LBA – Il Banco di Sardegna Sassari “soffre” e vince contro Varese.

Avatar Paola Pittalis | 12 Gennaio 2020 129 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

Vota


Vittoria sofferta al PalaSerradimigni di Sassari dove, la Dinamo Banco di Sardegna batte la OpenJobmetis Varese per 93-87. I ragazzi di coach Pozzecco giocano un bel basket fatto di carattere ed energia e grazie soprattutto a Bilan, Sorokas e Pierre chiudono in vantaggio il primo tempo con il punteggio di 50-43. Dopo l'intervallo lungo gli ospiti accorciano le distanze con le prodezze di Tambone ma i biancoblu riordinano le idee in attacco, si stringono in difesa e si aggiudicano il match.

Dopo la sconfitta subita in Belgio nellaBasketBall Champions League, la Dinamo Banco di Sardegna Sassari è costretta a rescindere consensualmente
il contratto con il pivot McLean ed oggi, 18° giornata di campionato LBA scende in campo contro la OpenJobmetis Varese schierando il lituano Sorokas.
Coach Pozzecco manda in campo: Spissu, Bilan, Sorokas, Pierre e Vitali. Coach Caja risponde con Peak, Clark, Vene, Simmons e Tambone.
Ritmi sostenuti già in avvio di partita, rompe il ghiaccio Pierre, Bilan è già on fire e mette dentro 6 punti consecutivi. Dall'altro lato del campoVarese si porta avanti a suon di triple con Clark, Mayo e Vene. I padroni di casa faticano e Varese si porta avanti: 17-20 al 7', Sorokas non si fa pregare e mette dentro prima la tripla del pareggio, dopo quella del sorpasso Dinamo. Il primo periodo si chiude con il punteggio di 28-25.

Nella seconda frazione di gioco i biancoblu mettono in campo energia e cuore e grazie a Pierre e Jerrells si portano avanti di 9 lunghezze costringendo coach Caja a chiamare time out sul punteggio di 36-27. Gli ospiti escono dal time out con un parziale di 6-2 grazie ai canestri di Simmons e Peak e questa volta sono i padroni di casa ad aver bisogno del minuto di sospensione. I giganti non riescono a cambiare marcia ed i rossoneri si portano ad un solo punto di distanza:38-37. Bilan lotta in area, Tambone dal perimetro e Sorokas schiaccia grazie ad un bellissimo assist di Bilan. Le squadre vanno negli spogliatoi con il puneggio di 50-43.

Al rientro dall'intervallo lungo parziale di 9-3 a favore dei padroni di casa che si portano al massimo vantaggio del +14. Varese accorcia le distanze con Tambone e Jakovics, l'attacco dei sardi si blocca ed in poco tempo il vantaggio si riduce a sole 4 lunghezze 62-58 al 26'. LaDinamo si sblocca con Gentile, Tambone è una sentenza ma Vitali e Jerrells sono infallibili dall'arco e allungano sino al 70-66. Tambone mette dentro il suo 16° punto personale, Vitali allunga dall'arco ma Jakovics mette dentro i liberi frutto del fallo di Jerrells e la terza frazione di gioco si chiude con il punteggio di 75-70.

Nell'ultimo quarto parziale di 4-0 per gli ospiti grazie a Simmon che costringe ancora una volta i padroni di casa ad un time out dopo neppure un minuto di gioco. Le squadre in campo corrono ma concretizzano poco, Bilan mette dentro in area ma Tambone è una sentenza e riporta i suoi in vantaggio 79-80 al 35'. Vitali mette dentro i liberi del momentaneo sorpasso Dinamo, Clark esce per aver compiuto il suo 5° fallo personale e Bilan dalla lunetta sigla il +3 Dinamo ma Tambone continua a bombardare e riporta le squadre in parità. Ultimi minuti fatti di sorpassi e controsorpassi, dalla lunetta Spissu e Gentile mettono dentro i liberi dell'89-85 ma Simmon schiaccia e riporta gli ospiti ad un solo possesso con 16'' da giocare. Antisportivo di Vene, Pierre va in lunetta mette dentro i liberi così Gentile ed il match si chiude con la vittoria della Dinamo Banco di Sardegna Sassari sulla OpenJobmetis Varese per 93-87.

Dinamo Banco di Sardegna - Pallacanestro Varese 93 - 87

Dinamo Banco di Sardegna: Spissu 8, Bilan 18, Re ne, Bucarelli, Devecchi, Sorokas 13, Evans ne, Magro 2, Pierre 22, Gentile 10, Vitali 14, Jerrells 6. All. Gianmarco Pozzecco

Pallacanestro Varese: Peak 6, Clark 19, De Vita ne, Jakovic 10, Natali, Vene 6, Cervi, Simmons 13, Mayo 5, Tambone 22, Gandini ne, Ferrero 6. All. Attilio Caja

Parziali: 28-25, 22-18, 25-27, 18-17. Progressivi: 28-25, 50-43, 75-70, 93-87

 


Written by Paola Pittalis

  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.