L’Olympiacos fa subito la voce grossa. Bene Milano all’esordio

Avatar Matteo Carniglia | 13 ottobre 2018

23 Views 5 On 1 Rating Vota

 

L’Eurolega 2018 ha finalmente preso il via. Quella che può essere tranquillamente considerata la seconda lega, a livello mondiale, per importanza, proponeva due partite estremamente interessanti all’esordio visto che si affrontavano quattro delle magnifiche otto della passata stagione. Nelle due gare, a prevalere, sono state le squadre in trasferta. Il Baskonia, anche grazie ad un buon esordio di Shavon Shields (14 punti, 12 di valutazione e 67% al tiro) ha violato 87-79 la Zalgirio Arena mentre l’Olympiacos di Blatt ha vinto largamente a Mosca contro il Khimki nonostante i 34 punti di Alexei Shved. Fenerbahce, Cska, Real Madrid, tre delle grandi favorite, hanno avuto ragione, in scioltezza, tra le mura amiche, rispettivamente di Gran Canaria, Barcellona e Darussafaka. Efes e Milano, le due squadre che sono arrivate ultime nelle due precedenti edizioni, hanno iniziato il percorso con due vittorie di autorità a Monaco di Baviera e Podgorica candidandosi al ruolo di mine vaganti della competizione. I meneghini, nonostante qualche palla persa di troppo e alcune amnesie costate molti rimbalzi offensivi, hanno condotto dall’inizio alla fine respingendo l’assalto finale grazie al “professor” Micov. La partita più equilibrata è stata quella disputata ad Atene. Diecimila spettatori hanno aiutato i “green” del Panathinaikos a battere 89-84 il Maccabi Tel Aviv.

RISULTATI PRIMA GIORNATA

Real Madrid-Darussafaka 109-93, Panathinaikos-Maccabi 89-84, Zalgiris-Baskonia 79-87, Buducnost-AX Milano 71-82, Khimki-Olympiakos 66-87, Cska-Barcellona 95-75, Fenerbahce-Gran Canaria 97-72, Bayern Monaco-Efes 71-90

CLASSIFICA

Real Madrid, Panathinaikos, Baskonia, AX Milano, Olympiacos, Cska, Fenerbahce, Efes 2 Darussafaka, Maccabi, Zalgiris, Buducnost, Khimki, Barcellona, Gran Canaria, Bayern Monaco 0

TOP PRIMA GIORNATA

Top punti: Alexey Shved (Khimki) 34

Top assist: Nick Calathes (Panathinaikos) 14

Top rimbalzi: Jan Vesely (Fenerbahce) 11

Top Valutazione: Jan Vesely (Fenerbahce) 34


Scritto da Matteo Carniglia


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi