DNB Girone D – Senza sosta la preparazione del Maddaloni!

Avatar Giovanni Bocciero | 9 Settembre 2013

63 Views 0 Valutazioni Vota

Test MatchNon c’è un attimo di sosta nel programma degli allenamenti della Pall. San Michele, che si sta preparando in modo certosino all’esordio da ‘rookie’ al prossimo campionato di DNB. Doppie sedute di lavoro almeno tre giorni a settimana, con la parte atletica al mattino curata sagacemente dal preparatore Ottone Amore, e quella tecnico- tattica nel pomeriggio gestita attentamente da coach Massimo Massaro. Non potrebbe essere diversamente, d’altronde, visto che la dirigenza, con in testa patron Andrea De Filippo, ha voluto fortemente riconfermare tutto lo staff che ben ha figurato lo scorso anno, compreso il dottor Claudio Briganti, ancora una volta nel ruolo di medico sociale. Presidente dell’Associazione Medici Sportivi di Caserta e membro dell’equipe del Centro di Medicina dello Sport del Coni a Roma, nel 2011 ha preso parte, da bordo campo ovviamente, ai Mondiali di ginnastica ritmica a Montpellier (Francia). Un’eccellenza del nostro territorio, al servizio della squadra cittadina, che pian piano sta riassaporando i palcoscenici che le competono.

Le prime due settimane di allenamento sono filate via, e adesso all’esordio in campionato tra le mura amiche del Pala Angioni- Caliendo contro il Monteroni, mancano soltanto 27 giorni. Circa un mese che vedrà la squadra assimilare ancora meglio i dettami di coach Massaro. Intanto venerdì scorso i maddalonesi hanno sostenuto un test amichevole contro lo Scafati, sul parquet di quella che da tutti gli addetti ai lavori è considerata la vera corrazzata del girone. Da quello che si è visto sul parquet effettivamente gli scafatesi sembrano una squadra di ben altra categoria, ma i calatini non hanno affatto sfigurato. Grande trascinatore è stato Francesco Chiavazzo, che rispetto ai compagni ha un turbo in più, non a caso nei test atletici dei primi giorni di lavoro è stato uno dei più pimpanti. Di pregevole fattura le giocate di Salvatore Desiato, che trasmette come sempre tanta leadership sul legno. Soliti lottatori sotto le plance sia Luciano Rusciano che Giuseppe Piscitelli, che non hanno indietreggiato di un millimetro nei ‘combattimenti’. Ottimo l’apporto di capitan Nino Garofalo, mentre è stato buono il primo match giocato dagli acquisti Loncarevic, Moccia e Greco, alla ricerca comunque del feeling con i nuovi compagni, e della miglior forma, come del resto per tutti i giocatori.

In settimana (mercoledì 11 orario da definire) è prevista una nuova amichevole, questa volta contro l’Isernia impegnato nel campionato di DNC, mentre nel fine settimana (sabato o domenica, giorno da stabilire) sarà la volta di un test match contro l’Agropoli, diretta avversaria in DNB. Entrambe le gare si svolgeranno al Pala Angioni- Caliendo, e dunque saranno delle occasioni buone per i sostenitori biancoblu per vedere i propri beniamini all’opera.

Non solo la prima squadra, però, perché da sabato sono iniziati pure gli allenamenti della formazione Under 19 impegnata nel prossimo campionato Elite. I ragazzi allenati da coach Massimo Ricciardi ripartiranno da quel terzo posto dello scorso anno, che per poco non li ha visti qualificarsi per la fase interregionale. Queste le formazioni avversarie della Pall. San Michele: S.C. Torregreco, Pol. Agropoli, Forio Basket, Pall. Salerno, Felix Napoli, Ass. Pall. Cercola, Virtus Pozzuoli, Olympia Pomigliano, Bk Avenia Agropoli e Basket Scafati.

Il settore giovanile in settimana riaprirà completamente i battenti, anche perché ci saranno altri due campionati da affrontare ad alto livello, come quello Under 15 Elite ed Under 14 Elite, le cui iscrizioni sono state già formalizzate. La crescita del settore giovanile maddalonese è testimoniata anche dalle convocazioni di tre atleti del 2000, Giovanni Ceriello, Ciro Torre e Giulio Spallieri, che nella giornata di domenica hanno sostenuto un allenamento presso la Tendostruttura di Casapulla valevole come convocazione per il Torneo del Mediterraneo in programma a Catanzaro Lido nei giorni dal 13 al 15 settembre prossimi.

Infine, continua la campagna abbonamenti che sta facendo registrare numeri davvero interessanti, e si ricorda che il proprio tagliando è ancora possibile acquistarlo presso la Cartolibreria Santo in via Amendola, Stile In in via Mercorio e Bar Daniela in Piazza Ferraro. Ricorda, viene anche tu a tifare per la Tua Città, vieni anche tu a gridare Forza Maddaloni!

Commenta con Facebook


Written by Giovanni Bocciero


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.