LBA – Una strepitosa Dinamo Sassari batte la Germani Basket Brescia per 95 a 87

Avatar Paola Pittalis | 28 Aprile 2019 318 Views 0 Likes 3 On 2 Ratings

Vota


 

Grandissima Dinamo Banco di Sardegna Sassari che al Palaserradimigni batte la Leonessa Basket Brescia per 95 a 87. Nonostante la pesante assenza di McGee i padroni di casa si aggiudicano un match che nella terza frazione di gioco era diventato pericoloso. I ragazzi di coach Pozzecco partono bene e, complice un ottimo Thomas chiudono il primo tempo in vantaggio. Nel terzo periodo il ruggito del leone si fa sentire e con un super Hamilton gli ospiti si portano sino al +12, ma è nell’ultima frazione che la Dinamo mette in campo tutte le energie che ha e con Gentile, Thomas e Spissu si riporta in vantaggio e si aggiudica il match.

Dopo aver battuto nella finale di andata l’Oliver Wurzburg, la Dinamo Banco di Sardegna Sassari è pronta a rituffarsi nel campionato contro la Germani Basket Brescia, nel match valevole per la 13° giornata di ritorno  LBA. Questi i quintetti in campo: Smith, Carter, Pierre, Thomas e Cooley. Brescia risponde con Hamilton, Abass, Vitali, Gerald e Moss.

Ottimo avvio di gara per i padroni di casa che, guidati da un ottimo Thomas si portano subito in avanti. La Germani risponde con Abass e Moss ma Thomas si fa trovare sempre pronto e sigla il 16-10. Hamilton con una tripla porta i suoi sul -3 ma Thomas pareggia i conti e Abass in contropiede schiaccia e porta i suoi sul -2. Ci pensa Polonara con due canestri consecutivi a far esplodere il palazzetto 23-17 al 9’. La prima frazione di gioco si chiude sul 25-17

Nel secondo quarto i bresciani si tengono a stretto contatto con Sacchetti e Abass ma una tripla del sassarese Marco Spissu costringe coach Diana a chiamare time out. Gli ospiti escono dal minuto con più determinazione e con due canestri consecutivi di Abass si portano sul 34 a 29 al 15’. Coach Pozzecco chiama a raccolta i suoi , Spissu risponde con un tiro da tre, ma un tecnico alla panchina sassarese consente alla Germani di riavvicinarsi. Si va negli spogliatoi con il punteggio di 41 a 38.

In avvio della terza frazione di gioco parziale di 9 a 0 per la Germani che si porta in vantaggio con Abass ed Hamilton. Thomas mette dentro in area ma Hamilton è un cecchino e porta i suoi sul 43-50 al 27’. Vitali allunga e costringe coach Pozzecco a chiamare time out sul 43-53. Il coach sassarese cerca di scuotere i suoi, ci riesce con Spissu e Smith ma Hamilton e Moss non si fanno pregare e, complice una pessima difesa dei sassaresi si portano sul +11. Secondo tecnico a coach Pozzecco che lascia il parquet, Vitali segna il libero, Pierre mette dentro 7 punti consecutivi ed il terzo periodo si chiude con il punteggio di 64-72.

Nell’ultima frazione di gioco il Basket Brescia appare sempre più determinato e grazie ai canestri di Abass e Moss si porta nuovamente sul +10 al 33’ ma Stefano Gentile in formato superstar con due canestri consecutivi sigla il 79-83 con ancora 4’,45’’ da giocare. Un canestro di Thomas fa esplodere il palazzetto ma tra falli non fischiati a favore della Dinamo i padroni di casa si portano ad un solo possesso al 38’. Thomas mette prima il canestro dell 85 pari e subito dopo sigla il +2 per i suoi.  I giganti biancoblu si aggiudicano il match per 95 a 87.

Dinamo Banco di Sardegna Sassari - Leonessa Brescia   95 - 87

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 17, Smith 3, Bamforth, Carter 2, Devecchi, Magro, Pierre 13, Gentile 12, Thomas 30, Polonara 10, Cooley 8. All. Gianmarco Pozzecco

Leonessa Brescia. Hamilton 15, Abass 32, Veronesi, Vitali12, Laquintana 2, Cunningham 4, Caroli, Beverly 2. Zerini 2, Moss 11, Sacchetti 7. All. Andrea Diana

Parziali:25-17; 16-21; 23-24;31-15. Progressivi:25-17; 41-38; 64-72; 95-87.


Scritto da Paola Pittalis

  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.