E’ una Dinamo Sassari autoritaria: battuta anche la Germani Basket Brescia per 71-95

Avatar Paola Pittalis | 30 Dicembre 2018

692 Views 5 On 1 Rating Vota

 

E’ una Dinamo Banco di Sardegna Sassari sempre più autoritaria quella che scende in campo al Palaleonessa di Brescia. I ragazzi di coach Vincenzo Esposito guidano per tutti i 40′ minuti di gioco con autorevolezza, ottime percentuali al tiro ed una buona circolazione di palla. Brescia è costretta ad inseguire e non riesce a contrastare il duo Cooley-Bamforth che già dalla prima frazione di gioco mettono il muso avanti. I bianco blu chiudono il primo tempo sul 33-56 ma è nella terza frazione di gioco che i sardi si portano sino al +27. Brescia tenta la rimonta ma la Dinamo si aggiudica meritatamente il match per 71 a 95. Da segnalare la prestazione di  un super Scott Bamforth autore di 22 punti con 5/7 da tre, 5 rimbalzi e 6 assist, e un ottimo Jack Cooley ( 21 pt con 5/8 da due, 6 rb). Doppia doppia sfiorata per Dysahwn Pierre (10 pt, 9 rb), bene Achille Polonara (13 pt con ¾ da tre); ottimo lavoro in cabina di regia per Jaime Smith ( 10 pt, 6 as) e doppia cifra anche per Rashawn Thomas (10 pt).

Al Palaleonessa di Brescia scendono in campo la Germani Basket Brescia e la Dinamo Banco di Sardegna Sassari nel match valevole per la 13° giornata di campionato LBA. Questi i quintetti in campo: Laquintana, Abass, Cunningham, Hamilton e Beverly per i  Lombardi. Per Sassari scendono in campo: Smith, Bamforth, Pierre, Cooley e Polonara. Sfida subito calda, rompe il ghiaccio Hamilton, lo segue Bamforth ma Hamilton ha la mano calda e porta subito in vantaggio i suoi. Pierre segna una tripla e Cooley porta in vantaggio i bianco blu. Bamforth non vuole essere da meno ed allunga con un tiro dai 6.75. Cooley sigla il +5 Dinamo. L’attacco di Brescia si blocca, Sassari ne approffitta e si porta sino al +12 grazie ad uno scatenato Jack Cooley e coach Diana costretto a chiamare time out. I padroni di casa non trovano contromisure e gli ospiti con ottime percentuali al tiro si portano avanti sino al +17 con Polonara e Bamforth. Mika e Cunningham accorciano il divario e la prima frazione di gioco si chiude sul 13-31.

Ancora inceppato l’attacco della Germani. Brescia non trova la via del canestro e Sassari è sempre più concentrata con Cooley e Pierre. Cunningham e Sacchetti provano ad accorciare il divario ma Bamforth si fa trovare sempre pronto e sigla il +24 con Sassari sempre più padrona del match. Thomas, con un canestro in transizione segna il 48°punto per la Dinamo. Zerini ed Hamilton non ci stanno ma è una Sassari autoritaria che chiude il primo tempo sul 33-56.

Al rientro dall’intervallo lungo Brescia riprende a fare canestro con Hamilton, ma Sassari continua a martellare con Thomas e Polonara. I bresciani tentano la rimonta con Abass e Moss ma Smith mette dentro 5 punti consecutivi e Polonara sigla il +24. Cunningham con la sua  tripla  ci crede ancora e Bamforth segna il suo 22° punto personale. Pierre continua la cavalcata degli ospiti e sigla il +26. Sassari controlla ancora il match e chiude la terza frazione di gioco sul 55-82.

7 a 0 di parziale in avvio di ultimo quarto per la Germani Basket Brescia grazie ad Abass. Il primo canestro del quarto per Sassari arriva dopo circa 5′ di gioco con una tripla di Polonara. Brescia cerca di bloccare l’avanzata degli ospiti con Moss e Beverly ma coach Esposito guida sapientemente i suoi e si aggiudica meritatamente il match per 71-95.

Germani Brescia – Dinamo Banco di Sardegna Sassari 71 – 95

Leonessa Brescia. Hamilton 15, Abass 17, Dalcò, Laquintana, Cunningham 15, Caroli, Veronesi, Mika 4, Beverly 4, Zerini 6, Moss 4, Sacchetti 6. All. Andrea Diana

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 3, Smith 10, Bamforth 22, Devecchi, Magro 2, Pierre 10, Gentile 3, Thomas 9, Polonara 13, Diop 2, Cooley 21. All. Vincenzo Esposito.

Parziali: 13-31; 20-25; 22-26;16-13. Progressivi: 13-31; 33-56; 55-82; 71-95

la foto di Cooley è stata gentilmente concessa dalla società Dinamo Sassari

Commenta con Facebook


Scritto da Paola Pittalis


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.