Treviso cede solo all’overtime alla Virtus Bologna

Avatar Giuseppe Malaguti | 14 Settembre 2019

52 Views 5 On 1 Rating Vota

 

Jesolo, 13 settembre 2019

Nel primo incontro, al PalaCornaro, per il 7° Torneo di Basket Città di Jesolo, la Virtus Bologna batte la De Longhi Treviso (priva di Logan, Tessitori, Fotu e Aleksej Nikolic) dopo un overtime per
76-74. I ragazzi di Menetti conducono per buona parte del match grazie ad super Lorenzo Uglietti che chiude con 17 punti e 7/11 dal campo, insieme anche ai positivi Chillo e Cooke. Nel supplementare la maggior esperienza della Virtus ha la meglio sui rivali della marca grazie alle triple di Ricci e Gaines.

Primo quarto
La Virtus inizia con questi cinque: Markovic, Gaines, Weems, Ricci e Gamble. Treviso risponde con: capitan Imbrò, Alviti, Cooke, Parks e Chillo. Buon avvio in partenza di Treviso con un (2-6), ma la fisicità di Gamble e i tiri da tre di Ricci producono il primo vantaggio Segafredo, (17-15) al 7’. La De Longhi sembra più vogliosa degli avversari, molto attenta e concentrata in difesa e torna subito avanti. Il primo quarto termina, 19-23, con i canestri di Parks e Uglietti.
Secondo quarto
Cooke, Uglietti e Imbrò sono letali con i loro contropiede e al 12’ Treviso è avanti (21-27). La De Longhi, con Chillo, sigla la bomba del massimo vantaggio (25-32), poi lo stesso centro trevigiano sigla il +9. Bologna è in netta difficoltà- realizza solo 6 punti nei primi 7 minuti di gioco- all’improvviso le Vunere reagiscono- prima ci pensa Gaines, dall’angolo, a piazzare la bomba del -6 – poi Gamble mette il -4. Allo scadere Kyle Weems, con una tripla frontale, mette il -3, con cui finisce il primo tempo (33-36).
Terzo quarto
Si rientra dall’intervallo lungo e Ricci impatta sul 40-40 con una bella tripla e poi Weems, in contropiede, piazza il 42-40. Ma TVB non ci sta, e Matteo Chillo, con la sua seconda tripla, rimette subito i suoi con la testa avanti.. Menetti si affida ancora ad una zona che produce due possessi di vantaggio. Si chiude il terzo quarto con un canestro da centro area del solito Uglietti, 44-50.
Ultimo quarto:
Si apre con la tripla di Pajola, risponde ancora Uglietti siglando la tripla del +4. La Virtus alza l’intensità difensiva e ottiene, con Gaines, il pareggio (53-53) al 33’. L’asse Uglietti e Chillo trova il +2 De Longhi. Il Contropiede felsineo fa male a Treviso (55-61) e arriva il massimo vantaggio per Virtus Bologna. Il capitano Imbrò non si arrende e sigla ancora una tripla che vale il -3. Viene fischiato un antisportivo alla Segafredo, Cooke realizza i liberi del -1. Si entra negli ultimi 2’ di gioco in perfetta parità, (61-61). Nel finale Parks cancella con una stoppata Gaines e si va all’overtine, 61-61.
Overtime
Il solito Uglietti porta sul +4 Treviso, poi cattura una carambola difensiva, Parks, su assist sempre di  Uglietti, sigla il (61-67). Un Uglietti vero trascinatore per Treviso sembra dare definitivamente l’inerzia dell’incontro alla propria squadra. Ma i liberi di Markovic e quelli di Hunter riavvicinano nuovamente la Virtus sul (66-67). Ricci impatta, con la solita tripla frontale a quota 69 a 2’ dalla fine. Poi Gaines da casa sua piazza la tripla che vale il (74-71). Poco dopo si fa male Matteo Imbrò, ma i ragazzi di Menetti non mollano e Charles Cooke mette la tripla dell’ennesimo pareggio. Stefan Markovic realizza i liberi del 76-74 che valgono la vittoria. L’ultimo tiro è di Cooke ma finisce cortissimo.

Virtus Bologna–Basket Treviso : 76-74 dopo un overtime
Punteggi progressivi: 19-23, 33-36, 44-50, 61-61
Mvp: Frank Gaines autore di 17 punti.

Virtus Bologna: Gaines 17, Pajola 3, Baldi Rossi 4, Markovic 4,
Ricci 16, Cournooh 6, Hunter 7, Weems 9, Gamble 10.
Coach: Bjedov
Basket Treviso: Alviti 3, Parks 10, Imbrò 12, Chillo 12, Uglietti 17,
Severini 4, Bartoli, Piccin, Cooke 12.
Coach: Menetti

Commenta con Facebook


Scritto da Giuseppe Malaguti


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.