Il cuore non basta ad un rimaneggiato Derthona. Rieti si impone a domicilio.

Avatar Matteo Carniglia | 5 novembre 2018 94 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Una commovente Bertram Tortona si inchina, al termine di una partita obiettivamente non bellissima, alla Zeus Energy Group Rieti. Vittoria importante per gli ospiti che sfruttano al meglio le pesanti assenze in casa Derthona. Risultato finale 48-51.

PRIMO QUARTO: Knowles, Stefanelli, Garri, Ganeto, Alibegovic, Spizzichini. Una lista lunghissima, quella degli indisponibili, per un Derthona sfortunatissimo in questo inizio di stagione. Rieti, reduce dalla sconfitta a Casale, è ancora senza JJ Frazier. Esordio in casa bianconera per Kenneth Viglianisi. Ramondino, in un quintetto quasi obbligato, da fiducia al giovane Buffo. Il capitano di serata, Gergati, sblocca la partita. Immediata risposta reatina con l’altro capitano, Gigli. La compagine di casa si schiera da subito con una zona press. L’obiettivo dei locali è chiaro, essere aggressivi limitando i falli. Piano partita che, nei primi cinque minuti, porta frutti con solo due punti subiti dai ragazzi di Ramondino. I continui cambi di difesa e l’energia di Gergati rendono difficile la vita alla Zeus Energy nei primi 6 minuti. Time out obbligato per coach Rossi sul punteggio di 8-2. Dopo quasi 7 minuti senza segnare si sblocca finalmente Rieti. Un 2+1 di Carenza riavvicina a 7 lunghezza (12-5) gli ospiti. Primo quarto che si conclude sul 14-10 con Rieti che, nonostante percentuali pessime, riesce a mantenersi in partita grazie a ben 7 rimbalzi offensivi.

SECONDO QUARTO: ritorno i campo con Ndoja grande protagonista. Cinque punti consecutivi del giocatore albanese e Derthona che riesce a mantenere la testa avanti. Rieti, dopo lungo inseguimento, al quindicesimo raggiunge la parità sul 19-19 in una gara che rimane con un punteggio molto basso. La Bertram non accusa il colpo ed un immediato contro break di 5-0 le permette di continuare la corsa di testa fino alla fine del tempo che si conclude 29-27. Da segnalare l'ottimo impatto offensivo di Gergati con 12 punti.

TERZO QUARTO: si riparte, dopo il riposo, con il medesimo copione del primo quarto. Le due squadre fanno un enorme fatica dal punto vista offensivo. Il parziale del quarto, dopo sei minuti, è di 5-3 per la Bertram. La serie degli errori, per entrambi i team, prosegue fino alla fine  del tempo concluso sul 39-35.

QUARTO QUARTO: due canestri immediati, uno per parte, di Nikolic e Gergati per iniziare l’ultimo tempo. Una ingenuità di Buffo, al suo quarto fallo, permette a Jones di segnare da sotto facendo avvicinare a soli due punti i laziali. Toscano pareggia a quota 41 apparecchiando la tavola per un supplementare di poco più di 6 minuti. La prima bomba di serata, al quarto tentativo, di Bobby Jones permette a Rieti sul 44-41 di andare per la prima volta avanti. La situazione di equilibrio permane, Tuoyo pareggia ancora costringendo sul 46-46, a due minuti e mezzo dalla fine, Rossi al time out. Ancora il centro americano a segno per il +2 Bertram. Carenza segna da tre punti e Rieti entra negli ultimi sessanta secondi di gara con un punto di vantaggio. Gergati sbaglia in entrata. Fallo immediato di Ndoja per mandare gli ospiti in lunetta. Casini è freddo e chiude la partita sul 48-51.

BERTRAM TORTONA - ZEUS ENERGY GROUP RIETI 48 - 51     (14-10; 29-27; 39-35)

DERTHONA: Viglianisi 5, Tuoyo 9, Blizzard 8, Buffo, Ndoja 9, Ugolini, Lusvarghi, Lisini ne, Gergati 17, Spizzichini ne. All.Ramondino

RIETI: Annibaldi ne, Berrettoni, Tomasini 3, Casini 5, Toscano 6, Moretti, Gigli 2, Jones 17, Carenza 12, Nikolic 4, Bonacini 2. All.Rossi

MVP: Giovanni Carenza


Scritto da Matteo Carniglia

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi