrambe le metà campo e, con la bomba di Campogrande ritoccano il massimo vantaggio (52 - 34). All'intervallo lungo, la Sidigas è in pieno controllo, raggiungendo 23 punti di vantaggio su una spenta Torino (61 - 38).

TERZO QUARTO: Torino schiera una zona 3-2 e riesce a realizzare un break di 2-7, riportando lo svantaggio sotto i 20 punti (63 - 45). Con Silins e Filloy grandinano triple al DelMauro, e i lupi in un attimo piazzano un break di 12-0 (75 - 45). Ancora Silins e Campogrande colpiscono dalla distanza Torino, che sembra aver ormai tirato i remi in barca (83 - 49). Gli uomini di coach Galbiati provano a rientrare un'ultima volta in partita, siglando un mini-break di 6-0, con coach Maffezzoli che decide di parlarci su (85 - 56). All'ultimo riposo, la Sidigas sembra aver già chiuso il match, col punteggio che recita 87 - 58.

QUARTO QUARTO: L'ultima frazione di gioco è di pura gestione per gli irpini. Torino issa bandiera bianca, con le due squadre che concedono numerosi minuti alle seconde linee. Gli irpini surclassano una Fiat Torino non pervenuta al DelMauro, vincendo con il punteggio che recita 109 - 82.

SIDIGAS AVELLINO - FIAT TORINO: ( 28 - 17; 61 - 38; 87 - 58; 109 - 82)

SIDIGAS AVELLINO: Udanoh 15, Young 3, Nichols 8, Filloy 9, Campani, Sabatino, Silins 15, Campogrande16, Harper 14, D'Ercole 3, Sykes 18, Spizzichini 8.

FIAT TORINO: Wilson 18, Anumba 4, Hobson 10, Guaiana 1, Poeta ne, Cusin 2, Mcadoo ne, Jaiteh 17, Portannese, Moore 18, Cotton 12, Stodo ne.

 


Scritto da Cosimo Guerriero

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.