Ci ha ‘lasciati’ Alberto Bucci, ex storico coach e Presidente della Virtus Bologna

Avatar Umberto De Maria | 10 Marzo 2019

1457 Views 5 On 1 Rating Vota

 

Nella serata di ieri, dopo aver lottato per otto lunghi anni nella più importante partita della sua Vita, attorniato dai suoi stretti famigliari, ha ‘lasciato’ questa vita terrena Alberto Bucci, attuale Presidente della Virtus Bologna e storico Coach che ha legato il suo nome a tante ‘piazze’ dove il Basket regna da sempre.

Nato a Bologna il 25 aprile 1948, Alberto Bucci ha conquistato nella sua carriera tre scudetti, due Coppe Italia e una Supercoppa con la Virtus che ha diretto in tutto per sei stagioni. Aveva esordito in panchina sulla panchina della Fortitudo Bologna per poi passare alla guida del Basket Rimini portata in pochi anni dalla serie D fino alla A2. Ingaggiato dall’allora Honky Wear Fabriano, conquistò subito la promozione in A1 nel 1981-82 e fu chiamato della Virtus Bologna, targata Granarolo, con cui vinse all’esordio il campionato italiano battendo in finale la Simac Milano oltre alla Coppa Italia.

Un altro grande capitolo della sua carriera fu la cavalcata alla guida della Libertas Livorno condotta dalla A2 alla finale scudetto chiusa con gara 5 con la vittoria di Mlano. Da Livorno Bucci era ripartito nuovamente dalla seconda serie, stavolta con la Glaxo Verona, condotta alla vittoria della Coppa Italia (unica occasione in cui il trofeo fu vinto da una squadra di A2) sia la terza promozione in A1 della sua carriera. Nel 1991-92 il passaggio alla Scavolini Pesaro guidata alla finale persa contro la Benetton Treviso e alla vittoria della Coppa Italia.
Ma nel suo destino vi è ancora la Virtus: nel 1992-93 torna a guidare i bianconeri vincendo altri due scudetti, una Coppa Italia ed una Supercoppa. Chiusa la carriera di allenatore a Fabriano, nel 2015 era entrato nella Italia Basket Hall Of Fame e un anno dopo nel 2016 fu chiamato dalla Virtus a ricoprire la carica di Presidente.

Così, la Virtus Pallacanestro Bologna, la Fondazione Virtus e tutto il mondo della V nera, piangono il loro Presidente, Alberto Bucci, il quale è entrato nella preziosa storia del sodalizio bolognese, per aver regalato la “Stella” per gli Scudetti vinti. Tutta la Società si stringe in un grande abbraccio a Rossella, Beatrice, Annalisa e Carlotta, a tutti i familiari e amici di un grande uomo, e condivide con loro questo momento di infinito dolore.

Il Presidente della LBA Lega Basket Serie A Egidio Bianchi, esprime, a nome di tutti i 16 club della Serie, il proprio cordoglio e quello di tutto il basket di vertice per la scomparsa del presidente della Virtus Alberto Bucci (nella foto con Massimo Zanetti e Alfredo Cazzola): “Ne ho ammirato le doti di allenatore durante la sua grande carriera – afferma Bianchi – e durante la mia presidenza della LBA mi sono giovato dei consigli di cui era prodigo ma che esprimeva sempre con grande rispetto e con l’obiettivo di migliorare e far crescere il basket. Era animato da una grande passione e competenza e sono onorato di avere goduto della sua amicizia in questi anni in cui ha ricoperto la carica di Presidente della Virtus.”

Oggi su tutti i campi di Basket sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria del grande Coach.

Commenta con Facebook


Scritto da Umberto De Maria


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.