Serie C GOLD Lombardia – Saronno “in palla…” battuta anche la Nervianese

Avatar Gianluca Cennamo | 10 Novembre 2019 87 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Anche ieri sera con una bella prestazione  contro una temibile Nerviano la IMO Saronno  ha confermato di essere una delle papabili  candidate alla prima posizione in regoular seaason, facendo capire a molti che la sconfitta interna contro Gallarate di 20 giorni fa e' stato solo un "incidente di percorso" come naturale che sia in questi momenti della stagione.

Subito Gorla da tre punti a cui risponde un ottimo Priuli con gli attacchi che prevalgono nettamente sulle difese per il 9 a 8 al 3'. Ma sono Nuglich  e Biraghi a portare il primo minibreak del 9 a 13 Nervianese, con una Saronno che tira in modo poco equilibrato scatenando le transizioni ospiti. Il solito Clementoni e Politi in uscita dai blocchi, per il 13 pari, ricuce subito lo strappo. Ancora  Biraghi in 1c1 batte facilmente una difesa di casa ancora troppo distratta; ma Tresso e Gurioli dalle loro "mattonelle" preferite in isolamento    innnescano il sorpasso dei padroni di casa. Bandera per Nerviano da tre punti con gli ospiti che spesso abusano del tiro dalla lunga distanza e con risultati non sempre soddisfacenti; Politi per Saronno punisce un Priuli troppo chiuso nel pitturato come tutta la difesa biancoverde molto preoccupata piu a chiudere le linee di passaggi e l'area dei 3". Il primo periodo così, si chiude sul 23 a 20 con una Saronno in costante crescita.

Nel secondo periodo una Saronno a corrente alternata in difesa permette subito tiri aperti dal perimetro che i vari Biraghi e Bandera  puniscono sistematicamente generando anche rimbalzi di attacco che l'esperto Priuli sfrutta per il sorpasso ospite al 13" (25 a 28); il solito ed esperto Mariani ne mette due di puro talento. Tresso con una splendida giocata completa un gioco da tre punti, ma e' sempre la difesa in 1c1 in situazioni dinamiche, che manda spesso in sottonumero una Saronno che in difesa non riesce ad essere continua come spesso ci ha abituati.

Ma da due transizioni nascono due ottimi tiri con Gurioli e Santambrogio che riportano i padroni di casa sul 36 a 32 al 16'. Ancora Cozzoli per la Nervianese a battere dal perimetro una difesa saronnese che non riesce a tenere i primi due palleggi generando tiri a grappoli che producono l'ennesimo controbreak della partita del 38 a 39 ospite al 18' . Ma se Saronno soffre piu' del solito i continui penetra e scarica avversari, dall'altra parte gli ospiti non riescono piu a bloccare la fluidita' dell'attacco di casa che ribalta spesso il lato alla palla trovando sempre ottime soluzioni contro la difesa flottata di coach Mandrillo.  Si conclude cosi' un secondo quarto in perfetta parita' (46 - 46) che fotografa benissimo quello che si e' visto in campo nei primi 20 minuti di gioco.

Il terzo quarto inizia sempre in grande equilibrio (52 a 51 al 23') ma Gorla e Politi da sotto misura per il minibreak del 56 a 53.  E' l'intensita' difensiva saronnese a dare dividendi importanti con Santambrogio e Clementoni che scavano il vero primo break della partita con Saronno che vola sul 63  a 53 al 26', grazie ad una ritrovata difesa sulla palla.

Ma due 'tecnici', uno alla panchina e uno allo stesso Clementoni, riportano sotto Nerviano sul 60 a 63 con il grande botta e risposta tra Gorla e un ottimo Nuglich, che chiudono anche la terza frazione con Saronno avanti di sole tre lunghezze: 68 a 65.

Nel'ultima frazione di gioco, la continuita' difensiva dei padroni di casa e' l'ago della bilancia che fa pendere il match dalla parte della Imo Saronno. Subito Tresso che da sotto e' sempre sveglio e scaltro per il 72 a 66, ma e' Gorla l'autentico barometro dei padroni di casa che scappano ancora via grazie ad una fluidita' che produce tiri ad alta percentuale dove i vari Mariani e Clementoni sono letali per il massimo vantaggio al 33' (79 a 66). C'è ancora Politi in post basso in assenza di Priuli a dominare facendo scappare via Saronno sull' 82 a 66 al 35'.

Ancora un ottimo Santambrogio a bucare le velleita' della zona ospite per l' 85 a 72 a soli 2'30" dalla sirena. Politi ancora lui a 60" dal termine suggella la vittoria di una Imo Saronno che chiude i conti sul 90 a 72 rafforzando ancora di piu' la seconda posizione in classifica.

IMO SARONNO - NERVIANESE BASKET 90 - 72

IMO SARONNO: Quaglia,Politi 18,Santambrogio 14, Clementoni  13 Quinti,Gorla 13, Gurioli 16,Tresso 7,Pellegrino,Mariani 9, Tosi, Leva,  coach; Grassi

NERVIANESE BASKET:  Ceppi 5, Biraghi M., Cozzoli 13,Nuclich 16,Bonissi,Bandera 9,Vigano' 4,Frontini 4,Biraghi F. 14, Aceti,Priuli 13   coach:  Mandrillo

arbitri : Umberto Baviera e Davide Vita

Punteggi parziali: 23 - 20, 46 - 46, 68 - 65, 90 - 72. Spettatori 200 circa


Scritto da Gianluca Cennamo

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.