A Sassari la festa dei tifosi alla nuova Dinamo.

Avatar Paola Pittalis | 7 settembre 2018 150 Views 1 Like 5 On 4 Ratings

1 Vota


Bagno di folla per la nuova Dinamo Sassari, che si presenta ai suoi tifosi quasi completamente rinnovata. Dopo aver salutato coach Zare Markovski, il presidente Stefano Sardara affida la guida della società di Via Pietro Nenni a Vincenzo Esposito, che annuncia subito ai tifosi che chiunque indosserà la maglia della Dinamo dovrà dare l’anima. Presentatrice della serata Geppy Cucciari, che ad uno ad uno presenta staff tecnico, medico, dirigenziale e tutti i giocatori della nuova Dinamo Sassari. Ai confermati Jack Devecchi, Marco Spissu, Scott Bamforth, Achille Polonara e Dyshawn Pierre ecco che da Birningham U.s.a. arriva in cabina di regia Jaime Smith, playmaker dotato di una buona struttura fisica e giocatore chiave con una ottima visione di gioco. Vecchia conoscenza di coach Esposito è l’ala classe 1992 Terran Petteway. Ala duttile capace di giocare nelle diverse posizioni di campo. Fisico atletico ed ottimo saltatore, lo statunitense torna in Italia dopo una parentesi nella lega Pro francese e al Paok Salonicco. E’ nativo di Padova il centro Daniele Magro, 208 cm per 112 Kg, già alla corte di coach Esposito a Pistoia, è un prodotto della Benetton Treviso con ottime qualità offensive e difensive nel pitturato. Ha firmato con la Dinamo per le prossime due stagioni il play guardia Stefano Gentile. Nato a Maddaloni (Caserta) classe 1989, 191 cm per 90 chilogrammi, è un playmaker che passo dopo passo, partendo dalla Serie B con Trento, è arrivato fino alla Serie A giocando in campo con tanta energia e cuore. Ha grandi doti nelle giocate fronte a canestro, proviene da Oklahoma City l’ala forte Rashawn Thomas altro tassello importante nel team di coach Esposito. Il centro di ruolo sarà Jack Cooley, giocatore solido e concreto, notevole rimbalzista che garantisce un bel contributo in area. E’ uno dei migliori prospetti in Italia, classe 2000, Ousmane Diop è un ala di grande atletismo ed energia, in grado di giocare sia spalle sia fronte a canestro. Aggregato alla prima  squadra, anche il giovane talento sassarese Marco Antonio Re, ala, classe 2000 prodotto del vivaio Dinamo. Dunque, questa è la nuova Dinamo, che dopo essersi aggiudicata il primo torneo Air Italy si appresta a giocare ancora diverse partite di precampionato in vista dell’imminente avvio di campionato previsto per la prima domenica di Ottobre.


Scritto da Paola Pittalis

  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi