LBA – Happy Casa Brindisi perde in volata con la Vanoli Cremona 80-86, dopo un lungo inseguimento.

Avatar Stefano Albanese | 27 Dicembre 2018

374 Views 0 Valutazioni Vota

 

L’Happy Casa Brindisi si arrende alla Vanoli Cremona per 80-86 dopo un incontro avvincente, tutto in salita per i padroni di casa che hanno dovuto rincorrere gli ospiti per tre quarti della gara, arrivando al pareggio al 34’ sul 69 pari. Tuttavia i ragazzi di Vitucci non hanno avuto le buone percentuali in attacco e non hanno difeso come hanno fatto come nella vittoria casalinga nel turno precedente  con Bologna, subendo spesso il run and gun dei cremonesi che ha visto i lombardi tirare dall’arco dei 6,75m con ben il 48%. Su gli scudi il rookie Aldrige autore di ben 29 punti in 35 minuti giocati con ben il 60% nel tiro da tre punti, 17 dei quali realizzati nel primo quarto con il 100%  nelle triple e 25 di valutazione, ben coadiuvato dal sempre verde Trevis Diener, che ha giocato come sa ben fare, conducendo la squadra per mano realizzando ben 20 punti in 29 minuti giocati con il 50% di realizzazione dal campo, 5 assist e 19 di valutazione. Per Brindisi buone le prove del solito Brown autore di 17 punti in 28 minuti giocati, con il 75% di realizzazione dal campo, 6 falli subiti, rimbalzi conquistati, una stoppata data e 20 di valutazione.  Buona la prova anche di Moraschini che ha coperto il ruolo di regia insieme a Zanelli, ma ha sovente preso per mano la squadra con le sue giocate offensive realizzando 17 punti, con il 38% dal campo, 6 rimbalzi conquistati, ben 7 falli subiti 3 assist e 18 di valutazione.

Moraschini mette la tripla vs Ricci

L’Happy Casa Brindisi parte con Zanelli , Banks , Chappell, Gaffney e Brown risponde la  Vanoli Cremona con Diener,Saunders, Crawford, Aldridge e Mathiang.

Primo Quarto

Parte a razzo la Vanoli con le triple di Aldridge e Diener, a cui risponde Banks sempre dall’arco dei 6,75m. Aldridge mette una tripla , risponde Brown da sotto e Mathiang nel pitturato per gli ospiti, Brindisi 5- Cremona 11 con ancora 7’11” da giocare. Ancora il pivot lombardo va a canestro da sotto e Aldridge continua il suo show dall’arco dei 6,75m con una altra tripla, Vitucci ne ha visto abbastanza e chiama time out, Happy Casa Brindisi 5- Vanoli Cremona 16 con ancora 6’16” da giocare nel primo periodo. Tornati in campo la musica non cambia, Aldridge riprende da dove aveva lasciato per l’ulteriore allungo per gli ospiti. Cremona gira bene la palla e trova ancora Aldridge libero di mettere un'altra tripla, Happy Casa 5- Vanoli 22 con ancora 4’52” da giocare. Gaffney mette un canestro dalla media,7-22 quando il cronometro indica 4’44” da giocare. . Entrano Rush e Moraschini per Zanelli e Gaffney. Aldridge va a canestro anche da sotto e realizza il suo diciasettesimo punto a cui risponde Brown con una imperiosa schiacciata, Brindisi 11- Cremona 26 con 2’13” da giocare. Chappell realizza da tre  e poi Banks dalla media ma Aldridge mette un libero sul fallo di Chappell, si chiude il primo quarto Happy Casa Brindisi 16 – Vanoli Cremona 31.

Aldridge mette la tripla vs Gaffney

Secondo Quarto

Brindisi sciupa un po' troppo in attacco a causa della voglia di voler rientrare in partita.  Rientra Gaffney per Rush, Chappell mette la tripla e Saunders realizza in contropiede con fallo e libero convertito, Happy Casa 20 – Vanoli 33 con 7’24” da giocare all’intervallo lungo. Rush rientra per Brown e Gaffney va a schiacciare su assist di Rush, 22-34 con 6’18” da giocare all’intervallo lungo, Sacchetti chiama time out.

Rush realizza da soto e Diener mette una tripla a modo suo, Brindisi 24- Cremona37, risponde Moraschini con una tripla ,27-37. Crawford realizza in tap in. Brindisi attacca di più il ferro costringendo Cremona a spendere falli portandola in bonus presto, Moraschini dalla lunetta su fallo di Saunders mette due liberi, Happy Casa 29- Vanoli 39, con ancora 3’11” all’intervallo lungo.  Moraschini si carica la squadra sulle spalle e realizza ancora da sotto,31-39. Aldridge realizza due liberi su fallo di Rush  e mantiene sulla doppia cifra il vantaggio ospite. Moraschini è ispirato e mette una tripla suonando ancora una volta la carica per i bianco azzurri, Brindisi 34  . Cremona 44 con 1’41” ancora da giocare, le due squadre sono in bonus. Succede un po' di tutto in campo, Banks sbaglia una schiacciata praticamente fatta e Mathiang commette fallo su Wojiechowski che realizza un solo libero per il 34-44. Stojanovic sbaglia dalla media e Ricci corregge in tap in, Happy Casa 34- Vanoli 46, punteggio con cui si chiude il secondo periodo. All’intervallo lungo lo scout dice che l’Happy Casa Brindisi tira con il 35% da due e il 31% da tre, mente la Vanoli Cremona tira con il 43% da due punti e bel il 62% da tre punti, con Aldridge autore di ben 20 punti con 5 triple realizzate.

