Basketball World Cup 2019 – Troppa Spagna nella volata finale: Italbasket eliminata dal Mondiale

Avatar Enrico Longo | 6 Settembre 2019

56 Views 0 Valutazioni Vota

 

L’esordio nel secondo turno offriva per gli Azzurri già il più classico dei “win or go home”  contro la Spagna. La squadra di Meo Sacchetti ci ha provato, rimanendo incollata per tutta la partita, ma dopo i 40 minuti, il tabellone ha sorriso agli iberici: 67-60, il risultato finale.

LA PARTITA

La nazionale spagnola di questo Mondiale non è sicuramente la migliore dell’ultimo decennio e già dai primi minuti è ben chiaro, ma nel roster di Sergio Scariolo la qualità non manca. L’Italia ha il merito di partire forte e di arrivare, a 3 minuti dalla fine del primo quarto, a +10. Il vantaggio viene presto cancellato e le forze in campo sembrano equivalersi, almeno nel punteggio, per gran parte del primo tempo che si chiude sul 31-30 per Gallinari e compagni.

Dopo l’intervallo lungo, l’Italia deve fronteggiare il primo tentativo della Spagna di scappare. A salire in cattedra è il più piccolo dei fratelli Hernangómez, Juan, che segna i primi 7 punti della frazione per i suoi. A tenere l’Italia in partita sono i canestri di Luigi Datome e il lavoro sporco di Paul Biligha.

A 7 giri d’orologio dall’ultima sirena, sul 50-50, inizia una volata lunghissima. L’Italia prima si porta sul +4, poi naufraga. Letale è il break di 10 punti spagnolo. Gli ultimi due sono realizzati da Marc Gasol, una delle principali preoccupazioni alla vigilia, per la difesa italiana, che fino al 39° minuto non aveva ancora trovato il fondo della retina, finirà con un 1 su 6 dal campo.

Il 67-60 conclusivo è l’immagine più nitida di una gara in cui gli attacchi non hanno brillato e le difese si sono dimostrate solide. Gallinari (15) e Datome (12) sono stati i migliori dell’Italia per quanto riguarda i punti realizzati, non facile la serata di Belinelli, 7 punti con 16 tiri dal campo. Degno di nota è stato l’impatto, partendo dalla panchina, di Amedeo Della Valle.

 

ITALIA: Della Valle 6, Belinelli 7, Gentile 7, Biligha 6, Brooks 1, Gallinari 15, Datome 12, Hackett 5, Tessitori 1, Filloy ne, Abass ne, Vitali. All. Sacchetti

SPAGNA: Colom ne, Fernandez 5, Ribas 5, Rubio 15, Claver 7, Gasol 2, W. Hernangomez 4, Oriola 2, Rabaseda ne, Llull 11, Beiran ne, J. Hernangomez 16. All. Scariolo

 

 

Commenta con Facebook


Scritto da Enrico Longo


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.