PRONOSTICI BASKET 26a GIORNATA LEGABASKET

Avatar Cosimo Guerriero | 13 Aprile 2019 100 Views 0 Likes 5 On 2 Ratings

Vota


 

Torna la Legabasket Serie A per la ventiseiesima giornata. Si parte subito col botto, con l'anticipo di questa sera che vedrà andare in scena il derby lombardo Openjobmetis Varese - Armani Exchange Milano. Entrambe le compagini provengono da una brutta sconfitta e vorranno riscattarsi in una partita molto sentita dalle tifoserie; si prospetta un match infuocato, con i padroni di casa che potrebbero sfruttare il momento nero dei meneghini.

Altro match infuocato ed equilibrato sarà il lunch match di domenica tra il Banco di Sardegna Sassari e la Sidigas Avellino. Gli isolani sono, al momento, la squadra più in forma del campionato, con ambiente e team ricompattato grazie all'ottimo lavoro di coach Pozzecco; gli irpini, invece, provengono da un periodo molto buio, che è costato la panchina a coach Vucinic; ci si aspetta, pertanto, una reazione di orgoglio da parte del team campano capitanato ora da coach Maffezzoli.

Alle 17 l'Umana Reyer Venezia ospiterà la Acqua S.Bernardo Cantù. I lagunari non stanno attraversando un buon periodo, come dimostra la sconfitta patita sul difficile campo di Brindisi e attende un avversario altrettanto rognoso come Cantù; i brianzoli, col cambio societario e di panchina, sembrano aver voltato la stagione e potrebbero mettere in difficoltà i veneti, i quali, tuttavia, restano i favoriti per la vittoria.

Alle 18.30 importantissima sfida salvezza, con l'Oriora Pistoia che ospiterà la Fiat Torino. Entrambe le squadre provengono da vittorie pesanti contro Bologna e Varese, ed entrambe lotteranno per fare un passo avanti verso la salvezza; all'andata i toscani hanno perso di soli 6 punti a torino, una cifra non insormontabile che, qualora venisse superata dalla squadra di casa, potrebbe ribaltare la corsa per la permanenza nella massima serie.

Alle 19 l'Alma Trieste affronterà la Grissin Bon Reggio Emilia. I padroni di casa, nonostante le difficoltà societarie, sembrano aver trovato grande coesione e unità d'intenti; gli emiliani, d'altro canto, potrebbero sfruttare lo scontro diretto tra Pistoia e Torino per allungare sulle inseguitrici e ipotecare la salvezza. Ci si aspetta un match combattuto, con i padroni di casa leggermente favoriti.

Alle 19.05 la Germani Basket Brescia affronterà la Vanoli Cremona. La squadra di coach Sacchetti deve ritrovare il successo esterno per occupare saldamente la terza posizione, mentre i padroni di casa sono alle ultime chiamate per la corsa playoff. I vincitori della Coppa Italia 2018/2019 sono i favoriti dell'incontro.

Alle 19.30 la Dolomiti Energia Trentino ospiterà la VL Pesaro. I padroni di casa sono in piena fiducia, dopo aver ottenuto due difficili punti sul campo di Reggio e hanno tutte le carte in regola per battere i marchigiani, provenienti da una bruttissima sconfitta a Cremona e da brutte tensioni di spogliatoio.

Match importante, in chiave playoff, è, infine, il posticipo serale delle 20.45 tra Segafredo Virtus Bologna e Happy Casa Brindisi. I padroni di casa provengono da una settimana difficile, dopo la sconfitta interna con Pistoia e i fatti extracestistici che hanno visto coinvolti i coloured bolognesi; gli ospiti, invece, provengono dalla gran vittoria interna contro Venezia e proveranno a confermare quanto di buono fatto vedere. Una sconfitta per gli emiliani potrebbe portarli ad essere con un piede e mezzo fuori dai playoff, ragion per cui sono considerati i favoriti del match.

 


Scritto da Cosimo Guerriero

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.