La Bertram Tortona riapre i battenti e promette un grande Campionato!

Avatar Matteo Carniglia | 21 agosto 2018

53 Views 4 On 1 Rating Vota

 

La prima sgambata, nella giornata di ieri lunedì 20 agosto, presso il campo di atletica “Enrico Cucchi”, ha sancito l’inizio della nuova stagione per il Derthona Basket, ancora targato Bertram. La presenza in maniera sempre più importante, attraverso la sponsorizzazione, della famiglia Gavio, nella figura di Beniamino in particolare, ha inevitabilmente alzato l’asticella degli obiettivi della compagine piemontese.

La società ha conosciuto una piccola rivoluzione interna ed è stato promosso ad amministratore delegato Marco Picchi che, nella conferenza stampa di giugno, ha indicato in maniera precisa quali siamo gli obiettivi del prossimo triennio. La promozione in Serie A e la nascita del nuovo impianto all’interno della “Cittadella dello Sport” sono i fiori all’occhiello del programma. Una salita nella massima serie che potrebbe essere favorita, in questo campionato, dall’aumento delle promozioni da una a tre squadre a causa dell’ampliamento della Serie A1 che passerà da 16 a 18 compagini nel 2019-20.

Il coach degli alessandrini sarà ancora Marco Pansa che non sarà più coadiuvato da Edoardo Casalone, finito alla Dinamo Sassari come assistant coach di Vincenzo Esposito, ma da Vanni Talpo. Il roster è stato costruito in maniera diversa rispetto al passato in cui le minori possibilità economiche costringevano ad orientarsi su scommesse o giovani piuttosto che su giocatori già fatti e finiti. Quattro i confermati, Lorenzo Gergati, Mirza Alibegovic, Francesco Stefanelli e capitan Garri.

Le novità sono Gabriele Spizzichini, play guardia del 1992, ex tra le altre di quella Virtus Bologna da cui arriva anche Klaudio Ndoja, vero specialista in promozioni. Un pezzo di storia delle “V” nere lo ha scritto anche un nuovo arrivo in maglia Derthona, il cecchino Brett Blizzard, che dopo anni nell’altra squadra alessandrina di serie A2, la Junior Casale, ha sposato il progetto Derthona.

A completamento della rosa il centro Marco Lusvarghi, l’ex Olimpia Milano e Pallacanestro Varese Gabriele Ganeto e i due stranieri Preston Knowles, già visto a Pistoia qualche anno fa (11.8 punti di media in Serie A1) e il lungo Justin Tuoyo, 208 cm per 107 kg che avrà l’ingrato compito di sostituire Paulius Sorokas, uno dei migliori della squadra che l’anno scorso ha conquistato la Coppa Italia di Serie A2. Entusiasmo, idee chiare, ecco i due ingredienti principali per un Derthona che vuole essere protagonista.

Il primo impegno amichevole della Bertram Tortona sarà il 29 agosto nell’incontro contro il Valsesia Basket. Streambasket seguirà dal vivo due partite della Bertram nel precampionato, il derby dell’8 settembre contro la Junior Casale e la partita del Pala Oltrepò di Voghera contro Cremona del 12.

*: la foto è stata prodotta da Streambasket

Commenta con Facebook


Scritto da Matteo Carniglia


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi