LNP Serie B – L’Olimpo Basket Alba continua a vincere: Basketball Club Lucca sconfitto 74-72

Avatar Enrico Longo | 20 Ottobre 2019

284 Views 5 On 1 Rating Vota

 

La quinta giornata del girone A della Serie B Old Wild West vede affrontarsi, al Pala 958, Alba e Lucca. L’Olimpo Basket, reduce dall’incredibile rimonta di Cecina (78-83), vince e rimane incollata alle big. Il Basketball Club arrivato in Piemonte dopo aver centrato, nel turno infrasettimanale, la prima vittoria con Oleggio (87-79) rimane fermo a un solo risultato positivo. A decidere la sfida è il piazzato di Emanuele Tarditi che, sulla sirena, sigilla il risultato sul 74-72.

PRIMO QUARTO

Coach Catalani parte con Petrucci, Del Debbio, Banchi, Genovese e Kushchev, il collega Jacomuzzi risponde con Danna, Rossi, Coltro, Giorgi e Antonietti. Salvatore Genovese è il primo ad andare a segno del pomeriggio con un bel canestro dall’angolo. Per l’Olimpo, capitan Andrea Danna pareggia appoggiando al vetro in contropiede (2-2). Se per i padroni di casa comincia forte Mattia Coltro con 5 punti consecutivi, per i toscani è sempre l’ex Fiorentina il più pericoloso in attacco. A metà quarto si rivede sul parquet Diego Terenzi, uscito per infortunio alla caviglia nel corso del terzo turno con Oleggio. La partita è vivace con le due compagini che si equivalgono praticamente in tutto. Il “naso” avanti, dopo 10 minuti, lo mette l’Olimpo Basket che trova la seconda tripla dopo tanti errori (2/9 da tre). 20-16.

SECONDO QUARTO

Tommaso Rossi per i langaroli continua a essere un fattore e, a inizio del periodo, completa un gioco da tre che equivale al massimo vantaggio dei suoi (23-16). Il Basketball Club è però attento a non lasciar scappare Alba grazie a un ispirato Marco Petrucci. Quando le percentuali al tiro non sono entusiasmanti, a premiare i piemontesi è il lavoro sporco di Alberto Ielmini, che cattura due preziosi rimbalzi offensivi. Il primo della domenica ad andare in doppia cifra è Rossi a cui fa compagnia, l’azione dopo, Petrucci. Il finale della frazione è la fotocopia di quello precedente, con Terenzi che sigla, dai 6.75, il +4 per i ragazzi di Jacomuzzi. 37-33.

Partita Serie B, Alba-Lucca

Una fase del match tra Alba-Lucca – Foto di Enrico Longo

TERZO QUARTO

L’intervallo lungo fa bene ad Alba che ritocca il massimo vantaggio con due canestri pesanti del solito Rossi e un’imperiosa fluidità offensiva dettata da Danna (47-37). La coppia di piccoli continua a “fare male” ai viaggianti e ad ampliare il gap oltre la doppia cifra. Nonostante più di un tentativo di fuga e una maggiore coralità (11-5 alla voce assistenze) dell’Olimpo, l’esito del match rimane aperto. Lucca non si arrende e la realizzazione pesante di Bartoli chiude il terzo quarto sul 55-61.

QUARTO QUARTO

Gli albesi dopo l’ultimo mini intervallo litigano in più di un’occasione con il ferro, gli uomini di Catalani ne approfittano e a 4.27 tornano sotto (66-64). Luca Antonietti interrompe il break, ma le mani di Genovese non tremano dalla linea della carità e i suoi tre liberi significano -1 (68-67). Il finale è una volata. Terenzi nel momento del bisogno risponde presente dall’arco. Genovese prima e Petrucci dopo trovano punti importanti che danno ancora speranza a Lucca (71-70). Quando Danna fa 1/2 ai liberi a 19 secondi e 3 decimi al termine, Catalani chiede time out per disegnare l’ultimo possesso. Genovese si prende la responsabilità, sbaglia due volte, ma sotto le plance Lucca è più abile e Drocker, con un canestro di rara bellezza, impatta (72-72) a 1″6. Ancora sospensione. La palla, dopo la rimessa, arriva nelle mani di Tarditi che dalla media va a segno allo scadere. L’Olimpo Basket Alba vince 74-72 e, con la terza vittoria consecutiva, continua a sognare in grande. Il Basket Club Lucca si deve accontentare di una generosa prova. Mattatore dell’incontro Tommaso Rossi, autore di 20 punti, 4 rimbalzi e 1 assist (24 di valutazione).

Olimpo Basket Alba: Antonietti 7, Danna 8, De Bartolomeo 5, Terenzi 12, Tarditi 11, Ielmini 3, Rossi 20, Giorgi 3, Coltro 5, Tagliano ne, Ferracaku ne, Richetta ne. All. Jacomuzzi, ass. Abbio

Basket Club Lucca: Genovese 12, Petrucci 17, Banchi 3, Kushchev 4, Pagni 4, Drocker 9, Del Debbio 11, Bartoli 7, Okiljevic 3, Pierini 2, Vico ne. All. Catalani, ass. Puschi

Commenta con Facebook


Scritto da Enrico Longo


  • © 2013 - 2019 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.