Legabasket Serie A – La Sidigas Avellino vola con Green e Cole e spazza via Cantù

Avatar Cosimo Guerriero | 6 ottobre 2018 121 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


 

Buona la prima per la Sidigas Avellino nella prima giornata della Postemobile Legabasket Serie A 2018/19. I lupi di coach Vucinic si impongono sulla Red October Cantù con il punteggio finale di 98-81  grazie a una grande prestazione offensiva illuminata dalla visione di gioco di Norris Cole (21 punti e 13 assist per un 31 di valutazione) e dalla vena realizzativa di Caleb Green (32 punti e 15 rimbalzi per un 42 di valutazione), MVP del match.

PRIMO QUARTO : Coach Vucinic schiera per la Sidigas Avellino il quintetto formato da Cole, Filloy, Nichols, Green e Costello, al quale Pashutin risponde per Cantù con Gaines, Blakes, Mitchell, Tavernari e Udanoh. Il primo quarto di gioco vede come assoluto protagonista Caleb Green, autore di ben 19 punti. Cantù, con Mitchell, sfrutta le lacune di una Sidigas poco coesa nella metà campo difensiva e riesce a restare a contatto con gli irpini, ma un grande finale di quarto di Sykes ricaccia indietro i brianzoli, fissando il punteggio sul 32-20.

SECONDO QUARTO: Frank Gaines prova a caricarsi la squadra sulle spalle e riporta i suoi a contatto con 6 punti di fila, ma risponde Cole che si sblocca con 4 punti di fila. Con una tripla di Calhoun e un canestro di Udanoh Cantù si riporta sul -5 (46-41) ma la Scandone  ama correre e in un amen si riporta sul 58-46, punteggio con cui si chiude il secondo quarto.

TERZO QUARTO: La Sidigas continua a mostrare le lacune difensive dimostrate nel primo tempo, con Gaines e Mitchell ad approfittarsene su tutti. Coach Vucinic corre ai ripari con Ndiaye, che conferisce solidità difensiva e protezione del ferro creando la prima grande frattura nel punteggio a favore degli irpini(80-62). Un’ingenuità dello stesso Ndiaye, autore di un Fallo antisportivo con canestro valido, permette a Cantù di chiudere il quarto sul -15, con il punteggio che recita 80 – 65.

QUARTO QUARTO: Parte forte Cantù, che sigla un mini parziale di 4 a 0 riportandosi sul -11 e costringendo coach Vucinic a un precoce time out. Al rientro, Green e Cole permettono alla Sidigas di ritornare a 18 lunghezze di vantaggio. Il match si chiude sul punteggio di 98 – 81 dopo un lungo garbage time.

SIDIGAS AVELLINO - RED OCTOBER CANTÙ: 98 - 81 (32 - 20; 56 - 48; 80 - 65)

SIDIGAS AVELLINO: Filloy 3, Nichols 15, Ndiaye 4, Costello 12, Sykes 11, Spizzichini ne, Green 32, Campogrande ne, Sabatino ne, Campani ne

RED OCTOBER CANTÙ: Pappalardo ne, Blakes 14, Davis 8, Udanoh 19, Mitchell 10, Gaines 17, Tavernari 4, Tassone, Parrillo ne, Quaglia ne, Baparapè ne, Calhoun 9


Scritto da Cosimo Guerriero

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi