LNP Serie A2 Ovest – Scafati domina Agrigento e conferma il suo trend di crescita positiva

Avatar Marzia Mastalli | 5 Gennaio 2020 66 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Inizia bene l’anno nuovo per la Givova Scafati che domina, senza eccessive preoccupazioni, la MRINNOVABILI Agrigento, concludendo il match con il punteggio di 90-73. La compagine casalinga tiene in pugno, con grande personalità, il match confermando la crescita positiva, sia a livello dei singoli atleti che a livello di gruppo.

Alla palla a due Scafati mette in campo Portannese, Lupusor, Rossato, Stephens e Frazier mentre Agrigento schiera De Nicolao, Chiarastella, Ambrosin, James ed Easley. Ad inagurare il canestro è Chiarastella a cui rispondono Stephens e Lupusor (04-03). Per i primi 5 minla gara si mantiene in equilibrio, dopodichè Scafati, grazie a Stephens e Rossato riesce a prendere in mano la gara e chiude il primo quarto con il punteggio di 26-18.

La seconda frazione di gioco offre al pubblico presente una gara frizzante ed entusiasmante. A guidare la truppa gialloblu ci sono Crow e Frazier ben supportati dai compagni di squadra. Per Agrigento Pepe ed Easley tengono a galla la squadra viaggiante ma a nulla possono contro le bocche di fuoco di Scafati che riesce a tenere Agrigento a quota 36. Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 50-36.

Alla ripresa sia Scafati che Agrigento schierano nuovamente gli starting five. La gara, rispetto ai ritmi serrati del primo tempo, appare più opaca. Entrambe le compagini non riescono a finalizzare un attacco scevro da errori. Al 22’ Ambrosin segna il primo canestro ma, ancora una volta, saranno i padroni di casa a dominare la scena con le triple di Rossato e Portannese ma anche con l’apporto di di Stephens e Frazier. Ambrosin sarà l’unico a tenere a galla gli isolani. La terza frazione di gioco si chiude sul punteggio di 74-55.

Nel quarto quarto il trend non cambia, sia abbassano tuttavia i ritmi, da entrambe le parti. Dopo i primi 5 minuti di gioco e nonostante una buona difesa di Scafati, Agrigento prova a recuperare terreno don De Nicolao, Easley e James ma Scafati, forte del vantaggio accumulato chiude la gara sul 90-73.

GIVOVA SCAFATI - M RINNOVABILI AGRIGENTO   90 - 73

GIVOVA SCAFATI: Markovic, Portannese 14, Tommasini, Crow 8, Spera n. e., Lupusor 8, Ammannato 5, Rossato 15, Fall 4, Stephens 22, Frazier 14. ALLENATORE: Perdichizzi Giovanni. ASS. ALLENATORI: Luise Sergio e Callipo Francesco.

MRINNOVABILI AGRIGENTO: Rotondo 2, De Nicolao 13, Veronesi, Chiarastella 3, Ambrosin 11, Morreale n. e., James, Moretti 4, Pepe 19, Easley 21. ALLENATORE: Cagnardi Devis. ASS. ALLENATORI: Giovanatto Michele e Ferlisi Giuseppe.

ARBITRI: Bartolomeo Antonio di Cellino San Marco (Br), Saraceni Alessandro di Zola Predosa (Bo), Martellosio Mattia Eugenio di Buccinasco (Mi).

NOTE: Parziali: 26-18; 24-18; 24-19; 16-18.

Tiri dal campo: Scafati 34/66 (51,5%); Agrigento 27/74 (36,5%). Tiri da due: Scafati 25/44 (56,8%); Agrigento 20/45 (44,4%). Tiri da tre: Scafati 9/22 (40,9%); Agrigento 7/29 (24,1%). Tiri liberi: Scafati 13/17 (76,5%); Agrigento 12/15 (80,0%). Falli: Scafati 16; Agrigento 19. Usciti per cinque falli: nessuno. Rimbalzi: Scafati 40 (29 dif.; 11 off.); Agrigento 42 (23 dif.; 19 off.). Palle recuperate: Scafati 10; Agrigento 8. Palle perse: Scafati 13; Agrigento 15. Assist: Scafati 24; Agrigento 17. Stoppate: Scafati 5; Agrigento 1.


Scritto da Marzia Mastalli

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.