LNP Serie A2 Ovest – Scafati si riscatta dalla prima giornata e batte Trapani per 101 a 92

Avatar Marzia Mastalli | 14 Ottobre 2019 57 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


È una buona Scafati quella che batte Trapani al Palamangano per la seconda gara della regular season con il punteggio di 101 – 92, una squadra che, nonostante qualche svista in una gara fisica e senza esclusione di colpi, convince il suo pubblico.

Alla palla a due per Scafati in campo ci sono Putney. Crow, Rossato, Fall e Frazier mentre Trapani manda in campo Goins, Renzi, Amici, Corbett e Nwohuocha. I primi minuti di gioco non sono esaltanti, molto nervosismo, marcature ad uomo e pochi canestri da entrambe le parti. Ci pensa Putney a bucare la retina con un tiro da tre a fil di sirena seguito a ruota da Crow. Risponderà Goins con un tiro da sotto ed una tripla ma Scafati ha la mano calda con Crow e Frazier che portano il punteggio sul 12-05 costringendo Parente a chiamare timeout. Il gioco si fa più fisico e la marcatura stretta a Frazier si fa sentire. I viaggianti piazzano un parziale di 12 pt a 6 che costringono Griccioli a chiamare timeout per arginare l’emorragia di canestri. Trapani non molla mentre Scafati sembra aver perso il mordente iniziale tanto che, a 40” dalla fine del primo quarto le due squadre sono in parità (27-27). Saranno la tripla di Ammannato e i due pt di Goins a chiudere il primo quarto sul 30 – 29.

Nel secondo quarto Scafati parte a tutto gas con Putney, Frazier ed Ammannato che piazzano un parziale di 15 -2 (45-33 6’28”). Trapani sembra essere seriamente in difficoltà, tanto che Parente richiama i suoi in panchina per chiarirgli la situazione ma i gialloblu non mollano ed approfittano del gap creatosi per guadagnare ulteriormente terreno: Tommasini, Putney e Frazier non perdonano e lasciano ben poco spazio a Trapani che ha in Renzi il suo unico baluardo. La seconda frazione di gioco si chiude con il punteggio di 68 – 42.

Nella terza frazione di gioco Scafati rientra in campo con la stessa determinazione e con Putney che continua a dominare la gara. Tuttavia Trapani non ci sta e, dopo aver ripreso fiato e sistemato le idee, entra in campo con maggiore agonismo. Dopo una tripla di Mollura e due punti di Corbet, il coach gialloblu chiama timeout (73 -59 ai 7’50) .  Scafati gioca la sua partita di contenimento ma Corbett, Amici, Mollura e  Renzi riescono a colmare il gap co ben 6 triple che portano il punteggio sul 86-72 alla fine del terzo giro di lancette.

Nell’ultimo quarto Trapani continua il suo gioco fisico e marca stretta le bocche di fuoco scafatesi (Frazier e Putney). Un parziale di + 7 costringe Griccioli a richiamare i suoi ma nemmeno così le cose sembrano funzionare. I tiri non costruiti da Scafati aprono il varco al lavoro certosino dei viaggianti che riescono a tenere Scafati a digiuno di canestri per circa 4 minuti ( 88 -82 6’19”). Trapani, forte della fiducia ritrovata, persiste nel gioco molto fisico che penalizza Frazier nelle sue azioni di penetrazione. Tuttavia, nonostante i falli sanzionati agli ospiti Scafati capitalizza poco ed è meno precisa che mai dalla lunetta. Una buona gestione finale permette ai padroni di casa di chiudere la partita sul 101 -92.

GIVOVA SCAFATI - 2B CONTROL TRAPANI   101 - 92

GIVOVA SCAFATI: Markovic n. e., Putney 26, Tommasini 12, Crow 13, Spera n. e., Lupusor 0, Contento 5, Robustelli n. e., Ammannato 5, Rossato 11, Fall 2, Frazier 27. ALLENATORE: Griccioli Giulio. ASS. ALLENATORE: Luise Sergio.

2B CONTROL TRAPANI: Goins 13, Basciano n. e., Renzi 17, Spizzichini 13, Ceparano, Mollura 5, Amici 17, Corbett 25, Nwohuocha 0, Bonacini 2. ALLENATORE: Parente Daniele. ASS. ALLENATORE: Canella Fabrizio.

ARBITRI: Tirozzi Alessandro di Bologna, Rudellat Marco di Nuoro, Morassutti Alberto di Sassari.

NOTE: Parziali: 30-29; 38-13; 18-30; 15-20. Tiri dal campo: Scafati 34/57 (60%); Trapani 32/58 (55%). Tiri da due: Scafati 20/28 (71%); Trapani 20/33 (61%);. Tiri da tre: Scafati 14/29 (48%); Trapani 12/25 (48%). Tiri liberi: Scafati 19/25 (76%); Trapani 16/16 (100%). Falli: Scafati 22; Scafati 23. Usciti per cinque falli: Putney; Nwohuocha. Rimbalzi: Scafati 28 (22 dif.; 6 off.); Trapani 19 (17 dif.; 2 off.). Palle recuperate: Scafati 7; Trapani 4. Palle perse: Scafati 14; Trapani 11. Assist: Scafati 20; Trapani 21. Stoppate: Scafati 5; Trapani 1.


Written by Marzia Mastalli

  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.