Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – L’AX Armani Milano fa ‘sette’ di fila.

Settima vittoria consecutiva, tra campionato e Eurolega, per l’Olimpia Milano. I biancorossi superano nel posticipo per 83-63 l’Oriora Pistoia.

PRIMO QUARTO: L’Armani Exchange, priva degli infortunati Gudaitis e Della Valle, tiene a riposo Scola e Rodriguez. Anche Pistoia non si presenta al completo vista l’assenza di Johnson. Messina presenta in quintetto Mack, Moraschini, Nedovic, Tarczewski e Brooks. Risponde Carrea con Dowdell, Petteway, D’Ercole, Wheatle e Brandt. Milano parte meglio portandosi in vantaggio 11-5 dopo 4 punti consecutivi di Mack. Carrea chiama time out per fermare il primo tentativo di fuga biancorosso. L’andamento della contesa però non cambia come dimostrato dal parziale di 21-12 a fine tempo.

SECONDO QUARTO: Seconda frazione che ricalca l’andamento dei primi dieci minuti con Milano che cerca di mantenere il vantaggio cercando di consumare meno energie possibili. Obiettivo raggiunto con l’Armani Exchange che rientra negli spogliatoi, per l’intervallo lungo, avanti 42-28.

TERZO QUARTO: Partenza convincente per i padroni di casa che guidati da un positivo Mack toccano il +22 sul 58-36, divario che chiude virtualmente la gara. Milano allunga ancora fino al 75-43 di fine quarto. Ottimo l’apporto, in questo terzo tempo, di Nedovic.

QUARTO QUARTO: Ultimi dieci minuti di puro allenamento per entrambe le squadre che chiudono la sfida sul risultato di 83-63.

AX MILANO – ORIORA PISTOIA    83 – 63    (21-12; 42-28; 75-43)

AX: Mack 12, Micov 3, Biligha 6, Moraschini, Roll 8, Gravaghi, Tarczewski 8, Nedovic 19, Cinciarini 7, Burns, White 10, Brooks 10. All.Messina

ORIORA: Della Rosa, Mati ne, Petteway 7, D’Ercole 6, Quarisa, Brandt 10, Salumu 11, Landi 12, Diesel 6, Johnson ne, Wheatle 11. All.Carrea

Mvp: Jeff Brooks