Overtime fatale alla Ge.Vi. Napoli. Decò Juvecaserta sola in vetta alla Classifica!

Avatar La Redazione | 2 Dicembre 2018

310 Views 3.5 On 2 Ratings Vota

 

Quarantacinque minuti di buon basket e alla fine la Decò Juvecaserta porta a casa i due punti in palio in un ‘derby’ che ha visto, comunque, una Ge.Vi Napoli Basket che ha offerto una buona prestazione, facendo tremare le gambe ai bianconeri. Infatti per ben due volte, al termine dei tempi regolamentari e durante il ‘supplementare’, la Ge.Vi. Napoli Basket ha avuto ben 5 lunghezze di vantaggio, con la piena facoltà di ipotecare il risultato del match a suo favore. Ma la Decò Juvecaserta non ha mollato e con due bombe consecutive di Galipò e Petrucci, entrambi molto sotto tono nella gara, hanno regalato il break vincente.

Dopo un inizio difficile in cui Napoli scivola fino al -15, guidata dal capitano Guarino Napoli recupera il terreno perduto nei primi minuti di gioco, andando all’intervallo sul -4. Al rientro dagli spogliatoi si alza la tensione in campo e la partita va avanti punto a punto. Nell’ultimo quarto Caserta sembra avere il pallino del gioco e con la schiacciata di Petrucci in contropiede a poco più di tre minuti dal termine va avanti di sei lunghezze (58-64). Dopo il timeout di Coach Lulli, tuttavia, Napoli trova la tripla di Dincic e il gioco da tre punti di Guarino che firmano la parità a quota 64. Hassan perde palla in attacco con un infrazione di passi e Napoli allunga fino al +5 con i canestri di Dincic e Milani. Sergio risponde con il canestro del -3 e Milani fa 1/2 dalla lunetta. Ciribeni sbaglia entrambi i liberi a sua disposizione a 3″ dal termine, ma Rinaldi di tabella infila la tripla che manda tutti all’overtime su assist di Dip. Nel tempo supplementare Napoli tocca un vantaggio di 5 lunghezze che sembra ipotecare la gara, ma due palle perse in attacco condannano di fatto gli azzurri che subiscono un parziale di 7-0 che regala la vittoria a Caserta.

Queste le dichiarazioni di Gianluca Lulli al termine della gara: “C’è grosso rammarico per aver vinto e perso due volte questa partita. Siamo stati bravi a rientrare in gara nonostante aver toccato anche uno svantaggio di quindici lunghezze. Volevamo fortemente i due punti, poi Rinaldi ha trovato un canestro clamoroso sulla sirena che ci ha portato all’overtime, anche se siamo stati ingenui a non chiuderla con i due tiri liberi di Milani del potenziale +4 e per non aver fatto tagliafuori sull’errore di Ciribeni dalla lunetta. Dispiace perché eravamo ad un passo da una vittoria che avremmo meritato per i progressi che abbiamo fatto dall’inizio del campionato, ma non abbiamo sfruttato il vantaggio di cinque lunghezze dell’overtime e siamo stati sconfitti. Avremmo potuto affrontare una settimana in maniera diversa con la classifica che si sarebbe accorciata e con un rinnovato entusiasmo. Ma non ci fermiamo, andiamo avanti per la nostra strada”.

Queste le dichiarazioni di Massimiliano Oldoini: “Questa vittoria è dedicata ai tantissimi tifosi casertani che, purtroppo, non sono potuti essere presente nell’impianto partenopeo. E poi devo fare i complimenti ai miei ragazzi che, anche in momenti di criticità con ben 5 punti da recuperare sia nell’ultimo quarto che nel tempo supplementare, non hanno mai perso la bussola, restando sempre concentrati nella gara. Sapevamo che era un ‘derby’ non certo agevole, giocato contro una Ge. Vi. Napoli Basket ben attrezzata e con il piglio di non mollare mai. E i nostri avversari lo hanno dimostrato apertamente. Perciò questa vittoria è importantissima per la nostra posizione di Classifica e per tutto il nostro ambiente cestistico casertano”. 

GeVi Napoli Basket  –  Decò Juve Caserta 76 – 78   (13-20; 34-38; 51-57; 69-69)

GeVi Napoli Basket: Guarino 17, Chiera 3, Malagoli 8, Erkmaa, Molinari 3, Di Viccaro 10, Dincic 13, Giovanardi ne, Gazineo ne, Puoti ne, Milani 20. Coach Lulli.

Decò Juve Caserta: Galipò 4, Iavazzi ne, Dip 9, Petrucci 7, Ciribeni 13, Bottioni 7, Rinaldi 12, Aldi ne, Hassan 13, Sergio 13, Barnaba ne, Mataluna ne. Coach Oldoini.

02.12.2018 Ufficio Comunicazione Napoli Basket

Commenta con Facebook


Scritto da La Redazione


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi