Decò Juvecaserta, vittoria col brivido!

Avatar Umberto De Maria | 11 Novembre 2018 284 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


In realtà alla vigilia l'avevamo scritto: la trasferta di Valmontone non si presenta certo agevole. I padroni di casa lottano e sono da troppo tempo nei bassifondi della Classifica. E così è stato. La Decò Juvecaserta, dopo 40' di gioco bello, ma a tratti confusionario tra palle perse e falli, è riuscita a portare a casa i due punti in palio. Vittoria importantissima quella conquistata dagli uomini di coach Max Oldoini che permettono di non mollare la vetta della Classifica, visto che tute le altre squadre che occupano in condominio il primo posto, hanno fatto bottino pieno.

La Decò Juvecaserta ha iniziato il match con il giusto piglio; grinta e velocità hanno permesso a Ciribeni e compagni di prendere subito il comando della gara. Della 'truppa' oggi c'è stato anche Bottioni, recuperato a tempo di record dallo Staff medico, dopo l'infortunio di Roma che, alternato allo spumeggiante Galipò, ha dato il suo buon apporto alla conquista della vittoria. Il primo quarto si chiudeva su un tranquillo 19 a 27 per Caserta che nella seconda frazione di gioco, proseguiva a mantenere alto il ritmo della gara. E nonostante una reazione di Bisconti e soci, con buone realizzazioni dalla lunga distanza, la Decò riusciva ad andare al riposo con il vantaggio di 38 a 43.

Ma com'è successo altre volte, il motore della Decò Juvecaserta si ferma ad inizio ripresa. Infatti il terzo quarto  è stata la fotocopia del terzo quarto giocato contro l'HSC Honey Roma: ovvero rimonta totale della Virtus Valmontone che al termine della frazione di gioco aveva anche due lunghezze di vantaggio: 60 - 58.

Quindi si è vissuto un ultimo quarto con i brividi per i casertani. Infatti, dopo un paio di tentativi andati a vuoto da entrambe le parti, è stato Galipò a infilare un canestro importante per far ripartire la sua squadra. E poi, dopo un nuovo errore al tiro di Pietrangeli, Caserta trova la bomba di Petrucci che ricostruisce un vantaggio di una certa tranquillità. Valmontone rallenta la corsa e dal lato opposto due bombe consecutive di Biagio Sergio fanno riprendere fiato al Team casertano che consolida il vantaggio e alla fine vince il match.

SPECIAL DAYS VIRTUS VALMONTONE - DECO' JUVECASERTA   67 - 79

VALMONTONE: Livelli 2, Bisconti 17, Pietrangeli 7, Scodavolpe 3, Pichi 7, Sabbatino 6, Ruiu 8, Grilli 19. N.e. Ugolini, Incitti e Pedà. Coach: Sante De Cesaris

CASERTA: Bottioni 6, Hassan 11, Dip 8, Sergio 10, Ciribeni 17, Rinaldi 5, Petrucci 8, Galipò 14. N.e. Aldi, D'Argenzio, Barnaba e Mataluna. Coach: Massimiliano Oldoini

Punteggi parziali: 19 - 27, 19 - 16, 22 - 15, 7 - 21. Punteggi progressivi: 19 - 27, 38 - 43, 60 - 58, 67 - 79


Written by Umberto De Maria

  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.