Brown schiaccia

 

Terzo Quarto

In apertura del terzo periodo Cremona trova due canestri da sotto con Crawford ed allunga ancora, risponde Banks con un canestro e fallo di Crawford più libero realizzato, Happy Casa 37- Vanoli 50. Chappell realizza la tripla, Brindisi 40- Cremona 50 con 7’24” da giocare. Saunders realizza da sotto e Gaffney risponde con una tripla, ancora Saunders realizza da sotto e Gaffney alley hoop per Brown che schiaccia e poi ancora Aldridge realizza da sotto,e poi Diener con un canestro dalla media , 45-59. Banks va a canestro in contropiede , Brown schiaccia su assist di Banks  e Aldridge mette un'altra tripla, e Moraschini risponde da sotto, Happy Casa 51- Vanoli 62. Zanelli rientra per Banks e Gaffney mette un libero e Chappell ne mette due su fallo di Stojanovic, Happy Casa 54 – Vanoli 62 con 1’45” da giocare.  Chappell realizza da sotto , Brindisi 56-Cremona 62, Sacchetti chiama sospensione cona ancora 1’22” da giocare. Moraschini realizza dalla media, Happy Casa 58- Vanoli 62 e poi Crawford da sotto. Brown allo sacadere realizza da sotto, Brindisi 60- Cremona 64.

Quarto quarto

Banks rientra al posto di Zanelli. Brown va a canestro con fallo e libero realizzato ma Diener mette una tripla della sue e allunga nuovamente per gli ospito, 63-69. Brown si carica la squadra sulle spalle e realizza ancora da sotto con fallo di Crawford  e libero convertito per il meno quattro, 65-69 con ancora 7’31” da giocare. Cremona non segna più con regolarità Brindisi accorcia ancora con Rush in tap in, 67-69 con ancora 6’32” da giocare al termine dell’incontro, Sacchetti chiede time out.  Banks realizza da fuori ed impatta le sorti dell’incontro, 69 pari. Diener realizza un libero e poi una tripla per il nuovo vantaggio per gli ospiti. Brown intanto commette il suo quarto fallo su Mathiang, rientra Gaffney. Chappell da sotto accorcia 71-73 e Mathiang realizza da sotto, Happy Casa Brindisi 71- Vanoli Cremona 75  con ancora 2’41” da giocare, Vitucci chiama sospensione. Moraschini mette un solo libero su fallo di Mathiang e Aldridge segna da sotto, Brindisi 72- Cremona 77 con 2’11” al termine della gara.  Brown esce per falli e Ricci va in lunetta realizzando entrambi i personali. Banks mette due liberi su fallo di Saunders e porta ad un solo possesso di ritardo i padroni di casa, Brindisi 74-Cremona 77. Banks va a schiacciare e Ruzzier realizza da tre, Happy Casa 76- Vanoli 82 con soli 44” da giocare. Moraschini realizza due liberi su fallo di Ruzzier , 78-82 e Chappell due liberi su fallo di Diener , Brindisi 80- Cremona 82. Ruzzier realizza due liberi su fallo di Banks nel tentativo di rubare palla. Banks sbaglia da sotto  e poi commette fallo su Saunders che dalla lunetta chiude la gara con due liberi realizzati, Happy Casa Brindisi 80- Vanoli Cremona 86.

Diener mette la tripla vs Zanelli

 

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi-Vanoli Cremona: 80-86
Parziali: (16-31; 34-46; 60-64; 80-86)
Arbitri: Alessand

o Vicino – Beniamino Manuel Attard – Denny Borgioni.

HAPPY CASA: Banks 16, Brown 27, Rush 4, Gaffney 8, Zanelli, Moraschini 17, Chappell 18, Wojciechowski, Cazzolato ne, Taddeo ne, Mastrapasqua ne, Guido ne. All.: Vitucci.
VANOLI: Saunders 10, Gazzotti, Diener 20, Ricci 4, Ruzzier 5, Mathiang 10, Crawford 8, Aldridge 29, Stojanovic, Feraboli ne. All.: Sacchetti.

TIRI DA 2 PUNTI – HAPPY CASA: 20/46; VANOLI: 18/37.
TIRI DA 3 PUNTI – HAPPY CASA: 6/24; VANOLI: 13/27.
TIRI LIBERI – HAPPY CASA: 22/30; VANOLI: 11/15.
RIMBALZI – HAPPY CASA: 38 (14 off); VANOLI: 43 (12 off).
ASSIST – HAPPY CASA: 14; VANOLI: 12.
PALLE PERSE – HAPPY CASA: 9; VANOLI: 16.

 

 

 Sala Stampa:  https://www.youtube.com/watch?v=AoEPjRoNzl8

 

 

Stefano Albanese

 


Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.