SERIE B – Una Scandone mai in partita cade al Del Mauro contro Bisceglie

Avatar Cosimo Guerriero | 8 Dicembre 2019 40 Views 0 Likes 0 Valutazioni

Vota


 

Secondo stop consecutivo per la Scandone Avellino, che dopo la sconfitta al supplementare contro Formia cade nuovamente al Pala Del Mauro contro i Lions Bisceglie, perdendo con il punteggio di 54 - 71. Nonostante qualche sussulto, gli irpini non sono mai stati realmente in partita, con i pugliesi abili ad attaccare la difesa dei padroni di casa sia da sotto che dall'arco. L'MVP del match è Marini, autore di 16 punti.

PRIMO QUARTO: Bisceglie prova a scavare il primo solco con Dri, ma un ottimo Locci permette ai suoi di rimanere a contatto (10 - 14). E' ancora Locci a trovare un gran semigancio allo scadere, che permette ai padroni di casa di andare al primo riposo sul 12 - 14.

SECONDO QUARTO: Cantagalli  e Mazzarese piazzano subito tre bombe consecutive che mandano K.O. i lupi, con coach De Gennaro che decide di interrompere il gioco con una sospensione (14 - 25). Al rientro è buono l'impatto della panchina irpina con Dushi e Rajacic (22 - 29). La Scandone appare essere sulle gambe, gli ospiti segnano facilmente da sotto e con Drigo toccano il massimo vantaggio (22 - 35). Dushi e De Leo riavvicinano gli irpini dalla lunetta. Le squadre vanno al riposo lungo con 10 lunghezze di distanza.

TERZO QUARTO: La tripla di Chiriatti riporta i pugliesi in doppia cifra di vantaggio dopo i centri di Locci e De Leo (31 - 42). La Scandone prova a rientrare con Ondo Mengue e Locci, ma gli ospiti sono in pieno controllo e con la difesa a zona amministrano l'ampio vantaggio (37 - 50). Una incredibile quanto fortunosa tripla in corsa di Dushi dopo una grande giocata di Bianco permette agli irpini di rimanere in vita, andando all'ultimo riposo sul 40 - 50.

QUARTO QUARTO: Marini è un fattore su entrambi i lati del campo e con una tripla raffredda gli animi dei giocatori irpini (44 - 55). Rossi in penetrazione e ancora Marini dalla lunetta chiudono di fatto il match (45 - 60). Bisceglie resta in saldo controllo del match fino alla fine, una Scandone mai realmente in partita viene sconfitta con il punteggio di 54 - 71.

SCANDONE AVELLINO: Ondo Mengue 11, Del Regno ne, Erkmaa 3, Bianco 2, Cherubini, Scardino ne, Locci 14, Rajacic 10, Iovinella ne, Dushi 9 ,Marzaioli 1, De Leo 4.

LIONS BISCEGLIE: Dri 12, Chiriatti 3, Maresca 9, Drigo 11, Rossi 5, Cantagalli 11, Mazzarese, Mezzina ne, Marini 16, Zugno 4.

SCANDONE AVELLINO - LIONS BISCEGLIE: 12 - 14; 27 - 37; 40 - 50; 54 - 71

 


Scritto da Cosimo Guerriero

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.